La Parola quotidiana di Dio | “Discorsi di Cristo al principio: Capitolo 30” | Estratto 387

Svegliatevi, fratelli! Svegliatevi, sorelle! Il Mio giorno non tarderà; il tempo è vita e riappropriarsi del tempo significa avere salva la vita! Il tempo non è lontano! Se non superate l’esame d’ammissione all’università potete studiare e sostenerlo nuovamente quante volte volete. Il Mio giorno, invece, non tollererà ulteriori ritardi. Ricordate! Ricordate! Vi esorto con queste buone parole. La fine del mondo si dispiega davanti ai vostri occhi e enormi disastri si stanno approssimando a gran velocità. Cosa conta di più? La vostra vita o il sonno, il cibo, le bevande e gli abiti? È giunto il momento di soppesare queste cose. Non abbiate più dubbi e non sottraetevi alla certezza!

Com’è penosa! Com’è povera! Com’è cieca! Com’è crudele l’umanità! Fate proprio orecchio da mercante alla Mia parola: vi sto parlando invano? Siete ancora così negligenti: perché? Perché lo siete? Non vi è proprio mai venuto in mente? Per chi dico queste cose? Credete in Me! Sono il vostro Salvatore! Sono il vostro Onnipotente! Vegliate! Vegliate! Il tempo perduto non tornerà mai, ricordatelo! Non c’è medicamento al mondo che sia in grado di guarire dal rimpianto! Dunque, in che modo devo rivolgerMi a voi? La Mia parola non è forse degna della vostra attenta e ripetuta considerazione? Siete così noncuranti della Mia parola e irresponsabili nei confronti della vostra vita: come ho potuto sopportarlo? Come ho potuto?

Perché, in tutto questo tempo, non è riuscita a formarsi tra voi un’idonea vita di Chiesa? È perché vi manca la fede; non siete disposti a pagare il prezzo, a offrire voi stessi, a spendervi al Mio cospetto. Svegliatevi, figli Miei! Credete in Me, figli Miei! Miei amati, perché vi ostinate a non tenere in considerazione ciò che c’è nel Mio cuore?

dal capitolo 30 di “Discorsi di Cristo al principio”

Il tempo perso non tornerà mai più

I

Svegliatevi, fratelli! Svegliatevi, sorelle! Il giorno di Dio non tarderà. Il tempo è vita e coglierlo la salva. Il tempo non è lontano! Se fate un esame e non lo passate potete riprovarci e sgobbare. Ma dovete sapere che il giorno di Dio non sarà rimandato. Credete in Dio, vostro Salvatore! Lui è il vostro Onnipotente! State attenti! Il tempo perso non tornerà. Non c'è cura per il rimpianto. Come farà Dio a dirvi questo? È la Sua parola indegna della vostra considerazione e riflessione?

II

Ricordate, Dio vi sprona con queste buone parole. La fine si realizza davanti ai vostri occhi, disastri si avvicinano. È importante la vostra vita o ciò che mangiate e indossate? Ora è giunto il tempo che riflettiate su queste cose. Credete in Dio, vostro Salvatore! Lui è il vostro Onnipotente! State attenti! Il tempo perso non tornerà. Non c'è cura per il rimpianto. Come farà Dio a dirvi questo? È la Sua parola indegna della vostra considerazione e riflessione?

III

Quanto penosa, misera, cieca e crudele è l'umanità! Volgete le spalle alle Sue parole, Dio vi parla allora invano? Perché siete così negligenti? Non ci avete mai pensato? Per chi credete allora che Dio dica queste cose? Credete in Dio, vostro Salvatore! Lui è il vostro Onnipotente! State attenti! Il tempo perso non tornerà. Non c'è cura per il rimpianto. Come farà Dio a dirvi questo? È la Sua parola indegna della vostra considerazione e riflessione, e riflessione?

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati