213 Rinnovare il mio voto di amare Dio

1

Mentre stringo le parole di Dio nelle mani, è difficile parlare dei miei sentimenti di rimorso.

La parola di Dio è verità, odio non averla seguita seriamente.

Un tempo feci voto e promessa, dicendo che il mio cuore pieno di amore per Dio non sarebbe mai cambiato.

Sciocco e ignorante, ero così ingenuo, e le cose non erano come io le immaginavo.

Quando sopraggiunsero le prove mi abbattei, e non capivo; mi aggrappavo alle idee del mio futuro e del mio destino.

Il mio entusiasmo di una volta se ne andò via col vento, mi scoraggiai, persi la speranza e mi rassegnai allo sconforto.

Osservando il mio aspetto degradato,

il mio sguardo avvilito, il mio viso sconsolato:

come potevo esser caduto così in basso?


2

Mettendomi di fronte alle parole di Dio e riflettendo su me stesso, finalmente il mio cuore si è destato alla verità.

Dicevo di amare Dio ma non Gli dedicavo il mio vero cuore, tentavo piuttosto di scendere a patti con Lui.

Senza liberarmi dell’interesse a ricevere benedizioni, come potevo donare il mio cuore a Dio?

Ho compreso quanto fossi profondamente corrotto, privo di coscienza o ragione.

Ora il mio voto è divenuto una bugia, un marchio d’infamia.

Mi vergogno troppo di guardare il volto di Dio e mi odio per aver ferito il Suo cuore.

Non mi restano che colpa e rimorso eterni.

Ricordi insopportabili giacciono nascosti, sepolti nel mio cuore.

Anelo a poter ripagare il mio debito.


3

Dio paga un alto prezzo per rivelare la verità da fornire all’uomo.

Il giudizio, il castigo, le prove e il portarlo allo scoperto: Dio fa tutto ciò soltanto per purificare e salvare l’uomo.

Egli non ha mai chiesto nulla in cambio, desidera guadagnare i nostri cuori.

Nel vedere quanto io sia deplorevole, mi brucia il cuore di ansia.

Il puro e immacolato amore di Dio mi riscalda il cuore.

Se insistessi nel non seguire la verità, proverei vergogna nel ricevere il Suo amore.

Come posso chiedere a Dio di continuare ad aspettarmi?

Rinnovo il mio voto di amare Dio: consacro a Lui mente e cuore,

e intendo portare a termine la mia missione e testimoniare Dio.

Pagina precedente: 212 Un sincero pentimento

Pagina successiva: 214 È nostra grande fortuna servire Dio

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro