Dovreste cercare la via della compatibilità con Cristo

Io ho compiuto molte opere fra gli uomini e le parole che ho esternato durante questo periodo sono state numerose. Tali parole hanno come fine la salvezza dell'uomo e furono espresse affinché l'uomo potesse diventare compatibile con Me. Eppure, Io ho conquistato solo pochi sulla terra che sono compatibili con Me e perciò affermo che l'uomo non tiene in considerazione le Mie parole, poiché egli non è compatibile con Me. In questo modo, l'opera che compio non ha semplicemente lo scopo di far sì che l'uomo Mi adori; il suo fine è soprattutto fare in modo che l'uomo sia compatibile con Me. Gli individui, che sono stati corrotti, vivono tutti nella trappola di Satana, vivono nella carne, nei desideri egoisti e non esiste alcuno fra essi che sia compatibile con Me. Ci sono coloro che dicono di essere compatibili con Me, ma che venerano tutti idoli vaghi. Sebbene riconoscano il Mio nome come santo, percorrono un sentiero che conduce nella direzione opposta a Me e le loro parole sono piene di arroganza e baldanza perché, essenzialmente, sono tutti contro di Me e incompatibili con Me. Ogni giorno cercano tracce di Me nella Bibbia e trovano a caso dei passi "adatti" che leggono continuamente e recitano come "scritture". Non sanno come essere compatibili con Me, non sanno cosa significhi essere ostili a Me e leggono solamente le "scritture" ciecamente. Essi limitano all'interno dei confini della Bibbia un Dio vago che non hanno mai visto e sono incapaci di vedere e che tirano fuori per guardarlo nel loro tempo libero. Credono nella Mia esistenza solo nell'ambito della Bibbia. Per loro, Io e la Bibbia siamo la stessa cosa; senza la Bibbia Io non esisto e senza di Me la Bibbia non esiste. Non prestano alcuna attenzione alla Mia esistenza o alle Mie azioni, ma invece dedicano una cura profonda e particolare a ciascuna parola delle Scritture e molti di loro credono addirittura che Io non dovrei compiere nulla che desideri senza che sia predetto dalle Scritture. Essi attribuiscono troppa rilevanza alle Scritture. Si potrebbe affermare che considerano le parole e le espressioni come troppo importanti al punto che usano i versi della Bibbia per soppesare ogni parola che pronuncio e per condannarMi. Ciò che cercano non è la via della compatibilità con Me o con la verità, ma la via della compatibilità con le parole della Bibbia e credono che qualsiasi cosa che non sia conforme alla Bibbia sia, senza eccezione, opera non Mia. Non sono tali persone i diligenti discendenti dei Farisei? I Farisei giudei usavano la legge di Mosè per condannare Gesù. Non cercavano la compatibilità con il Gesù di quei tempi, ma seguivano diligentemente la legge alla lettera, al punto che alla fine inchiodarono l'innocente Gesù alla croce, avendoLo accusato di non aver seguito la legge dell'Antico testamento e di non essere il Messia. Qual era la loro sostanza? Non era forse che non cercavano la via della compatibilità con la verità? Erano ossessionati da ogni singola parola delle Scritture, ma non prestavano attenzione alla Mia volontà e ai passi e ai metodi della Mia opera. Non erano individui che cercavano la verità, ma che seguivano rigidamente le parole delle Scritture; non erano individui che credevano in Dio, ma che credevano nella Bibbia. Fondamentalmente, erano guardiani della Bibbia. Allo scopo di tutelare gli interessi della Bibbia, difendere la sua dignità e proteggere la sua reputazione, arrivarono al punto di inchiodare alla croce il misericordioso Gesù. Fecero ciò semplicemente allo scopo di difendere la Bibbia e di mantenere la reputazione di ogni singola parola della Bibbia nei cuori del popolo. Così, preferirono rinunciare al proprio futuro e all'offerta per il peccato per condannare a morte Gesù, che non si atteneva alla dottrina delle Scritture. Non erano forse come lacchè al servizio di ogni parola delle Scritture?

E cosa si può dire delle persone di oggi? Cristo è venuto per rendere nota la verità, eppure essi preferiscono cacciarlo di mezzo agli uomini per poter ottenere l'ammissione al cielo e ricevere la grazia. Preferiscono negare completamente l'avvento della verità al fine di tutelare gli interessi della Bibbia e preferiscono inchiodare di nuovo alla croce il Cristo che ritorna nella carne per garantire la perpetua esistenza della Bibbia. Come può l'uomo ricevere la Mia salvezza, quando il suo cuore è così malvagio e la sua natura così antagonistica nei Miei riguardi? Io vivo fra gli uomini, ma l'uomo non sa niente della Mia esistenza. Quando faccio splendere la Mia luce sull'uomo, egli resta comunque all'oscuro della Mia esistenza. Quando scateno la Mia ira sull'uomo, egli nega la Mia esistenza con ancora più forza. L'uomo cerca la compatibilità con le parole, con la Bibbia, eppure non una sola persona viene al Mio cospetto per cercare la via della compatibilità con la verità. L'uomo guarda a Me nel cielo e dedica un'attenzione particolare alla Mia esistenza in cielo, eppure a nessuno interessa di Me nella carne, poiché Io che vivo fra gli uomini sono semplicemente troppo insignificante. Coloro che cercano solamente la compatibilità con le parole della Bibbia e con un Dio vago sono ai Miei occhi uno spettacolo odioso. Questo perché ciò che venerano sono solo parole morte e un Dio che è capace di dar loro tesori immensi. Ciò che adorano è un Dio che si espone alla mercé dell'uomo e che non esiste. Cosa possono, dunque, persone di questo genere ottenere da Me? L'uomo è semplicemente troppo umile per le parole. Coloro che sono contro di Me, che Mi fanno richieste illimitate, che non hanno amore per la verità, che sono ribelli nei Miei confronti, come potrebbero essere compatibili con Me?

Coloro che sono contro di me sono coloro che non sono compatibili con Me. Allo stesso modo sono coloro che non amano la verità e coloro che si ribellano contro di Me sono ancor maggiormente contrari a Me e incompatibili con Me. Tutti coloro che non sono compatibili con Me Io li consegno nelle mani del maligno. Li abbandono alla corruzione del maligno, lascio loro completa libertà di rivelare la propria malvagità e alla fine li consegno al maligno per essere divorati. Per me non è importante quante persone Mi adorano, vale a dire, non sono interessato al numero di persone che credono in Me. Tutto ciò che Mi interessa è quante persone sono compatibili con Me. Questo perché tutti coloro che non sono compatibili con Me sono maligni che Mi tradiscono; sono Miei nemici e Io non "onorerò" i Miei nemici nella Mia casa. Coloro che sono compatibili con Me Mi serviranno per sempre nella Mia casa e coloro che si pongono in una condizione di ostilità nei Miei confronti soffriranno per sempre la Mia punizione. Coloro che si preoccupano solo delle parole della Bibbia, che non sono interessati alla verità o a cercare i Miei passi, sono questi che sono contro di Me, poiché mi pongono dei limiti secondo la Bibbia e mi trattengono entro i confini della Bibbia e così facendo sono blasfemi fino all'eccesso nei Miei riguardi. Come potrebbero tali individui venire alla Mia presenza? Non pongono alcuna attenzione ai Miei atti, né al Mio volere, né alla verità, ma sono invece ossessionati dalle parole, parole che uccidono. Come potrebbero simili individui essere compatibili con Me?

Ho pronunciato tante parole e ho anche esternato il Mio volere e indole, eppure, ciò nonostante, gli individui non sono ancora capaci di conoscerMi e di credere in Me. Oppure, si potrebbe dire, non sono ancora in grado di obbedirMi. Coloro che vivono secondo la Bibbia, in mezzo alla legge, che vivono sulla croce, secondo la dottrina, coloro che vivono immersi nell'opera che compio oggi: chi di loro è compatibile con Me? Voi pensate solo a ricevere benedizioni e ricompense e non avete mai rivolto un pensiero al modo in cui essere compatibili con Me o a come impedire a voi stessi di essere ostili a Me. Sono molto deluso da voi, perché vi ho dato tanto, eppure ho ottenuto così poco da voi. Gli inganni, l'arroganza, l'avidità, i desideri smodati, i tradimenti, la disobbedienza che vi caratterizzano: quale di questi potrebbe sfuggire alla mia attenzione? Voi non siete sinceri con Me, Mi ingannate, Mi insultate, Mi raggirate, Mi ricattate per avere sacrifici: come potrebbe tale malvagità sottrarsi alla Mia punizione? Le vostre cattive azioni sono prova della vostra ostilità nei Miei confronti e della vostra incompatibilità con Me. Ognuno di voi crede di essere compatibile con Me, ma se così fosse, a chi si applica allora tale prova inconfutabile? Voi credete di possedere il massimo grado di sincerità e lealtà nei Miei riguardi. Pensate di essere molto generosi e caritatevoli e di avere dedicato moltissimo a Me. Pensate di aver fatto a sufficienza per Me. Eppure, avete mai confrontato queste convinzioni con il vostro comportamento? Io dichiaro che siete molto arroganti, avidi, superficiali; i trucchi con cui Mi ingannate sono molto ingegnosi e possedete spregevoli intenzioni e deplorevoli metodi in abbondanza. La vostra lealtà è troppo scarsa, la vostra serietà troppo misera e la vostra coscienza ancor più carente. C'è troppa malvagità nei vostri cuori e nessuno ne è esente, nemmeno Io. Mi chiudete fuori per il bene dei vostri figli, di vostro marito o del vostro istinto di conservazione. Invece di curarvi di Me, vi preoccupate della famiglia, dei figli, del prestigio, del futuro e della gratificazione. Quando avete mai pensato a Me nel vostro parlare e agire? Quando fa freddo i vostri pensieri si volgono ai figli, al marito, alla moglie o ai genitori. Neanche quando fa caldo trovo posto nei vostri pensieri. Quando svolgi il tuo dovere, pensi ai tuoi interessi, alla tua sicurezza e ai membri della tua famiglia. Cosa hai mai fatto che fosse per Me? Quando hai mai pensato a Me? Quando hai mai dedicato te stesso, a ogni costo, a Me e alla Mia opera? Dov'è la prova della tua compatibilità con Me? Dov'è la realtà della tua lealtà nei Miei confronti? Dov'è la realtà della tua obbedienza a Me? Quand'è che le tue intenzioni non sono state dirette all'ottenimento delle Mie benedizioni? Voi Mi ingannate e Mi raggirate, giocate con la verità, ne nascondete l'esistenza, tradite la sua stessa sostanza e vi ponete in una condizione di tale ostilità nei Miei riguardi. Cosa vi attende nel futuro? Cercate semplicemente la compatibilità con un Dio vago e ambite solamente a una credenza vaga, eppure non siete compatibili con Cristo. La vostra malvagità non riceverà lo stesso castigo che si meritano i malvagi? In quel momento vi renderete conto che nessuno che sia incompatibile con Cristo può sfuggire al giorno dell'ira e scoprirete quale tipo di castigo sarà riversato su coloro che sono ostili a Cristo. Quando quel giorno arriverà, i vostri sogni di essere benedetti per la vostra credenza in Dio e di guadagnarvi l'accesso al cielo andranno in frantumi. Non sarà così, tuttavia, per coloro che sono compatibili con Cristo. Sebbene abbiano perso moltissimo e abbiano sofferto tante difficoltà, riceveranno tutto ciò che lascerò in eredità al genere umano. In conclusione, comprenderete che solo Io sono il Dio legittimo e che solo Io sono in grado di portare il genere umano a questa splendida meta.