La Parola quotidiana di Dio | “Tieni conto della volontà di Dio al fine di ottenere la perfezione” | Estratto 543

Al momento, l’opera di Dio è far sì che ciascuno intraprenda il giusto percorso, abbia una vita spirituale normale ed esperienze autentiche, sia mosso dallo Spirito Santo e, su tali basi, accetti gli incarichi affidatigli da Dio. Accedere all’addestramento del Regno serve a far sì che ogni vostra parola, azione, movimento, pensiero e idea rientri nelle parole di Dio, che siate più spesso toccati da Lui e che, di conseguenza, il vostro cuore si riempia d’amore per Dio. Serve inoltre a far sì che vi accolliate una maggiore porzione del fardello della volontà di Dio, così che siate tutti sulla strada che vi permette di essere perfezionati da Dio e quindi sulla retta via. Una volta che sarai sulla strada che ti permette di essere perfezionato da Dio, sarai sulla retta via. Quando i tuoi pensieri e le tue idee, così come le tue erronee intenzioni, potranno essere corrette e sarai in grado di distogliere l’attenzione dalla tua carne rivolgendola alla volontà di Dio, quando riuscirai a non farti distrarre dalle intenzioni sbagliate che si presenteranno agendo invece secondo la volontà di Dio, quando, cioè, sarai capace di compiere una tale trasformazione, allora sarai sulla strada giusta per fare esperienza della vita. Quando le tue pratiche di preghiera andranno nella giusta direzione, sarai toccato dallo Spirito Santo nelle tue preghiere. Ogni volta che pregherai, sarai toccato dallo Spirito Santo; ogni volta che pregherai, sarai in grado di placare il tuo cuore davanti a Dio. Se, ogni volta che ti nutrirai di un passo della parola di Dio, sarai in grado di cogliere l’opera che Egli sta realizzando in quel momento e saprai imparare a pregare, a collaborare e a ottenere l’accesso, allora, ma solo allora, il tuo nutrirti delle parole di Dio produrrà risultati. Quando, grazie alle parole di Dio, sarai in grado di trovare la via di accesso e di cogliere le attuali dinamiche dell’opera di Dio e la direzione dell’opera dello Spirito Santo, sarai sulla strada giusta. Se non avrai colto i punti chiave mentre ti nutrivi delle parole di Dio e, anche dopo averlo fatto, non sarai ancora in grado di trovare una strada per fare pratica, ciò dimostrerà che non sai ancora come nutrirti correttamente della Sua parola e che non hai scoperto il metodo o il principio per farlo. Se non hai colto l’opera che Dio sta attualmente compiendo, allora non sei in grado di accettare gli incarichi che Dio ti affiderebbe. L’opera che Dio compie nel momento corrente è precisamente quella che gli uomini devono comprendere e a cui devono accedere nel presente. Avete afferrato il senso di questi concetti?

Se ti nutri in modo efficace della parola di Dio, la tua vita spirituale diventa normale e riesci a cibarti normalmente delle parole di Dio, pregare normalmente, condurre la vita di Chiesa normalmente a prescindere dalle prove che ti capitano, dalle circostanze in cui ti imbatti, dai disturbi fisici che ti affliggono, dall’ostracismo dei fratelli e sorelle o dalle difficoltà familiari. Se riuscirai a raggiungere questa condizione, sarà la prova che sei sulla strada giusta. Alcuni sono troppo fragili e mancano di perseveranza e, al più piccolo ostacolo, assumono un atteggiamento piagnucolante e cedono alla negatività. Il perseguimento della verità, invece, richiede perseveranza e determinazione; se questa volta non sei stato capace di soddisfare la volontà di Dio, allora devi arrivare a detestare te stesso e, la volta successiva, devi essere pacatamente determinato in cuor tuo a riuscirci. Se questa volta non hai tenuto conto del fardello di Dio, allora dovrai essere deciso nel ribellarti alla carne quando successivamente affronterai lo stesso ostacolo, e dovrai risolverti a soddisfare la volontà di Dio. È così che diventerai degno di lode. Alcuni non sanno nemmeno se i loro pensieri o le loro idee siano giusti: sono persone stolte! Se desideri domare il tuo cuore e ribellarti alla carne, devi prima sapere se le tue intenzioni siano giuste; soltanto allora potrai farlo. Ma se non sai se le tue intenzioni siano giuste, come puoi domare il tuo cuore e ribellarti alla carne? Anche se ti ribelli, lo farai in modo confuso. Dovresti sapere come ribellarti alle tue erronee intenzioni; ribellarsi alla carne significa questo. Nel momento in cui riconosci che le tue intenzioni, i tuoi pensieri e le tue idee sono errati, dovresti immediatamente cambiare rotta e prendere la strada giusta. Per prima cosa risolvi questo problema ed esercitati per ottenere l’accesso da questo punto di vista, poiché nessuno meglio di te sa se le tue intenzioni siano giuste o no. Quando le intenzioni erronee saranno state corrette e saranno finalizzate a Dio, allora avrai raggiunto l’obiettivo di domare il tuo cuore.

Ora, per te la cosa più importante da fare è acquisire la conoscenza di Dio e della Sua opera e sapere come lo Spirito Santo svolge la Propria opera sull’uomo; questi sono i presupposti essenziali per mettersi sulla strada giusta. Ti risulterà più facile una volta che avrai afferrato questo concetto fondamentale. Credi in Dio e conosci Dio, il che dimostra che la tua fede in Lui è sincera. Se continui a fare esperienza ma, in ultimo, non riesci ancora a conoscere Dio, sei sicuramente una persona che Gli oppone resistenza. Coloro che credono solo in Gesù Cristo ma non credono nel Dio incarnato di oggi sono tutti condannati. Sono tutti farisei degli ultimi giorni, poiché non riconoscono il Dio di oggi e Gli si oppongono tutti. Indipendentemente da quanto sia devoto il loro culto di Gesù, esso sarà del tutto vano; non riceveranno la lode di Dio. Tutti coloro che affermano ostentatamente di credere in Dio ma non hanno una vera conoscenza di Dio nel proprio cuore, sono degli ipocriti!

Tratto da “La Parola appare nella carne

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.