Testimonianze di esperienze del giudizio di Cristo

Contenuti

70. L’opera di Dio è così saggia!

Shiji Città di Ma’anshan, Provincia di Anhui

Durante il tempo che ho trascorso lavorando come capo della chiesa, il mio superiore spesso condivideva esempi di fallimenti altrui che potevano costituire una lezione per noi. Per esempio: alcuni capi parlavano solo di lettere e dottrine, ma non facevano cenno alla propria corruzione o alla loro comunità quando dovevano spiegare come la verità si applica alla realtà. Di conseguenza, capi come questi, pur prestando servizio per anni, si sono spesso dimostrati inefficaci e sono perfino arrivati a compiere il male e resistere a Dio. Alcuni capi si davano delle arie, si attribuivano onori e testimoniavano a se stessi per proteggere il loro status. Alla fine, quei capi diventavano anticristi, portando al loro cospetto i propri sottoposti in aperta concorrenza con Dio. Alcuni capi, durante il proprio lavoro, mostravano eccessiva considerazione per la carne, desiderando ardentemente il piacere senza compiere alcuna reale opera. Quei capi erano come dei parassiti che vivevano approfittando dei benefici dello status della chiesa. Alla fine, vennero smascherati e allontanati… Quando ho appreso di queste storie di insuccessi, mi è venuta in mente una domanda: Dio non è forse onnipotente? Dato che questi capi stavano perpetrando il male, resistendo a Dio e influenzando negativamente l’opera della chiesa, perché Dio non è intervenuto prima per smascherare ed eliminare questi falsi capi? In questo modo, la vita dei miei fratelli e sorelle e tutta l’opera della chiesa non sarebbero state esenti dal male? Questo quesito è rimasto tra i miei pensieri senza risposta.

Finché un giorno non ho letto il seguente passo da “Sermoni e comunicazioni sull’ingresso nella vita”: “Alcune persone lanciano continuamente critiche ai capi di ogni livello e fanno commenti irresponsabili. Che cosa rivela questo comportamento di queste persone? Rivela che gli arroganti e gli irrazionali e coloro che non comprendono l’opera di Dio non accoglieranno le cose in modo corretto. Se vi accorgete che in questa persona manca l’opera dello Spirito Santo e che con il suo lavoro non conduce i prescelti da Dio nella verità, non è forse questa già una prova che siete entrati nella verità? Se si vedono accadere questo tipo di cose — ovvero se compaiono falsi operatori o falsi apostoli —, qual è il dovere dei prescelti da Dio? Come dovrebbero risolvere la situazione i prescelti di Dio? Come dovrebbero affrontare questo tipo di problema? È possibile segnalarlo ai superiori e smascherare la persona in questione. Prendi le misure appropriate per consentire a un numero ancor maggiore di prescelti da Dio di riconoscere il problema. Prendere le misure appropriate per segnalare, smascherare e proporre suggerimenti non è forse un modo di risolvere la questione? Così, anche i prescelti da Dio devono assumersi la responsabilità e devono sapere come è meglio risolvere problemi di questo tipo. Se gli eletti di Dio sono senza verità, certamente non agiranno in modo appropriato per risolvere questi problemi. Alcune persone possiedono un forte senso della giustizia: non permetteranno disturbatori e distruttori dell’opera di Dio all’interno della loro chiesa. Non appena troveranno una persona simile, la denunceranno e la smaschereranno immediatamente. Alcune persone resisteranno ai disturbatori o ai distruttori, mentre alcune obbediranno loro ciecamente. Alcune persone adorano e seguono ciecamente il capo, chiunque egli sia, altre agiscono senza discernimento, accettando qualsiasi cosa, detta da chiunque. Per cui, come vedi, in questo modo tutti i diversi tipi di persone rivelano ciò che sono. Quando cose come questa accadono, le persone rivelano veramente se stesse: questa è la buona intenzione di Dio. Se i prescelti da Dio hanno una forte comprensione della verità, possono riconoscere, resistere e abbandonare i falsi apostoli e i falsi operatori quando compaiono. Che cosa significa? Significa che i prescelti di Dio sono maturati e cresciuti nella vita e hanno ricevuto completamente la salvezza di Dio. Ciò mostra che sono posseduti da Dio e che sono stati resi completi da Lui. Pertanto, le buone intenzioni di Dio sono presenti in tutto ciò che avviene” (“Come riconoscere le concezioni e i giudizi dell’uomo” in Sermoni e comunicazioni sull’ingresso nella vita Volume III). Questo ha risolto definitivamente la mia confusione. Come è successo, Dio permette che falsi apostoli e falsi operatori emergano all’interno della nostra chiesa, perché questo permette a Dio di rivelare tutti i diversi tipi di persone, Gli permette di porre la verità in seno alle persone e dona loro comprensione e conoscenza, affinché possano realizzare la verità ed entrare nella realtà della parola di Dio. Tutti coloro che ricercano la verità e possiedono il senso della giustizia si faranno avanti per riferire, smascherare, resistere e abbandonare le azioni dei falsi apostoli e dei falsi operatori quando questi ultimi commettono atti di malvagità e disturbano l’opera della chiesa, in modo da salvaguardare gli interessi della chiesa e testimoniare per Dio. Poiché non possiedono vera comprensione, ma sono solo in grado di accompagnarsi alle masse e seguire ciecamente gli altri, assecondandoli, coloro che non ricercano la verità ma seguono indiscriminatamente gli altri, finiscono per cospirare con i malfattori. Poiché non amano la verità, ma si limitano ad adorare e a cercare gli altri, questi meschini sottomessi e lacchè di personaggi più influenti saranno ingannati da falsi apostoli e falsi operatori. Poiché non riconoscono l’opera di Dio, gli arroganti e gli irrazionali esprimono dubbi e nozioni sull’opera della chiesa e addirittura gettano sospetti o lanciano giudizi sull’opera di Dio. Per questo, sono smascherati. Come è chiaro, l’opera di Dio è così saggia! Dio agisce attraverso queste cose che non si uniformano alle nozioni della gente, per rivelare, preparare e perfezionare l’uomo. Coloro che credono veramente in Dio e inseguono la verità sono capaci di cercare la verità, comprendere la volontà di Dio, praticare la verità e prestare testimonianza per soddisfare Dio e ricevere il rimedio e la perfezione di Dio. Coloro che non ricercano la verità, riflettono soltanto le parole degli altri, adorano ciecamente, o esprimono giudizi su Dio nel contesto delle proprie nozioni e fantasie. Per questo, sono smascherati e allontanati. Ho pensato al seguente passaggio della parola di Dio: “È attraverso molte cose negative, molte avversità, che Dio ti porta a perfezione. È attraverso molte delle azioni e accuse di Satana e della sua manifestazione in molte persone, che Dio ti permette di acquisire conoscenza, portandoti così a perfezione” (“Coloro che devono essere resi perfetti devono essere sottoposti a raffinamento” in La Parola appare nella carne). E infatti è vero. La gente può pensare che un evento sia avverso o negativo, ma Dio opera attraverso questa situazione avversa per consentire alle persone di raggiungere comprensione e conoscenza. Egli opera attraverso questa situazione per far sì che la gente comprenda la verità, riconosca la saggezza di Dio, l’onnipotenza e le azioni meravigliose e le trame di Satana, per abbandonare Satana e tornare a Dio. Questo è il significato dell’opera di Dio attraverso ciò che non si uniforma alle nozioni che la gente ha sul perfezionamento dell’uomo. Se Dio avesse smascherato e allontanato i falsi capi e i falsi operatori non appena emersi, le persone, vista la loro incapacità di comprendere la verità e come conseguenza della loro incapacità di riconoscere e vedere la vera natura degli altri, sarebbero state ingannate da sacrifici e impegni superficiali di quei capi e quegli operatori. Di conseguenza, avrebbero sviluppato nozioni e giudizi sull’opera di Dio, esprimendo lamentele e arrivando perfino a difendere la presunta ingiustizia subita da questi falsi capi o falsi operatori. In questo modo, Dio non avrebbe potuto raggiungere il Suo scopo di perfezionare l’uomo. Dio non ha smascherato questi falsi capi e falsi operatori non perché non sia onnipotente o perché non abbia riconosciuto la loro falsità. Piuttosto, ha voluto mettere in evidenza queste azioni negative così da preparare le persone a riconoscere la differenza tra coloro che possiedono l’opera dello Spirito Santo e coloro che non la possiedono, tra veri e falsi capi e operatori, e tra coloro che parlano di dottrine e coloro che possiedono la realtà della verità. Voleva insegnarci a guardare nei cuori di coloro che ricercano la verità e possiedono un senso di giustizia e di coloro che non ricercano la verità e non possiedono la comprensione, e quelle persone arroganti che hanno sempre nozioni sull’opera di Dio. Una volta che tutte le persone avranno compreso la verità, saranno entrate nella realtà della parola di Dio e saranno possedute da Dio, quei falsi apostoli, falsi capi e falsi operatori avranno compiuto il loro scopo. In questo modo, quando Dio eliminerà completamente queste persone, non solo la gente non fraintenderà Dio, ma loderà la Sua giustizia e onnipotenza. Come è chiaro, Dio opera attraverso questi eventi avversi e negativi per consentire alla gente di realizzare la verità, riconoscere diversi tipi di persone e avere una vera comprensione della reale opera di Dio.

Grazie a Te Dio, per la Tua illuminazione e guida, che mi ha permesso di capire che la buona intenzione e la saggezza di Dio sono presenti anche in quegli eventi che non si uniformano con le nozioni della gente. Proprio come dice la parola di Dio: “La Mia saggezza viene esercitata sulla base degli intrighi di Satana” e “Dio impiega qualsiasi mezzo per eseguire la Sua opera” per mostrare e perfezionare l’uomo nel modo più significativo. In futuro, mi impegno a non usare la mia umile prospettiva umana per valutare le situazioni come buone o cattive. In tutte le cose di cui mi occupo, mi impegno a cercare solo la verità, cercare di riconoscere la saggezza e l’onnipotenza di Dio, l’indole di Dio e di ciò che Egli ha ed è, per comprendere pienamente la verità ed entrare in possesso della verità.