Testimonianze del ritorno a Dio

90 articoli 6 video

La mia scelta

di Baiyun, Cina Nel marzo del 2012, mia madre mi ha fatto leggere il Vangelo di Dio Onnipotente degli ultimi giorni. Ho iniziato a leggere le parole …

La fede: la fonte della forza

di Ai Shan, Birmania L’estate scorsa. Stavo approfondendola online e altri hanno condiviso con me molte verità su vari argomenti: come il Signore rit…

La scelta di un prete cattolico

di Weimo, Cina Ho ricevuto dai miei genitori un’educazione cattolica e una volta cresciuto sono diventato un prete. Nel tempo, il degrado della Chies…

Chi si frappone tra me e il Regno dei Cieli?

di Michael, Indonesia Prima ero cattolica. Da giovane, frequentavo una scuola cattolica partecipando attivamente alle attività della Chiesa. Ogni set…

Ho visto la vera natura del mio pastore

di Nora, Filippine Mi ricordo quando sono diventato cristiano, il pastore Chen della nostra Chiesa e sua moglie avevano una grande considerazione di …

Una battaglia spirituale domestica

di Ruth, Stati Uniti Nell’agosto del 2018, un’amica mi ha detto che il Signore Gesù era tornato e stava esprimendo verità per compiere l’opera di giu…

Il vero volto del mio “genitore spirituale”

di Li xianghe, Corea del Sud Avevo accettato da poco l’opera di Dio Onnipotente degli ultimi giorni, quando ho visto “Il mistero della pietà: La seco…

Appeso a un filo

di Zhang Hui, Cina Nel 2005, poco dopo aver accettato l’opera di Dio Onnipotente degli ultimi giorni, condividevo il Vangelo con un fratello della mi…

Placata la tempesta del divorzio

di Lu Xi, Giappone Nel 2015 un mio amico mi ha trasmesso la fede in Dio Onnipotente. Dopo avere accolto l’opera di Dio Onnipotente degli ultimi giorn…

Liberarsi dalla trappola delle dicerie

di Xiaoyun, Cina Ero un ufficiale dell’esercito. Un giorno del 1999, un pastore coreano mi ha predicato il Vangelo del Signore Gesù. Per lo zelo con …

Appeso a un filo

di Zhang Hui, Cina Nel 2005, poco dopo aver accettato l’opera di Dio Onnipotente degli ultimi giorni, condividevo il Vangelo con un fratello della mi…

L’omicidio del 28 maggio a Zhaoyuan provoca una crisi familiare

Ma tutte le cose belle devono sempre finire e il 28 maggio 2014 scoppiò il caso di Zhaoyuan, nello Shandong. Quei giorni armoniosi e tranquilli nella nostra casa non esistevano più. Alla base, era un caso criminale ordinario, ma dopo tre giorni tutto cambiò, quando il governo del Partito comunista cinese stabilì che era stato perpetrato per motivi religiosi.