La Parola quotidiana di Dio | “Siete tutti così vili di carattere!” | Estratto 341

Le tue labbra pronunciano parole dolci come il miele ma il tuo cuore è più malvagio del serpente antico, anche le tue labbra sono belle come quelle di una donna libanese, ma il tuo cuore non è così benevolo come quello delle donne libanesi e non può essere certo paragonato alla bellezza dei cananei. Il tuo cuore è troppo ingannevole! Detesto solo le labbra e i cuori degli ingiusti. I Miei requisiti per le persone non sono più elevati di quelli dei santi, è solo che provo disgusto per le azioni malvagie degli ingiusti e spero che possano abbandonare il loro sudiciume e sfuggire dalla loro attuale spiacevole situazione, in modo che possano essere separati dagli ingiusti, vivere con i giusti ed essere santi con loro. Vi trovate nella Mia stessa situazione, ma siete coperti di sudiciume, in voi non è rimasta nemmeno una parvenza di similitudine con gli esseri umani creati in principio, e poiché ogni giorno cercate di somigliare agli spiriti impuri, fate ciò che essi fanno e dite ciò che essi dicono, ogni vostra parte, comprese le vostre lingue e le vostre labbra, è fradicia della loro acqua lurida, fino al punto in cui siete interamente coperti di queste macchie e non vi rimane nemmeno una sola singola parte che possa essere utilizzata per la Mia opera. È così straziante! Vivete in un tale mondo di cani e porci e a dire il vero non ne siete turbati; siete pieni di gioia e vivete liberamente e serenamente. State nuotando in questa acqua lurida ma in effetti non vi rendete conto di essere immersi in questo genere di circostanze. Ogni giorno fraternizzi con gli spiriti impuri e tratti affari con “escrementi”. La tua vita è proprio abietta, tuttavia non ti rendi conto che non stai assolutamente sopravvivendo nel mondo umano e che non sei in tuo potere. Non sai che tanto tempo fa la tua vita è stata calpestata dagli spiriti impuri, e il tuo carattere insozzato dall’acqua lurida? Pensi di vivere nel paradiso terrestre, di trovarti nel bel mezzo della felicità? Non ti rendi conto di aver vissuto la tua vita con gli spiriti impuri, e con tutto ciò che essi avevano preparato per te? Come potrebbe la tua vita avere un qualsiasi significato? Come potrebbe avere un qualsiasi valore? Fino a oggi, ti sei attivamente dato da fare per i tuoi genitori spiriti impuri, ma non ti rendi conto che coloro che ti intrappolano sono proprio gli spiriti impuri, i tuoi genitori che ti hanno messo al mondo e ti hanno cresciuto. Inoltre, non ti rendi conto che il tuo sudiciume ti è stato tutto dato da loro; sai solo che loro possono darti “godimento”, non ti castigano, né ti giudicano e, in particolare, non ti maledicono. La loro rabbia non è mai esplosa contro di te, ma ti trattano affabilmente e gentilmente. Le loro parole nutrono il tuo cuore e ti affascinano tanto da disorientarti, e senza che tu te ne renda conto sei coinvolto e disposto a servirli, a essere il loro emissario e il loro servo. Non hai lamentele da presentare, ma sei pronto a lavorare per loro come un cane, un cavallo; sei ingannato da loro. Per questo motivo, non hai assolutamente nessuna reazione all’opera che Io compio. Non c’è da meravigliarsi che desideri sempre scivolare via in segreto dalle mie mani, e non c’è da meravigliarsi che desideri sempre utilizzare parole gentili per scroccare i Miei favori. Si è rivelato che avevi già un altro piano, un altro progetto. Puoi vedere un po’ del Mio, le azioni dell’Onnipotente, ma non conosci un briciolo del Mio giudizio e castigo. Non sai quando è iniziato il Mio castigo; sai solo come ingannarMi, ma non sai che Io non tollero le trasgressioni dell’uomo. Poiché hai già stabilito la tua decisione di servirMi, non ti lascerò andare via. Sono un Dio che odia il male, e che è geloso dell’uomo. Poiché hai già disposto le tue parole sull’altare, non tollererò che tu sfugga lontano dai Miei occhi, e che tu serva due padroni. Pensavi di poter avere un altro amore dopo aver disposto le tue parole sul Mio altare, di fronte ai Miei occhi? Come potrei permettere alle persone di prendersi gioco di Me in questo modo? Pensavi forse di poter pronunciare voti a caso, pronunciare voti per Me con la tua lingua? Come osi pronunciare voti verso il Mio trono, il trono dell’Altissimo? Pensavi che i tuoi voti fossero già spariti? Io vi dico che anche se la vostra carne scomparirà, i vostri voti non possono scomparire. Alla fine, vi condannerò sulla base dei vostri voti. Tuttavia, pensate di poter presentare le vostre parole di fronte a Me per cavarvela con Me e che i vostri cuori possano servire gli spiriti impuri e malvagi. Come potrebbe la Mia ira tollerare questi individui, simili a cani e porci, che Mi ingannano? Io devo eseguire i Miei decreti amministrativi, e riscattare dalle mani degli spiriti impuri tutti questi individui retrogradi, “pii” che hanno fede in Me così da poterMi “servire” in modo disciplinato, essere Miei buoi, Miei cavalli e alla mercé della Mia macellazione. Voglio che riprendi la tua determinazione precedente e Mi servi di nuovo. Non tollererò che nessuna delle creature Mi inganni. Pensavi forse di poter semplicemente presentare richieste in modo ingiustificato e mentire di fronte a Me in modo ingiustificato? Pensavi forse che non avessi sentito o visto le tue parole e azioni? Come potrebbero le tue parole e azioni essere fuori dalla Mia vista? Come potrei permettere alle persone di ingannarMi in questo modo?

Tratto da “Siete tutti così vili di carattere!”

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati