Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Testimoni per Cristo degli ultimi giorni

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Array

La ricerca non ha prodotto risultati

`

36. Quante persone religiose ritorneranno a Dio durante le catastrofi?

Parole di Dio attinenti:

Il mio nome si diffonderà in lungo e in largo dopo le catastrofi e, se non starete attenti, perderete la parte che vi spetta. Non avete paura? Il mio nome si estende a tutte le sette, le classi sociali, le nazioni e le confessioni. Questa è la Mia opera compiuta in modo ordinato, con anelli strettamente legati; accade tutto in base alla Mia saggia disposizione. Desidero soltanto che siate in grado di avanzare a ogni passo, seguendo da vicino le Mie orme.

da “Discorsi e testimonianze di Cristo al principio”

Quando rivolgo il Mio volto verso l’universo per parlare, tutta l’umanità ascolta la Mia voce, e allora vede tutte le opere che ho compiuto nell’universo. Coloro che sono contrari alla Mia volontà, vale a dire coloro che Mi osteggiano con le azioni dell’uomo, subiranno il Mio castigo. Io prenderò le infinite stelle nei cieli e le creerò di nuovo, e grazie a Me il sole e la luna saranno rinnovati – i cieli non saranno più come prima, e le innumerevoli cose presenti sulla terra saranno rigenerate. Tutto diventerà perfetto attraverso le Mie parole. Le molte nazioni che si trovano nell’universo saranno nuovamente ripartite e sostituite dalla Mia nazione, in modo tale che le nazioni sulla terra spariranno per sempre e diverranno una sola nazione che Mi adora; tutte le nazioni sulla terra saranno distrutte, e smetteranno di esistere. Tra gli esseri umani che abitano l’universo, tutti coloro che appartengono al diavolo saranno sterminati; tutti coloro che venerano Satana saranno abbattuti dal Mio fuoco ardente – in altre parole, fatta eccezione per quelli che adesso sono nel giusto corso, gli altri saranno ridotti in cenere. Quando Io castigo i molti popoli, quelli che vivono nel mondo religioso in varia misura torneranno nel Mio Regno e saranno conquistati dalle Mie opere, perché avranno assistito all’avvento del Santo che cavalca una nuvola bianca. Tutti gli uomini seguiranno i loro simili, e riceveranno castighi diversi in base alle loro azioni. Coloro che Mi si sono opposti periranno; coloro che hanno svolto azioni sulla terra senza coinvolgerMi, a causa del loro comportamento continueranno a esistere sulla terra sotto il governo dei Miei figli e del Mio popolo. Io Mi rivelerò alla miriade di genti e nazioni, facendo sentire con forza la Mia voce sulla terra per proclamare il completamento della Mia grande opera per l’intera umanità, affinché quest’ultima possa vederla con i suoi stessi occhi.

da “Il ventiseiesimo discorso” dei Discorsi di Dio all’intero universo in La Parola appare nella carne

ritorneranno a Dio

La condivisione dell’uomo:

E che dire di alcune persone religiose che saranno accolte nel mezzo del disastro? Essi non hanno sentito dell’opera di Dio Onnipotente o non la studiano anche quando la conoscono; hanno la testa confusa. Essi avranno accettato il vangelo in mezzo al disastro. Dio dice: “Quando Io castigo i molti popoli, quelli che vivono nel mondo religioso in varia misura torneranno nel Mio Regno”, “in varia misura”, significa che alcuni, una piccola proporzione, saranno accolti nel mezzo del disastro.

da Sermoni e comunicazioni sull’ingresso nella vita (Serie 131)

Se alcune persone dicono: “Perché sembra che non riusciamo mai comprendere queste cose? Alla fine, quante persone all’interno del circolo religioso possono credere in Dio Onnipotente?” Puoi conoscere la risposta a questo solo se guardi alle parole di Dio Onnipotente. In questo momento, la porta della grazia non ha ancora chiuso i battenti, e non siamo ancora arrivati al tempo dei grandi disastri. Specialmente durante i disastri, vi saranno alcune persone che inizieranno ad accettare Dio Onnipotente. Durante i disastri il circolo religioso farà ritorno a Dio in misura diversa. Questo è il motivo per cui ora non puoi dire: “Tutti coloro i quali all’interno del mondo religioso non accettano Dio Onnipotente devono perire”. Hanno ancora tempo per cambiare. In questo periodo, all’interno del circolo religioso, chi accetta Dio e chi non accetta Dio? Questo è qualcosa che non possiamo vedere con chiarezza; solo Dio conosce la risposta. Tuttavia, quando abbiamo tentato di diffondere il vangelo e testimoniare per Dio nel mondo religioso, abbiamo scoperto che le persone religiose rifiutano questo. Tutte si oppongono e condannano Dio Onnipotente. Questo non è tutto ciò che vediamo? E così, diffondere il vangelo alle persone religiose è estremamente difficile. Pertanto, è destino che coloro che potranno finalmente fare ritorno a Dio Onnipotente siano davvero in pochi. Questo avviene perché le persone religiose si oppongono troppo fortemente a Dio, hanno letto troppa propaganda negativa ed informazioni errate. Questo è il motivo per cui trasmettere il vangelo ai non credenti è facile, ma portare testimonianza alle persone religiose è estremamente difficile. Non è forse vero? Se entri in un circolo religioso per diffondere il vangelo, sarai accolto con molte amare esperienze. Per prima cosa il tuo naso verrà strofinato nella polvere; in secondo luogo, sarai screditato; in terzo luogo, sarai deriso, condannato e attaccato da ogni lato. Vi saranno anche persone che prenderanno la tua fotografia, la mostreranno a tutte le altre persone all’interno del loro circolo e diranno: “Questo ragazzo è venuto a diffondere il vangelo di Dio Onnipotente. Nessuno dovrebbe accoglierlo”. Questo è il trattamento che riceverai da costoro. Questo è il modo in cui il mondo religioso considera chiunque venga a diffondere il vangelo di Dio Onnipotente negli ultimi giorni. Che cosa significa questo? Il mondo religioso ha rappresentato a lungo una fortezza incrollabile per gli anticristi ed è diventata parte delle forze del male di Satana. Tuttavia, non puoi dire che nessuno che provenga dal mondo religioso possa essere salvato. È solo che coloro che possono essere salvati sono molto, molto pochi di numero. Non è così? Diffondere il vangelo nel mondo religioso non è facile! Non è per nulla facile!

da Sermoni e comunicazioni sull’ingresso nella vita (Serie 132)

Alcune persone chiedono: “Come puoi essere così sicuro che si tratterà solo di poche persone? Io non penso debbano essere poche”. Ti spiegherò il mio ragionamento alla base di questo. Dai un’occhiata ai seguaci di una comunità religiosa durante l’Età della Grazia. La maggior parte di loro è lì per perseguire genuinamente la verità o semplicemente per saziarsi del Suo pane? La maggior parte delle persone sono lì semplicemente per saziarsi del Suo pane. Vi sono molte persone possedute da spiriti maligni? Sì, ve ne sono. Vi sono molte persone che sono possedute da spiriti maligni e che parlano in altre lingue, ricevono rivelazioni e vedono visioni, curano malattie, scacciano i demoni, compiono segni e fanno miracoli. Quindi, vi sono alcune persone che sono possedute da spiriti maligni, altre che si limitano a saziarsi del Suo pane, altre ancora che sono anticristi e i malvagi che odiano la verità. E poi vi sono altri che sono semplicemente confusi, persone che non hanno la più pallida idea della verità. Una volta tolte queste persone, le rimanenti che amano la verità costituiranno la maggioranza nella loro comunità? Arriveranno almeno al 10% tra tutte? No, non è possibile! Non è questo lo stato attuale delle cose? In tutta la comunità religiosa, nella migliore delle ipotesi, solo 1 persona su 10 sarà in grado di tornare al fianco di Dio. Per questo motivo, mi azzarderei ad affermare che coloro che nel mondo religioso saranno alla fine in grado di tornare al fianco di Dio prima dell’Apocalisse saranno pochi. Saranno la più esigua minoranza delle persone e in nessun caso saranno la maggioranza. Queste parole sono infondate? Le persone religiose che amano la verità sono sempre state in numero estremamente esiguo, solo pochi individui. Se accettiamo questo ragionamento, allora le mie parole hanno davvero senso, o no? Non concordano con i fatti? Sì, concordano con i fatti. Pertanto, dobbiamo guardare le cose da una base oggettiva e non proferire parole vuote.

da Sermoni e comunicazioni sull’ingresso nella vita (Serie 133)

Pagina precedente:Perché Dio farà affrontare le catastrofi a coloro che si rifiutano di accettare Dio Onnipotente?

Pagina successiva:Cosa è un cambiamento di indole?

Potrebbero interessarti anche