L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Testimoni per Cristo degli ultimi giorni

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Risultato della ricerca 0

La ricerca non ha prodotto risultati

`

31. Quali sono le vergini sagge? Quali sono le vergini stolte?

Parole di Dio attinenti:

In passato, le persone hanno fatto predizioni riguardo a “cinque vergini sagge, cinque vergini stolte”; anche se la predizione non è accurata, non è totalmente sbagliata, così vi posso dare qualche spiegazione. Sicuramente cinque vergini sagge e cinque vergini stolte non rappresentano rispettivamente il numero di persone né un tipo di individuo. “Cinque vergini sagge” si riferisce al numero di persone, cinque vergini stolte rappresentano un tipo di individuo, ma queste due cose non sono i primogeniti maschi, bensì costituiscono il creato. Questa è la ragione per cui è stato chiesto loro di preparare l’olio durante gli ultimi giorni. (La creazione non possiede la Mia qualità; se vogliono farne di sagge, hanno bisogno di preparare l’olio e, pertanto, hanno bisogno di essere dotati delle Mie parole). Le cinque vergini sagge rappresentano i Miei figli e il Mio popolo, tra gli esseri umani che ho creato. Chiamarli[a] “vergini” si deve al fatto che, sebbene siano nati sulla terra, sono ancora da Me guadagnati; si può dire che sono diventati santi, per cui vengono chiamati “vergini”. Il summenzionato “cinque” rappresenta il numero dei Miei figli e delle persone da Me predestinate. “Cinque vergini stolte” si riferisce ai servitori. Mi rendono servizio senza attribuire la minima importanza alla vita, cercando soltanto cose esteriori (poiché non hanno la Mia qualità, qualunque cosa facciano è esteriore), e non sono in grado di essere Miei capaci aiutanti, perciò vengono chiamati “vergini stolte”. Il summenzionato “cinque” rappresenta Satana e il fatto che vengano chiamati[b] “vergini” significa che sono stati da Me conquistati e che sono in grado di renderMi servizio, ma le persone di questo tipo non sono sante, dunque vengono chiamate servitori.

da “Discorsi e testimonianze di Cristo al principio”

Oggi, tutti coloro che seguono le attuali parole di Dio sono nella corrente dello Spirito Santo; coloro che sono estranei alle parole di Dio oggi sono al di fuori della corrente dello Spirito Santo, e simili persone non sono elogiate da Dio. […] “Seguire l’opera dello Spirito Santo” significa capire la volontà di Dio oggi, essere in grado di agire in conformità con le attuali prescrizioni di Dio, essere in grado di obbedire e seguire il Dio di oggi e ottenere l’accesso in conformità con i nuovissimi discorsi di Dio. Soltanto così si può seguire l’opera dello Spirito Santo ed essere nella corrente dello Spirito Santo. Simili persone non soltanto sono in grado di ricevere la lode di Dio e di vedere Dio, ma sanno anche riconoscere l’indole di Dio dalla Sua opera più recente e sanno riconoscere le concezioni e la disobbedienza dell’uomo, nonché la natura e la sostanza dell’uomo, dalla Sua opera più recente; inoltre durante il servizio sono in grado di conseguire gradualmente una trasformazione della loro indole. Soltanto tali persone sono in grado di guadagnare Dio e hanno autenticamente trovato la vera via. Coloro che sono eliminati dall’opera dello Spirito Santo sono persone che non sono in grado di seguire la nuovissima opera di Dio e si ribellano contro la nuovissima opera di Dio. Tale aperta opposizione a Dio è dovuta al fatto che Dio ha compiuto una nuova opera e che l’immagine di Dio non è uguale a quella delle concezioni di queste persone; di conseguenza si oppongono apertamente a Dio e giudicano Dio, il che induce Dio a disprezzarle e a respingerle. Possedere la conoscenza della più recente opera di Dio non è cosa facile, ma se le persone riusciranno a obbedire intenzionalmente all’opera di Dio e a ricercare l’opera di Dio, avranno la possibilità di vedere Dio e di guadagnare la più recente guida dello Spirito Santo. Coloro che intenzionalmente si oppongono all’opera di Dio non possono ricevere l’illuminazione dello Spirito Santo né la guida di Dio; pertanto, l’eventualità che le persone possano o meno ricevere la nuovissima opera di Dio dipende dalla grazia di Dio, dalla loro ricerca e dalle loro intenzioni.

Tutti coloro che sono in grado di obbedire agli attuali discorsi dello Spirito Santo sono benedetti. Non importa come fossero prima o come lo Spirito Santo operasse in loro: coloro che hanno guadagnato l’opera più recente sono i più benedetti, e coloro che non sono in grado di seguire oggi l’opera più recente vengono eliminati. Dio vuole coloro che sono in grado di accettare la nuova luce e vuole coloro che accettano e conoscono la Sua opera più recente. Perché viene detto che devi essere una vergine casta? Una vergine casta è in grado di ricercare l’opera dello Spirito Santo e capire le cose nuove e per di più è in grado di accantonare le vecchie concezioni e obbedire all’opera di Dio oggi. Questo gruppo di persone, che accettano l’odierna opera più recente, erano state predestinate da Dio prima dei secoli e sono le più benedette fra le persone. Voi ascoltate direttamente la voce di Dio e contemplate la manifestazione di Dio e così, in tutti i cieli e la terra, e in tutti i secoli, nessuno è stato benedetto più di voi, di questo gruppo di persone.

da “Conoscere la più recente opera di Dio e seguire le Sue orme” in La Parola appare nella carne

Coloro che appartengono a Satana non comprendono le parole di Dio, mentre quelli che appartengono a Dio possono ascoltare la Sua voce. Tutti coloro che si rendono conto e capiscono le parole che dico, saranno salvati e renderanno testimonianza a Dio; tutti coloro che non capiscono le parole che dico, non possono rendere testimonianza a Dio e sono coloro che saranno eliminati.

da “Conoscere le tre fasi dell’opera di Dio è il percorso per conoscere Dio” in La Parola appare nella carne

Non siete devoti di fronte alla verità e ancor meno anelate alla verità. Vi limitate a studiare in modo cieco e ad attendere con noncuranza. Che cosa pensate di guadagnare dallo studiare e attendere in tal modo? Potete ricevere la personale guida di Dio? Se non sei in grado di discernere i discorsi di Dio, come puoi essere qualificato ad assistere all’apparizione di Dio? Dove Dio appare, c’è l’espressione della verità e c’è la voce di Dio. Solo coloro che possono accettare la verità possono sentire la voce di Dio, e solo tali persone sono qualificate per assistere all’apparizione di Dio.

da “L’apparizione di Dio ha introdotto una nuova età” in La Parola appare nella carne

Il ritorno di Gesù è una grande salvezza per coloro che sono in grado di accettare la verità, ma è un segno di condanna per quelli che sono incapaci di accoglierla. Dovreste scegliere il vostro cammino, e non bestemmiare lo Spirito Santo, né rifiutare la verità. Non dovreste essere persone ignoranti e arroganti, bensì obbedire alla guida dello Spirito Santo, e desiderare ardentemente e cercare la verità; soltanto così potrete trarre dei benefici. Vi consiglio di seguire con attenzione il vostro cammino di fede in Dio. Non saltate alle conclusioni; inoltre, non siate superficiali e distratti nella vostra fede in Dio. Sappiate che, come minimo, coloro che credono in Dio devono essere umili e riverenti. Coloro che hanno udito la verità, ma arricciano il naso davanti a essa, sono stupidi e ignoranti. Quelli che hanno ascoltato la verità, ma ne traggono delle conclusioni affrettate o la condannano, sono pieni di arroganza. Nessuno che creda in Gesù ha il diritto di maledire o condannare altre persone. Dovreste essere tutti razionali e accettare la verità. Forse, avendo sentito la via della verità e letto la parola di vita, credi che tra queste parole soltanto una su diecimila sia in linea con le tue convinzioni e con la Bibbia, e quindi pensi che dovresti continuare a cercare tra queste diecimila parole. Ti consiglio ancora di essere umile, di non essere troppo sicuro di te e di non esaltarti eccessivamente. Se nel tuo cuore c’è scarsa reverenza per Dio, guadagnerai una luce più grande. Se esamini attentamente e contempli ripetutamente queste parole, capirai se corrispondano o meno alla verità e alla vita. Forse, avendo letto soltanto poche frasi, alcune persone condanneranno ciecamente queste parole, dicendo: “Non è altro che un po’ di illuminazione dello Spirito Santo” oppure “questo è un falso cristo, venuto a ingannare le persone”. Coloro che pronunciano tali frasi sono accecati dall’ignoranza! La tua comprensione dell’opera e della saggezza di Dio è troppo limitata, e ti consiglio di ricominciare da zero! Non dovete condannare a occhi chiusi le parole espresse da Dio a causa dell’apparizione di falsi cristi durante gli ultimi giorni, e non dovete bestemmiare lo Spirito Santo perché temete che ci sia un inganno. Non sarebbe un vero peccato? Se, dopo un lungo esame, credi ancora che queste parole non corrispondano alla verità, non rappresentino la via da seguire e non siano l’espressione di Dio, allora in definitiva sarai punito e resterai senza benedizioni. Se non riesci ad accettare una verità descritta in maniera così semplice e chiara, non pensi di essere inadeguato per beneficiare della salvezza di Dio? Non sei sufficientemente fortunato da ritornare davanti al trono di Dio?

da “Nel momento in cui contemplerai il corpo spirituale di Gesù, Dio avrà creato nuovi cieli e nuova terra” in La Parola appare nella carne

vergini sagge

La condivisione dell’uomo:

Le cosiddette “vergini sagge” rappresentano coloro che sono in grado di riconoscere la voce di Dio e ascoltare la voce dello “Sposo” e che possono quindi accettare e sottomettersi a Cristo, portandosi, così, via con sé il Dio pratico. E poiché le “vergini stolte” non conoscono la voce dello “Sposo” e non sanno riconoscere la voce di Dio, rifiutano Cristo. Sperano ancora nel Dio vago, quindi vengono abbandonate ed escluse. Così possiamo constatare che è molto difficile accettare Cristo senza una fede reale nel credere in Dio. Coloro che si rifiutano di accettare Cristo perderanno le “nozze del Beneamato”, non possono essere ripresi dal Signore nella loro dimora nel Regno dei Cieli e non possono entrare nel luogo che Dio ha preparato per l’umanità. Così, il fatto che la gente possa accettare il Cristo degli ultimi giorni e sottomettersi alla Sua opera è un fattore cruciale nel decidere se le persone hanno successo o meno nella loro fede in Dio.

da “Perché il mondo religioso si è sempre opposto a Dio, benché Lo serva” in Raccolta di sermoni – Provvista per la vita

Il Signore Gesù predisse nella Bibbia che al tempo del Suo ritorno ci sarebbero stati due tipi di persone, Egli usò le vergini sagge e le vergini stolte come parabola per tutti i credenti nell’Età della Grazia: tutti coloro che sono capaci di sentire la voce di Dio sono vergini sagge; tutti coloro che non sono capaci di sentire la voce di Dio, che ascoltano e ancora negano e non credono, questi sono le vergini stolte. Credete che le vergini stolte possano essere rapite? Certo che no, giusto? Allora come possono essere svelate queste vergini stolte e sagge? Usando la parola di Dio. “C’è un libro intitolato La Parola appare nella carne, leggetene le parole e vedete cosa ne pensate, esaminatelo”. Dopo che alcuni comuni fedeli finiscono di leggerlo dicono: “Caspita, che parole profonde, queste parole contengono la verità”. “Rileggetelo attentamente”. “Questo non è qualcosa di cui una persona normale può parlare, sembra come se provenisse dal Signore”. “Rileggetelo attentamente”. “Caspita, questa è la voce di Dio, non è possibile che queste parole provengano da un uomo!” Vedi, questa persona è benedetta, si tratta delle vergini sagge. Come per le vergini stolte, alcuni sono pastori, altri anziani, altri ancora predicatori, e alcuni sono credenti confusi che vogliono solo saziarsi. Come si sentono dopo aver finito di leggere la parola di Dio? “Mmm, queste parole non si conformano alle mie concezioni ed immaginazione, non le accetto.” E dopo aver letto attentamente di nuovo: “Hmm, sembra come se alcune delle parole siano la verità, ma non è possibile, questa non potrebbe essere l’opera di Dio.” Cosὶ ancora una volta non è conforme alle loro concezioni e alla loro immaginazione. Dopo aver detto “Mmm” ancora qualche volta, diranno: “Questa non è la parola di Dio, non posso accettarlo. Questo è una contraffazione. Un Cristo falso sta cercando di confondere le persone, non credetegli!” Che tipo di persona è costui? Costui è un Fariseo, una vergine stolta, giusto? Come vengono portate alla luce le vergini sagge e quelle stolte? È la parola di Dio che le riporta alla luce. È la parola di Dio negli ultimi giorni che le classificherà e dividerà nelle categorie alle quali appartengono, e poi Dio comincerà a ricompensare il buono e a punire il cattivo.

da Sermoni e comunicazioni sull’ingresso nella vita (Serie 133)

È realistico che oggi Dio agisca così, o no? È realistico, in quanto conferma ciò che il Signore Gesù affermò nella Sua parabola delle pecore e dei capri. In che modo le pecore possono essere separate dai capri? Ciò dipende da chi riconosce la voce di Dio e accetta il ritorno del Signore Gesù. Il Signore disse: “Perché ebbi fame, e mi deste da mangiare; ebbi sete, e mi deste da bere; fui forestiere, e m’accoglieste; fui ignudo, e mi rivestiste; fui infermo, e mi visitaste; fui in prigione, e veniste a trovarmi”. Queste persone vengono salvate alla fine, mentre coloro che non ricevono il Signore, che credono nel Signore ma non Lo riconoscono, saranno eliminate. Ciò non fa forse riferimento al fatto che oggi il mondo religioso al completo non sta accogliendo il ritorno di Dio? Noi, che lo abbiamo accolto, stiamo da una parte, loro stanno dall’altra. È così che i veri credenti vengono separati dai falsi credenti, coloro che hanno accolto il Signore da coloro che non l’hanno fatto, coloro che riconoscono la voce di Dio da coloro che non lo fanno. Vi è grande saggezza dietro la rivelazione degli uomini ad opera di Dio attraverso l’evento della Sua incarnazione, e questo è ciò che viene definito “l’onnipotenza di Dio e la Sua saggezza”. Un giorno, quando queste persone saranno protette ed entreranno nel Regno, se quei personaggi e pastori religiosi faranno le loro accuse, in che modo risponderà Dio? Potrebbe rispondere con la parabola profetica del Signore Gesù delle cinque vergini sagge e delle cinque vergini stolte; ora bene, come vennero distinte? Quelle che udirono la voce dello Sposo a mezzanotte erano le sagge, mentre quelle che non Lo udirono erano le stolte. Pertanto, quando Dio incarnato esprimerà la parola di Dio negli ultimi giorni, le vergini sagge saranno coloro che odono la voce di Dio e la riconoscono, mentre le vergini stolte, quelle che saranno eliminate, saranno coloro che odono la voce di Dio ma non la riconoscono come tale, né come la parola di Dio, e si rifiutano di accettarla. Ciò non compie forse ciò che il Signore Gesù affermò in queste parabole profetiche? L’opera di Dio rivela al massimo gli uomini e il metodo dell’opera di Dio è il più saggio. È solo attraverso tale opera che viene rivelata la giustizia di Dio, la Sua santità e onnipotenza.

da “Risposte alle domande da vari luoghi sulla diffusione del Vangelo” in Solo credendo in Dio Onnipotente ci si può salvare

Le vergini sagge sanno riconoscere la voce del Signore, essenzialmente perché sono persone che amano la verità e la cercano. Bramano la manifestazione di Dio, ecco perché sono capaci di cercare e indagare la venuta del Signore. Loro sono capaci di distinguere la voce del Signore. Poiché le vergini stolte non amano la verità, non cercano né investigano la venuta del Signore, tutto quello che riescono a fare è aggrapparsi in modo ostinato alle regole. Alcune di queste persone non accettano né indagano, a meno che Egli non sia il Signore che viene su di una nuvola. Altri si sottomettono completamentealle manipolazioni dei pastori e degli anziani del mondo religioso. Qualunque cosa dicano i pastori e gli anziani li ascoltano e obbediscono. Credono nel Signore solo teoricamente, ma in realtà seguono questi pastori e anziani e obbediscono loro. Essi stessi non ricercano la vera via e non riescono a distinguere la voce del Signore. Alcuni sono ancora più stolti. Poiché ci sono falsi cristi che appaiono negli ultimi giorni, non cercano il vero Cristo. Al contrario, Lo negano e Lo condannano. Non è questo non mangiare per paura di soffocare? Anche questa è una manifestazione della vergine stolta.

da Le risposte alle domande sulla sceneggiatura

Note a piè di pagina:

a. Il testo originale omette “Chiamarli”.

b. L’originale omette “il fatto che vengano chiamati”.

Pagina precedente:Perché Dio non salva coloro su cui operano gli spiriti maligni e coloro che sono posseduti dai demoni?

Pagina successiva:Quale ricompensa viene concessa alle vergini sagge? Le vergini stolte dovranno affrontare la catastrofe?

Potrebbero interessarti anche