La Parola quotidiana di Dio | “Discorsi di Cristo al principio: Capitolo 13” | Estratto 380

Alcuni non comprendono cosa sia la verità, cosa sia la vita e cosa sia la via, e non comprendono lo spirito. Considerano la Mia parola come una mera formula, e ciò è troppo rigido. Non comprendono cosa siano la sincera gratitudine e la lode. Alcuni sono incapaci di afferrare le cose fondamentali e primarie e, invece, afferrano solo quelle marginali. Cosa significa interrompere la gestione di Dio? Cosa significa distruggere la costruzione della Chiesa? Cosa significa interrompere l’opera dello Spirito Santo? Che cos’è un lacchè di Satana? Queste verità devono essere comprese con chiarezza e non solo considerate sommariamente. Per quale motivo stavolta non c’è stato nutrimento? Alcuni ritengono che oggi dovrebbero lodare Dio ad alta voce, ma in che modo? Forse cantando inni e danzando? Altri metodi non valgono come lode? Alcuni vengono alle riunioni con l’idea che il modo per lodare Dio sia la lode esultante. Le persone hanno queste nozioni e non prestano attenzione all’opera dello Spirito Santo, con il risultato finale che si verificano ancora interruzioni. In questa riunione non c’è stato nutrimento; tutti voi sostenete che siete rispettosi del fardello di Dio e che difenderete la testimonianza della Chiesa, ma chi tra voi è stato davvero rispettoso del fardello di Dio? Domandati: sei uno che ha mostrato rispetto per il fardello di Dio? Sai praticare la giustizia per Dio? Sai alzarti e parlare a Mio nome? Sai mettere fermamente in pratica la verità? Sei abbastanza coraggioso da combattere contro tutti gli atti di Satana? Saresti capace di mettere da parte le tue emozioni e smascherare Satana a beneficio della Mia verità? Sai consentire che la Mia volontà sia attuata in te? Hai offerto il tuo cuore nel più cruciale dei momenti? Sei uno che fa la Mia volontà? Domandatelo e pensaci spesso. I doni di Satana sono dentro di te e sei tu da biasimare per questo, visto che non comprendi le persone e non riesci a riconoscere il veleno di Satana; stai conducendo te stesso verso la morte. Satana ti ha ingannato fino in fondo, al punto che sei totalmente confuso; sei ubriaco del vino della promiscuità e barcolli avanti e indietro, incapace di mantenere un punto di vista saldo e senza avere un cammino da praticare. Non ti nutri in modo appropriato, lotti e litighi come un forsennato, non distingui il giusto dallo sbagliato e segui chiunque comandi. Possiedi forse qualche verità? Alcuni si difendono e addirittura si impegnano nell’inganno, fanno condivisione con gli altri ma ciò li conduce solo in un vicolo cieco. È da Me che queste persone traggono intenzioni, obiettivi, motivazioni e fonte? Ritieni di poter compensare i tuoi fratelli e sorelle del nutrimento che è stato loro sottratto? Trova alcune persone con cui fare condivisione e chiedi loro, lasciale parlare per se stesse: è stato loro fornito qualcosa? Oppure si sono riempite la pancia di acqua sporca e spazzatura e ora non hanno un cammino da seguire? Ciò non demolirebbe la Chiesa? Dov’è l’amore tra fratelli e sorelle? Ricerchi in segreto chi ha ragione e chi ha torto, ma perché non porti un fardello per la Chiesa? Di regola sei bravo a urlare slogan, ma quando le cose avvengono nella realtà sei evasivo al riguardo. Alcuni comprendono ma si limitano a mormorare sommessamente, mentre altri gridano ciò che capiscono quando nessun altro dice una parola. Non sanno cosa provenga da Dio e cosa sia il lavoro di Satana. Dove sono i vostri sentimenti interiori riguardo alla vita? Non riuscite semplicemente ad afferrare l’opera dello Spirito Santo né a riconoscerla, e vi è difficile accettare cose nuove. Accettate solo cose religiose e secolari che si conformano alle nozioni della gente. Di conseguenza, combattete senza ragione. Quante persone sono in grado di afferrare l’opera dello Spirito Santo? Quanti hanno veramente portato un fardello per la Chiesa? Lo capisci? Cantare inni è un modo per lodare Dio, ma non comprendi chiaramente la verità della lode a Dio. Inoltre, sei rigido nel tuo modo di lodarLo. Non si tratta forse di una tua concezione? Ti aggrappi sempre inesorabilmente alle tue nozioni e sei incapace di concentrarti su cosa farà oggi lo Spirito Santo, incapace di sentire ciò che sentono i tuoi fratelli e sorelle e incapace di ricercare la volontà di Dio in modo tranquillo. Fai le cose alla cieca; potrai cantare bene gli inni, ma il risultato è un disastro totale. Questo significa davvero nutrirsi? Riesci a vedere chi sta realmente causando le interruzioni? Tu non vivi assolutamente nello spirito; piuttosto, ti aggrappi a varie nozioni. Come può essere questo il modo di portare un fardello per la Chiesa? Dovete capire che l’opera dello Spirito Santo ora sta progredendo ancora più rapidamente. Non siete dunque ciechi se restate aggrappati strettamente alle vostre nozioni e vi opponete all’opera dello Spirito Santo? Non è come una mosca che sbatte contro i vetri e ronza qui e là? Se persistete in questo comportamento, sarete messi da parte.

Coloro che sono resi completi prima del disastro sono sottomessi a Dio. Vivono facendo affidamento su Cristo, rendendoGli testimonianza ed esaltandoLo. Sono i figli maschi vittoriosi e i bravi soldati di Cristo. Ora è fondamentale che ti calmi e ti avvicini a Dio ed entri in comunione con Lui. Se sei incapace di avvicinarti a Dio, corri il rischio di essere catturato da Satana. Se sei capace di avvicinarti a Me e di entrare in comunione con Me, tutte le verità ti verranno rivelate e avrai un modello da seguire nella tua vita e nelle tue azioni. Poiché sei uno che è vicino a Me, la Mia parola rimarrà sempre al tuo fianco e tu non ti allontanerai mai da essa nella tua vita; Satana non avrà modo di trarre vantaggio da te e, invece, sarà svergognato e fuggirà via sconfitto. Se cerchi all’esterno ciò che ti manca interiormente, forse a volte troverai qualcosa, ma in gran parte saranno regole e cose di cui non hai bisogno. Devi lasciarti andare e nutrirti di più delle Mie parole e sapere come rifletterci su. Se non comprendi qualcosa, vieni vicino a Me e fai spesso condivisione con Me; in questo modo, ciò che capirai sarà reale e autentico. Devi iniziare con l’esserMi vicino. Questo è fondamentale! Altrimenti, non saprai come nutrirti. Non puoi nutrirti da solo: la tua levatura è davvero troppo scarsa.

Tratto dal capitolo 13 di “Discorsi di Cristo al principio”

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati