L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Seguire l’Agnello e cantare dei canti nuovi

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Risultati della ricerca 0

La ricerca non ha prodotto risultati

2. L'inno del Regno (II) Dio è arrivato, Dio è il Re

I

In questo istante straordinario, in questo tempo di euforia,

in cielo lassù e quaggiù, tutti cantano, cantano lodi.

Chi non è emozionato? Chi non ha il cuor leggero?

Chi non si commuove di fronte a ciò, di fronte a ciò?

Paradiso, non è più il vecchio paradiso, è il paradiso del Regno.

Terra, non è più la vecchia terra, è un luogo di santità.

Dopo una grande pioggia, il vecchio mondo è del tutto cambiato.

II

I monti e le acque cambiano…

Anche l'uomo lo fa, tutto il creato cambia…

Oh monti silenziosi, danzate per Dio!

Oh acque immobili, scorrete!

Oh umanità sognante, alzati!

Dio è giunto… Dio è il Re…

Guarda il Suo volto con gli occhi tuoi,

ascolta la voce di Dio,

e vivi per te stesso la vita del Regno…

Quanto è meraviglioso e dolce…

Indimenticabile, indimenticabile, indimenticabile, indimenticabile…

III

Nella collera, nella collera di Dio, il gran dragone rosso si agita.

Il diavolo si mostrerà nel giudizio di Dio.

Per le parole dure di Dio,

l'uomo si vergogna, nascondersi non può.

Ripensa a come ha deriso Dio,

vantandosi tutto il tempo, disobbediendo sempre a Dio.

Guarda ad oggi ancora, chi non versa lacrime?

Chi non incolpa se stesso?

Tutti nell'universo sono in lacrime,

cantano di gioia e sorridono.

Infinita estasi…

IV

Cade una pioggia leggera, con qualche fiocco di neve…

Le nuvole corrono nel cielo,

gli oceani della terra ondeggiano.

L'uomo è vinto da dolore e gioia.

Alcuni ridono, altri piangono…

Ognuno sembra aver dimenticato. È una pioggia di primavera?

O un giorno d'estate in fiore? O un giorno di raccolto in autunno?

O un giorno d'inverno freddo? Nessuno lo sa…

I figli di Dio danzano di gioia, la gente di Dio salta di gioia.

Angeli al lavoro indicano la strada…

L'uomo sulla terra lavora e le creature si moltiplicano.

Paradiso, non è più il vecchio paradiso, è il paradiso del Regno.

Terra, non è più la vecchia terra, è un luogo di santità.

Dopo una grande pioggia, il vecchio mondo è del tutto cambiato.

V

I monti e le acque cambiano…

Anche l'uomo lo fa, tutto il creato cambia…

Oh monti silenziosi, danzate per Dio!

Oh acque immobili, scorrete!

Oh umanità sognante, alzati!

Dio è giunto… Dio è il Re…

Guarda il Suo volto con gli occhi tuoi,

ascolta la voce di Dio,

e vivi per te stesso la vita del Regno…

Quanto è meraviglioso e dolce…

Indimenticabile, indimenticabile, indimenticabile, indimenticabile…

da La Parola appare nella carne

Pagina precedente:L'inno del Regno (I) Il Regno è disceso nel mondo

Pagina successiva:Dio è ritornato vittorioso

Potrebbero interessarti anche