La Parola quotidiana di Dio | “È molto importante comprendere l’indole di Dio” | Estratto 246

In ogni frase che ho pronunciato è contenuta l’indole di Dio. Fareste bene a ponderare attentamente le Mie parole, e ne trarrete di certo grande profitto. L’essenza di Dio è molto difficile da comprendere, ma confido che tutti voi abbiate almeno qualche idea riguardo la Sua indole. Spero, quindi, che Mi mostrerete e compirete più azioni che non offendono l’indole di Dio. Così Io sarò rassicurato. Per esempio, custodisci sempre Dio nel tuo cuore. Quando agisci, fallo secondo le Sue parole. Cerca le Sue intenzioni in tutte le cose, e astieniti dal fare ciò che Gli manchi di rispetto e Lo disonori. Tanto meno dovresti confinare Dio in un angolo della mente per riempire il futuro vuoto nel tuo cuore. Se lo farai, avrai offeso l’indole di Dio. Ancora, supponendo che nel corso della tua intera vita tu non faccia mai osservazioni blasfeme e non ti lamenti di Dio e, inoltre, che tu sia in grado di adempiere correttamente ogni cosa che Egli ti ha assegnato e di sottometterti a ogni Sua parola, allora avrai evitato con successo di trasgredire ai decreti amministrativi. Per esempio, se hai mai detto: “Perché non penso che Egli sia Dio?” “Penso che queste parole non siano altro che una rivelazione dello Spirito Santo”, “Secondo me, non tutto ciò che fa Dio è necessariamente giusto”, “L’umanità di Dio non è superiore alla mia”, “Le parole di Dio semplicemente non sono plausibili”, o hai fatto altre osservazioni censorie di questo tipo, allora ti esorto a confessare i tuoi peccati e a pentirti più spesso. Altrimenti, non avrai mai la possibilità di essere perdonato, poiché non offendi un uomo, ma Dio Stesso. Puoi pensare che stai giudicando un uomo, ma lo Spirito di Dio è di altro avviso. La tua mancanza di rispetto del Suo farSi carne equivale a trattare Lui Stesso senza rispetto. Stando così le cose, non hai offeso l’indole di Dio? Devi ricordare che tutto quel che viene compiuto dallo Spirito di Dio è finalizzato a salvaguardare la Sua opera nella carne e a far sì che sia svolta bene. Se trascuri questo aspetto, allora ti dico che sei una persona che non sarà mai in grado di riuscire a credere in Dio. Poiché hai provocato la Sua collera, Egli ricorrerà a un’adeguata punizione per darti una lezione.

Arrivare a conoscere l’essenza di Dio non è una cosa da nulla. Devi comprendere la Sua indole. In questo modo, gradualmente e inconsapevolmente, giungerai a conoscere l’essenza di Dio. Quando avrai intrapreso questa conoscenza, ti troverai ad avanzare verso una condizione più nobile e bella. Alla fine, arriverai a vergognarti così tanto della tua anima odiosa che penserai non ci sia un posto al mondo dove nasconderti. In quel momento, la tua condotta sarà sempre meno offensiva dell’indole di Dio, il tuo cuore si avvicinerà sempre più a quello di Dio, e in esso crescerà a poco a poco l’amore per Lui. Questo è un segnale dell’umanità che entra in uno stato di bellezza. Ma finora non siete arrivati a questo punto. Mentre vi date un gran daffare per il vostro destino, chi di voi sarebbe disposto a tentare di conoscere l’essenza di Dio? Se questa situazione dovesse protrarsi, senza saperlo trasgredirete i decreti amministrativi, perché conoscete decisamente troppo poco l’indole di Dio. Dunque ciò che fate adesso non è gettare le basi per le vostre offese contro l’indole di Dio? Chiedervi di comprendere l’indole di Dio non è in contrasto con la Mia opera. Infatti, se trasgredite spesso i decreti amministrativi, chi di voi potrà sfuggire alla punizione? La Mia opera non sarebbe stata del tutto inutile? Pertanto, oltre a esaminare attentamente la vostra condotta, vi chiedo ancora di essere cauti nei passi che farete. Questa è la richiesta più grande che vi rivolgo e spero che la consideriate tutti con attenzione e scrupoloso riguardo. Se mai arrivasse un giorno in cui le vostre azioni Mi porteranno al colmo dell’ira, allora sarete voi e solo voi a valutarne le conseguenze, e nessun altro subirà la punizione al posto vostro.

Tratto da “È molto importante comprendere l’indole di Dio”

Come non insultare l’indole di Dio

In ogni frase che Dio ha pronunciato c’è la Sua indole. Riflettete quindi con attenzione sulle Sue parole e ne trarrete certo un gran vantaggio. Sì, l’essenza di Dio è molto difficile da afferrare, ma potreste tutti avere un’idea riguardo all’indole di Dio. Dio spera che dimostriate e che facciate molte più cose che non offendano la Sua indole. Così sarà rassicurato.

Imparate a tenere Dio nel cuore, a tenerLo lì per sempre Quando agite seguite le Sue parole, cercate le Sue intenzioni in tutto. Evitate di fare le cose che Lo disonorano e gli mancan di rispetto. Non metteteLo da parte per riempire il vostro cuore. Facendo così, offendete l’indole di Dio. Dio spera che dimostriate e che facciate molte più cose che non offendano la Sua indole. Così sarà rassicurato.

Se non farete osservazioni blasfeme nè vi lamenterete di Dio tutta la vita, se adempirete a tutto ciò che vi ha chiesto sottoponendovi alle Sue parole, allora sarete riuscuti a evitare di trasgredire i Suoi decreti. Dio spera che dimostriate e che facciate molte più cose che non offendano la Sua indole. Così sarà rassicurato. In ogni frase che Dio ha pronunciato c’è la Sua indole.

da “Seguire l’Agnello e cantare dei canti nuovi”

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati