“Ridare una vita normale all’uomo e condurlo a un destino meraviglioso” | Estratto 588

Dio non ha malizia verso le creature e desidera solo sconfiggere Satana. Tutta la Sua opera – sia essa castigo o giudizio – è rivolta a Satana, è compiuta per la salvezza del genere umano, è intesa a sconfiggere il Maligno e ha un obiettivo: combattere Satana fino alla fine! E Dio non Si fermerà mai, prima di vincere sul Maligno! Si arresterà solo una volta che avrà sconfitto Satana. Poiché l’operato di Dio è rivolto a Satana, e poiché tutti coloro che sono stati corrotti dal Maligno ricadono e vivono sotto la sua potestà, se Dio non lo combattesse o non li inducesse a liberarsene, Satana non allenterebbe la sua presa su di loro e costoro non potrebbero essere guadagnati. Se non venissero guadagnati, ciò dimostrerebbe che Satana non è stato sconfitto, che non è stato vinto. Dunque, nel piano di gestione di Dio di seimila anni, durante la prima fase Egli compì l’opera della legge, durante la seconda realizzò l’opera dell’Età della Grazia, ovvero l’opera di crocifissione, e durante la terza fase compì l’opera di conquista del genere umano. Siffatta opera riguarda essenzialmente il grado di corruzione del genere umano operato da Satana, è del tutto intesa a sconfiggere il Maligno e le sue fasi sono in favore della sconfitta del Maligno. La sostanza dell’opera di gestione di Dio di seimila anni è la battaglia contro il gran dragone rosso e il disegno sul genere umano è altresì l’opera di lotta e sconfitta di Satana. Dio ha combattuto per seimila anni, quindi ha agito per sei millenni per portare infine l’uomo nel nuovo regno. Quando Satana sarà sconfitto, l’uomo sarà liberato. Non è questo l’orientamento dell’opera odierna di Dio? È appunto questo: la liberazione definitiva dell’uomo, in modo che non sia soggetto ad alcuna regola né limitato da alcun vincolo o restrizione. Tutta questa opera è conforme alla vostra statura morale e alle vostre esigenze, il che implica che siete dotati di qualsiasi cosa possiate realizzare. Non si tratta di “mettere un’oca sul trespolo”, di costringervi ad agire oltre le vostre capacità; piuttosto, tutta quest’opera è svolta secondo le vostre esigenze effettive. Ogni fase è conforme alle necessità e ai requisiti effettivi dell’uomo ed è intesa per la sconfitta di Satana. Infatti, all’inizio non esistevano barriere fra il Creatore e le Sue creature; esse sono tutte create da Satana. L’uomo è divenuto incapace di vedere o toccare qualsiasi cosa, a causa del tumulto e della corruzione di Satana. L’uomo è la vittima, colui che è stato ingannato. Una volta sconfitto Satana, le creature scorgeranno il Creatore e il Creatore guarderà le creature e potrà guidarle di persona. Questa è l’unica vita che l’uomo dovrebbe avere sulla terra. Dunque, l’opera di Dio ambisce innanzitutto a sconfiggere Satana e, una volta avvenuto ciò, tutto sarà risolto.

Tratto da “La Parola appare nella carne

L'opera per gestire l'uomo è l'opera per sconfiggere Satana

Tutta l'opera di Dio, giudizio o castigo, è diretta a Satana per salvare gli umani e per sconfiggerlo. L'opera di Dio ha un solo scopo: combattere Satana fino all'ultimo. Dio non riposerà fino alla vittoria. Poiché l'opera di Dio è diretta a Satana che domina i corrotti, se Dio non iniziasse a combatter Satana né spingesse gli uomini ad abbandonarlo, non potrebbe mai guadagnarli. Se l'uomo fosse nelle mani di Satana, mai guadagnato, Satana non sarebbe mai stato sconfitto, mai battuto. L'essenza dell'opera di seimila anni di Dio è la lotta contro il gran dragone rosso, e l'opera di gestione dell'umanità è anche l'opera per sconfigger Satana.

Dio ha combattuto per seimila anni, ha operato per portare l'uomo in un regno nuovo nel quale Satana è sconfitto, l'uomo sarà libero. Ogni fase è allineata con le vere necessità dell'uomo, così Dio potrà sconfigger Satana. Se l'uomo fosse nelle mani di Satana, mai guadagnato, Satana non sarebbe mai stato sconfitto, mai battuto. L'essenza dell'opera di seimila anni di Dio è la lotta contro il gran dragone rosso, e l'opera di gestione dell'umanità è anche l'opera per sconfigger Satana.

Nel piano di gestione di seimila anni, nella prima fase Dio ha compiuto l'opera della legge; la seconda è stata l'Era della Grazia; nella terza conquista l'umanità. Quest'opera è diretta a quanto Satana ha corrotto l'umanità. Sconfiggere Satana è l'obiettivo di quest'opera, e le tre fasi sono avvenute per quello. L'essenza dell'opera di seimila anni di Dio è la lotta contro il gran dragone rosso, e l'opera di gestione dell'umanità è anche l'opera per sconfigger Satana.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati