L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Risultati della ricerca 0

La ricerca non ha prodotto risultati

Nel corso di un’esperienza ho visto la protezione di Dio

Yongxin, città di Yibin, provincia del Sichuan

Non avevamo mai creduto in Dio prima. Nel 2005, elevati da Dio, mio marito, mio suocero, mio zio e io accettammo tutti l’opera di Dio degli ultimi giorni. Dopo poco, la Chiesa stabilì che io svolgessi il compito di custodire i libri. In seguito, la nostra casa andò a fuoco e durante questo incendio ottenemmo la protezione miracolosa di Dio. Dio è veramente onnipotente!

Un giorno di marzo del 2006, dopo pranzo, verso le 13, fuori nevicava abbondantemente. Mio marito, mia figlia e io eravamo dentro casa, a scaldarci accanto al fuoco e a sgranare il granturco, quando improvvisamente sentimmo una voce dall’esterno gridare forte: “La vostra casa è in fiamme! Presto, venite fuori a spegnerle!” Corremmo fuori precipitosamente e vedemmo che il fuoco aveva già bruciato il tetto della cucina e del porcile. Tre non credenti ci aiutavano a combattere contro il fuoco e gridavano: “Venite ad aiutarci a spegnere l’incendio!” Due paesi vicini sentirono le nostre urla e subito trenta o quaranta persone vennero ad aiutarci a estinguere l’incendio. In quel momento, sentii qualcuno dire: “Questa famiglia non crede in Dio? Come è possibile che capiti loro un incendio? Ora che la loro casa è bruciata, vedremo se crederanno ancora in Dio”. In quel momento, non mi importava cosa stessero dicendo. Vedevo che l’incendio stava diventando più violento. Un forte vento spingeva le fiamme furiose direttamente verso la parte principale della nostra casa. Ero molto ansiosa in cuor mio, perché in casa c’erano i libri della Chiesa e i cereali della nostra famiglia. In quel momento di disperazione, potevo solo invocare continuamente Dio: “O Dio! Possa Tu custodire e proteggere i libri della Chiesa e i nostri cereali; non lasciarli bruciare!” Dopo che ebbi pregato, accadde un miracolo. Improvvisamente il vento cambiò direzione; solo allora diventai un po’ meno ansiosa in cuor mio, poiché sapevo che le cose all’interno della nostra casa erano tutte protette. Sentendo la gente che estingueva l’incendio parlare di quanto denaro valessero le cose bruciate, improvvisamente ci ricordammo che c’erano due maiali nel porcile. Mio marito corse a salvarli; era appena entrato, quando, all’improvviso, un mucchio di detriti cadde e bloccò la porta. Vedendo questo, il cuore mi balzò in gola e in cuor mio gridai disperatamente a Dio, supplicandoLo di prenderSi cura di mio marito e di proteggerlo. Tutti i non credenti erano preoccupati che mio marito fosse in grave pericolo. Tuttavia, mentre tutti guardavano, mio marito alla fine emerse dal fuoco sano e salvo, spingendo due maiali, ciascuno con un peso di oltre 50 kg. In quel momento, il mio cuore finalmente si calmò. L’incendio bruciò per circa un’ora o più, bruciando in totale la cucina e due porcili, dando luogo a una perdita approssimativa di oltre quattromila yuan.

Fu solo in seguito che venimmo a sapere che la conflagrazione era stata provocata da un bambino che giocava con il fuoco. In quel momento, ricordai le parole di Dio: “In ogni fase dell’opera che Dio compie sulle persone, esternamente sembra che si tratti di un’interazione tra le persone, come se tutto nascesse da disposizioni o da interferenze umane. Ma dietro le quinte, in ogni fase del lavoro e di tutto ciò che accade, vi è una scommessa fatta da Satana davanti a Dio, una scommessa che richiede che le persone rimangano salde nella loro testimonianza di fede a Dio. Considera quando Giobbe è stato tentato, per esempio: dietro le quinte, Satana aveva fatto una scommessa con Dio e ciò che è accaduto a Giobbe era legato alle azioni degli uomini e alla loro interferenza. Dietro ogni passo che Dio compie dentro di voi, vi è la scommessa di Satana con Dio – dietro ogni cosa vi è una battaglia. … Quando Dio e Satana combattono nel regno dello spirito, in che modo dovresti soddisfare Dio e in che modo dovresti essere fermo nella tua testimonianza di fede verso di Lui? Dovresti sapere che tutto ciò che ti accade è una grande prova ed è quello il momento in cui Dio ha bisogno che tu rimanga saldo nella tua testimonianza di fede. … Se puoi guadagnarti l’ammirazione dei tuoi fratelli e delle tue sorelle, dei tuoi familiari e di tutti quanti intorno a te; se, un giorno, i non credenti verranno ad ammirare tutto ciò che dici e che fai e vedranno che tutto quello che Dio fa è meraviglioso, allora avrai reso la testimonianza di fede in Dio” (“Solo amare Dio vuol dire credere veramente in Dio” in La Parola appare nella carne). Dalle parole di Dio capii che quel giorno, quando la mia famiglia affrontò il rogo della nostra casa, in apparenza sembrava che fosse stato provocato da un bambino che giocava col fuoco, ma nel regno spirituale in realtà erano Satana e Dio che facevano una scommessa. Satana voleva usare tutto ciò per farmi incolpare Dio, tradire Dio e rinnegare Dio. Quando i non credenti dissero: “La casa di questa famiglia sta bruciando, vedremo se crederanno ancora in Dio”, questa era la tentazione di Satana che si metteva di fronte a me. Se avessi seguito i non credenti incolpando e giudicando Dio, avrei perso la testimonianza. Una volta compreso il volere di Dio, Lo pregai: “O Dio! Quello che ho affrontato oggi è la Tua prova per me ed è anche la tentazione di Satana. Possa Tu darmi fede e forza e impedirmi di lamentarmi in questa questione, affinché io possa testimoniare per Te davanti a Satana. Credo che tutte le questioni e le cose siano nelle Tue mani. Il mio destino è nelle Tue mani e obbedirò alla Tua sovranità e alle Tue disposizioni”.

Quella sera, la nostra famiglia si riunì come al solito per mangiare e bere le parole di Dio, e chiesi a mio marito: “Il tuo legname è bruciato; incolpi Dio?” Disse: “Cosa c’è da lamentarsi? Quando sono andato al porcile per liberare i maiali, eravate tutti preoccupati per la mia vita e avevate paura che mi sarebbe successo qualcosa, eppure in cuore mio non ero affatto spaventato, e alla fine ne sono uscito sano e salvo. Questa non è forse la protezione di Dio? Se non fosse stato per la protezione di Dio, la nostra intera casa sarebbe bruciata e, per quanto riguarda la mia vita, è difficile dirlo. Oggi abbiamo ciò che abbiamo, e dobbiamo ringraziare Dio per la Sua cura e protezione e ringraziarLo per il Suo amore per noi”. In effetti, durante questa esperienza, ho davvero visto Dio prenderSi cura di noi e proteggerci. Dopo che la nostra casa prese fuoco, se non fosse stato Dio a mobilitare diverse dozzine di persone affinché venissero a spegnere il fuoco, affidandosi alla sola forza della nostra famiglia non ci sarebbe stato modo di spegnere il fuoco. Quando il vento spingeva il fuoco verso la parte principale della nostra casa, se non fosse stato Dio a usare il Suo grande potere per cambiare la direzione del vento, i libri della Chiesa, i nostri cereali e la nostra casa sarebbero bruciati. Quando mio marito sfidò le fiamme per salvare i maiali, se non fosse stato per la protezione di Dio, a causa dell’intensità di un così grande incendio, mio marito sarebbe molto probabilmente morto bruciato, non ne sarebbe semplicemente uscito senza neanche un graffio. Più comunicavamo spiritualmente, più vedevamo il grande potere e l’amore di Dio. Non solo non ci lamentavamo, ma il nostro cuore era pieno di infinita gratitudine nei confronti di Dio.

Grazie a questa esperienza, ho visto con i miei occhi l’onnipotenza di Dio e le Sue azioni meravigliose e ho anche sentito la Sua gentilezza e la Sua bellezza. Sebbene dopo l’incendio la situazione della nostra famiglia fosse leggermente peggiore di prima, ciò non cambiò affatto il mio cuore che segue Dio. Indipendentemente da ciò che dicono gli altri, credo fermamente che, a prescindere da come agisce Dio, è sempre per salvare le persone e perfezionarle. So che secondo la mia statura morale era semplicemente impossibile portare testimonianza. Durante questa prova, ho potuto portare testimonianza e umiliare Satana, ed è tutto il risultato dell’opera di Dio. D’ora in poi, leggerò di più le parole di Dio, mi doterò di più verità e durante tutti i tipi di prove porterò testimonianza per Dio con la mia vera statura morale. Che tutta la gloria sia data a Dio Onnipotente!

Pagina precedente:Fare esperienza della cura minuziosa prestata da Dio per la salvezza dell’uomo nel disastro

Potrebbero interessarti anche