Prepara sufficienti buone azioni per la tua destinazione (Estratto II)

È tempo ora che Io determini la fine per ciascuna persona, non lo stadio al quale ho cominciato a lavorare sull’uomo. Scrivo nel Mio registro, una per una, le parole e le azioni di ciascuna persona, così come il loro percorso mentre Mi seguono, le loro caratteristiche inerenti e le loro prestazioni finali. Così, non ci sarà modo che alcuno sfugga alla Mia mano, e tutti saranno con il proprio genere, che avrò loro assegnato. Io decido la destinazione di ciascuna persona non in base all’età, all’anzianità, alla quantità di sofferenza, né men che meno, al grado in cui suscitano compassione, ma in base al fatto che possieda la verità. Non c’è altro criterio di scelta che questo. Dovete rendervi conto che tutti coloro che non seguono la volontà di Dio saranno puniti. Questo è un dato di fatto immutabile. Pertanto, tutti coloro che vengono puniti, sono puniti in tal modo a motivo della giustizia di Dio e come retribuzione delle loro numerose malvagie azioni. Non ho apportato un solo cambiamento al Mio piano sin dal suo inizio. È solo che, per quanto riguarda l’uomo, coloro ai quali rivolgo le Mie parole sembrano diminuire di numero, così come coloro che Io veramente approvo. Tuttavia, affermo che il Mio piano non è mai stato modificato; piuttosto, è la fede e l’amore dell’uomo che sono in continuo cambiamento, in continua scomparsa, al punto che è possibile che ciascun uomo passi dall’adularMi all’essere freddo nei Miei confronti o persino al ripudiarMi. Il Mio atteggiamento verso di voi non sarà né caldo né freddo, finché non arrivi a provare disgusto e ripugnanza e stabilisca infine la punizione. Tuttavia, il giorno della vostra punizione, Io vi vedrò ancora, ma voi non sarete più in grado di vedere Me. Poiché la vita in mezzo a voi è già diventata noiosa e piatta per Me, pertanto, inutile dirlo, ho scelto di andare a vivere altrove, per evitare di essere ferito dalle vostre malvagie parole, e per stare lontano dal vostro insopportabile sordido comportamento, così che non possiate più prendervi gioco di Me o trattarMi in modo superficiale. Prima di lasciarvi, devo ancora esortarvi ad astenervi dal fare ciò che non è conforme alla verità. Dovreste, bensì, fare ciò che è gradito a tutti e ciò che porta beneficio a tutti gli uomini e alla vostra destinazione, altrimenti quello che soffrirà nel mezzo del disastro non sarà altri che tu stesso.

Tratto da “La Parola appare nella carne

Dio decide la fine degli uomini a seconda che essi possiedano la verità

È tempo per Dio di determinare la fine di ogni persona, non la fase nella quale Egli iniziò a lavorar sull’uomo. Dio scrive all’interno del Suo libro le parole e le azioni di ogni persona. Egli le registra uno ad uno. Dio decide la destinazione di ognuno non a seconda dell’età, del rango o delle sofferenze, né del grado di pietà che ognuno implora, ma solo se possiedono la verità.

Egli annota il loro cammino nel seguirLo, i loro innati attributi e la prestazione finale. In questo modo nessun uomo sfuggirà alla mano di Dio. Tutti saranno coi loro simili com’Egli assegna. Dio decide la destinazione di ognuno non a seconda dell’età, del rango o delle sofferenze, né del grado di pietà che ognuno implora, ma solo se possiedono la verità.

Quelli che non seguono il volere di Dio saranno puniti. Questo è un fatto che nessuno può cambiare. Così, tutti quelli puniti lo sono per la giustizia di Dio, come punizione per infiniti atti malvagi. Dio decide la destinazione di ognuno non a seconda dell’età, del rango o delle sofferenze, né del grado di pietà che ognuno implora, ma solo se possiedono la verità, whoa, la verità.

da “Seguire l’Agnello e cantare dei canti nuovi”

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati