La Parola quotidiana di Dio | “Solo tramite l’esperienza dell’affinamento l’uomo può possedere il vero amore” | Estratto 507

Tutti voi siete nel pieno delle prove e dell’affinamento. In che modo dovreste amare Dio durante l’affinamento? Una volta sperimentato l’affinamento, gli uomini sono in grado di offrire autentiche lodi a Dio, e nel corso dell’affinamento possono rendersi conto di essere molto carenti. Più grande è il tuo affinamento, più sarai in grado di rinunciare alla carne; maggiore è l’affinamento degli uomini, più grande sarà il loro amore per Dio. Ecco ciò che dovreste comprendere. Perché si deve essere affinati? Qual è l’effetto desiderato? Qual è il significato dell’opera di affinamento dell’uomo da parte di Dio? Se veramente ricerchi Dio, dopo aver sperimentato il Suo affinamento fino a un certo punto sentirai che è estremamente positivo e della più assoluta necessità. In che modo l’uomo dovrebbe amare Dio durante l’affinamento? Ricorrendo alla determinazione di amarLo per accettare il Suo affinamento: durante l’affinamento sei tormentato interiormente, come se ti venisse rigirato un coltello nel cuore, eppure sei disposto a soddisfare Dio utilizzando il tuo cuore, che Lo ama, e non vuoi preoccuparti della carne. Ecco cosa significa praticare l’amore di Dio. Provi un dolore interiore e la tua sofferenza ha raggiunto un certo livello, tuttavia sei ancora disposto ad andare dinanzi a Dio e pregare dicendo: “O Dio! Non posso lasciarTi. Sebbene in me vi siano le tenebre, desidero soddisfarTi; conosci il mio cuore e vorrei che Tu investissi più amore in me”. Questa è la pratica durante l’affinamento. Se utilizzi l’amore di Dio come fondamento, l’affinamento può portarti più vicino a Dio e farti entrare in maggiore intimità con Lui. Poiché credi in Dio, devi consegnarGli il tuo cuore. Se offrirai e deporrai il tuo cuore dinanzi a Dio, durante l’affinamento ti sarà impossibile rinnegare Dio o lasciarLo. In questo modo, il tuo rapporto con Dio diventerà ancora più stretto e addirittura più normale, e la tua comunione con Dio diventerà sempre più assidua. Se pratichi sempre in questo modo, passerai più tempo alla luce di Dio, e più tempo sotto la guida delle Sue parole. Ci saranno sempre più cambiamenti nella tua indole e la tua conoscenza aumenterà giorno dopo giorno. Quando arriverà il giorno in cui le prove di Dio ti colpiranno all’improvviso, sarai in grado non solo di rimanere al Suo fianco, ma anche di renderGli testimonianza. In quel momento, sarai come Giobbe e Pietro. Avendo reso testimonianza di Dio, Lo amerai veramente e sacrificherai con gioia la tua vita per Lui; sarai il testimone di Dio e una persona che è amata da Lui. L’amore che ha sperimentato l’affinamento è forte e non certo debole. A prescindere da quando o come Dio ti sottoponga alle Sue prove, riesci a deporre le preoccupazioni sul fatto di vivere o morire, a mettere gioiosamente da parte tutto per amore di Dio e a sopportare qualsiasi cosa per Lui, e così il tuo amore sarà puro e la tua fede reale. Solo allora sarai qualcuno che è veramente amato da Dio e che è stato realmente perfezionato da Lui.

Tratto da “Solo tramite l’esperienza dell’affinamento l’uomo può possedere il vero amore”

Deponi il tuo cuore di fronte a Dio se credi in Lui

Poiché tu credi in Dio, devi donare a Lui il tuo cuore; offrilo e, una volta raffinato, non negherai né lascerai Dio. E il tuo legame con Lui assumerà forma normale. La tua comunione con Lui si farà più frequente e intima.

Se praticherai sempre così, vivrai di più nella Sua luce, le Sue parole ti guideran di più e la tua indole cambierà. Il tuo sapere aumenterà giorno per giorno. Quando verrà il giorno e le Sue prove scenderanno su di te, non solo resterai al fianco di Dio, ma Lo testimonierai. Allora sarai un uomo proprio come Giobbe e Pietro. Poiché tu credi in Dio, devi donare a Lui il tuo cuore; offrilo e, una volta raffinato, non negherai né lascerai Dio. E il tuo legame con Lui assumerà forma normale. La tua comunione con Lui si farà più frequente e intima.

Avendo testimoniato Dio, sarai colui che davvero Lo ama. A Lui puoi dedicare la vita e sarai Suo testimone. Sarai colui che è amato, colui che è amato da Dio. Poiché tu credi in Dio, devi donare a Lui il tuo cuore; offrilo e, una volta raffinato, non negherai né lascerai Dio. E il tuo legame con Lui assumerà forma normale. La tua comunione con Lui si farà più frequente e intima.

L’amore che è stato raffinato è forte, non è fragile. Non importa quando o come Dio ti metterà alla prova, non avrai il minimo dubbio se vivere o morire. Per Dio abbandonerai tutto e sopporterai tutto con gioia. Avrai amore puro e vera fede, e sarai amato da Dio. Solo allora potrai essere perfezionato da Dio. Poiché tu credi in Dio, devi donare a Lui il tuo cuore; offrilo e, una volta raffinato, non negherai né lascerai Dio. E il tuo legame con Lui assumerà forma normale. La tua comunione con Lui si farà più frequente e intima.

da “Seguire l’Agnello e cantare dei canti nuovi”

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati