Testimonianza di fede - "Una collaboratrice non è una rivale" La vera storia di una cristiana

15 Novembre 2022

La protagonista è una leader della chiesa. Poiché la sua collaboratrice le fa sempre notare i problemi del suo lavoro, sente che la sua immagine ne viene danneggiata, quindi prova malcontento e si vendica di lei, cosa che si ripercuote sul lavoro della chiesa. Che tipo di indole corrotta la spinge a considerare la sua collaboratrice come un'avversaria? E, dopo la sua esperienza, quale comprensione e quale cambiamento ottiene?

Visualizza altri

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Rispondi

Condividi

Annulla