144 Dedico la mia vita a seguire Cristo

1 La Cina continentale, dove i demoni del governo cinese detengono il potere, è veramente un luogo di oscurità e terrore. Io predico e testimonio l'apparizione e l'opera di Dio, ma sono ricercato dal governo. Spesso sento il suono delle sirene della polizia, e sono costantemente a rischio di arresto e incarcerazione. La Cina è un palazzo di demoni, a capo del quale c'è Satana; è priva di qualsiasi rifugio cristiano. Quando potrò riunirmi in assemblea e compiere il mio dovere normalmente, senza più bisogno di nascondermi dalla polizia per evitare di essere catturato? Quando potrò leggere le parole di Dio in pace e smettere di dover vivere come un vagabondo? Cosa è questo inneggiare a “libertà di culto e diritto alla vita”? Non sono che ingannevoli assurdità del re dei diavoli. In questo vasto mondo, chi è a conoscenza delle persecuzioni subite dai Cristiani cinesi?

2 Come sono fortunato a essermi imbattuto nell'apparizione e nell'opera di Dio! Eppure sono braccato e oppresso dal gran dragone rosso, costretto ad abbandonare la mia casa e a struggermi per coloro che amo. Odio i demoni del governo cinese per la loro disumanità. Subendo persecuzioni, difficoltà e prove, vedo chiaramente le orribili facce di questi demoni. La via del Cielo è ardua, piena di alti e bassi, ma avere Dio con me dona pace al mio cuore. Nelle avversità, io assaporo l'amore di Dio; pensando alla Sua grazia, provo dolcezza nel cuore. Se sono sfuggito più e più volte alle fauci della tigre è solo grazie alla cura e alla protezione che, in segreto, Dio mi riserva. Nei costanti pericoli e avversità, le parole di Dio hanno rafforzato la mia fede. Vedendo che Dio è onnipotente e regna su tutto, sono ancor più deciso a seguirLo.

3 Ho avuto la mia dose di sofferenza per le persecuzioni del governo cinese; questo dimostra che sono di levatura troppo bassa. Nelle prove e nel raffinamento, la mia carne è debole; mostro eccessiva negatività e mi lamento troppo. Comunque, al momento opportuno, le parole di Dio mi illuminano, dandomi forza e consentendomi di rimanere saldo. Nella difficoltà, assaporo l'amore e la protezione di Dio e odio il gran dragone rosso ancor di più. Sottopormi alle prove mi permette di capire molte verità; la mia indole corrotta viene purificata, e io rinuncio a tutto per seguire Cristo. Sono stato faccia a faccia con Dio e, sebbene la via del Cielo sia ardua e tortuosa, riconosco che Cristo è la verità e, anche se dovrò marcire in prigione, dedico la mia vita a seguire Cristo fino alla fine.

Pagina precedente: 143 Le parole nei cuori dei cristiani

Pagina successiva: 145 I santi di tutte le ere sono rinati

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Chatta con noi su Messenger
Chatta con noi su WhatsApp

Contenuti correlati

192 La sostanza di Cristo è Dio

Ⅰ Dio incarnato è chiamato Cristo, ed il Cristo, che dà la verità, è chiamato Dio. Non è eccessivo chiamarlo così. Perché la sostanza di...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Linea Spazio

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro