Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Discorsi di Cristo degli ultimi giorni (Selezioni)

Discorsi-di-Cristo-degli-Ultimi-giorni
Discorsi di Cristo degli ultimi giorni (Selezioni)

Categorie

Recital-latest-expression-2
Continuazione di La Parola appare nella carne (Selezioni)

Perché credi in Dio? La maggior parte delle persone rimane spaesata da questa domanda. Queste persone hanno sempre due punti di vista del tutto diversi sul Dio pratico e sul Dio del cielo; il che dimostra che credono in Dio non per obbedirGli, ma per ricevere determinati vantaggi, o per sfuggire alla sofferenza del disastro. Solo allora diventano un po’ obbedienti, ma si tratta di un’obbedienza condizionata, mirata alla realizzazione delle loro aspettative personali, un’obbedienza forzata. Allora perché credi in Dio? Se è solo per amore delle tue possibilità future e per il tuo fato, è meglio non credere. Un simile modo di credere è ingannare se stessi, rassicurarsi, autostimarsi. Se non costruisci la tua fede sulle fondamenta dell’obbedienza a Dio, finirai per essere punito come conseguenza dell’opposizione a Dio. Chiunque creda senza cercare di obbedire a Dio, è contro di Lui. Dio chiede alle persone di cercare la verità, di anelare alle Sue parole, di mangiare e bere le Sue parole, e di metterle in pratica al fine di realizzare l’obbedienza verso di Lui. Se le tue motivazioni sono davvero queste, Dio ti eleverà e sarà sicuramente misericordioso con te. Nessuno può metterlo in dubbio, nessuno può cambiare questa situazione. Se le tue motivazioni non sono di obbedire a Dio, se hai altri scopi, allora tutto ciò che dici e fai – le preghiere al cospetto di Dio, e perfino ogni tua singola azione – sarà contro Dio. Puoi avere toni pacati e modi gentili, ogni tua azione ed espressione può sembrare giusta, puoi dare l’impressione di essere obbediente, ma quanto alle tue motivazioni e opinioni riguardo alla fede in Dio, tutto ciò che fai è contro Dio, ed è malvagio. Le persone all’apparenza docili come pecore, ma che serbano nel cuore cattive intenzioni, sono lupi in veste di agnelli, offendono Dio direttamente, e Dio non risparmierà nessuna di esse. Lo Spirito Santo le smaschererà tutte, così tutti vedranno che chiunque si comporti da ipocrita sarà certamente detestato e rifiutato dallo Spirito Santo. Non preoccuparti: Dio Se ne occuperà e troverà una soluzione per ciascuna di tali persone.

Se non sei in grado di accettare la nuova luce di Dio, e non comprendi quanto Egli compie oggi, e non lo cerchi, o ne dubiti, lo giudichi, o lo studi e analizzi, non hai intenzione di obbedire. Se, quando appare la luce del qui e ora, continui a custodire gelosamente la luce di ieri e ti opponi alla nuova opera di Dio, non sei altro che uno zimbello, uno di coloro che si oppongono deliberatamente a Dio. La chiave per obbedire a Dio consiste nel comprendere la nuova luce ed essere in grado di accettarla e metterla in pratica. Solo questa è vera obbedienza. Coloro a cui manca la volontà di anelare a Dio sono incapaci di disporsi all’obbedienza verso Dio e, come conseguenza della loro soddisfazione per lo status quo, possono solo opporsi a Lui. Se l’uomo non riesce a obbedire a Dio è perché è posseduto da ciò che è accaduto in passato. I fatti del passato hanno fatto insorgere negli esseri umani tutta una serie di concezioni e illusioni su Dio che rappresentano ormai la loro immagine mentale di Dio. Pertanto, ciò in cui essi credono sono i loro concetti personali e le norme elaborate dalla loro immaginazione. Se metti a confronto il Dio che svolge concretamente l’opera oggi rispetto al Dio della tua immaginazione, la tua fede deriva da Satana e corrisponde alle tue preferenze, e Dio non vuole una fede di questo tipo. Per quanto nobili siano le credenziali e la dedizione di persone di tal genere – avessero pure dedicato tutta la vita a spendersi per la Sua opera, fino al martirio – Dio non approva nessuno con una fede così. Mostra loro semplicemente un po’ della grazia, consentendone loro il godimento per un certo periodo di tempo. Le persone di questo tipo non sono capaci di mettere in pratica la verità, lo Spirito Santo non opera in esse, e Dio le eliminerà a una a una. Non importa se giovani o anziani, coloro che non obbediscono a Dio nella fede e sono mossi da motivazioni sbagliate, sono persone che si oppongono e interrompono, e queste persone Dio le eliminerà indiscutibilmente. Coloro che non obbediscono minimamente a Dio, che si limitano semplicemente a riconoscerNe il nome e pur avvertendo un po’ della Sua dolcezza e amabilità non stanno al passo dello Spirito Santo e non obbediscono all’opera e alle parole attuali dello Spirito Santo, tali persone vivono nelle grazie di Dio e non saranno guadagnate e rese perfette da Dio. Dio rende perfette le persone attraverso la loro obbedienza, il loro mangiare, bere e godere delle Sue parole, e attraverso la sofferenza e l’affinamento delle loro vite. Solo con una fede di questo tipo può cambiare l’indole delle persone, solo allora esse potranno possedere la vera conoscenza di Dio. Non accontentarsi di vivere nelle grazie di Dio ma anelare attivamente alla verità e cercare la verità, nel tentativo di essere guadagnati da Dio: questo significa obbedire a Dio con consapevolezza, è esattamente questo il tipo di fede che Dio vuole. Le persone che non fanno null’altro se non godere delle grazie di Dio non possono essere rese perfette o cambiate, e tutta la loro obbedienza, pietà, amore e pazienza sono superficiali. Coloro che si limitano a godere delle grazie di Dio non possono conoscere Dio veramente, e anche se Lo conoscono, la loro conoscenza è superficiale, e dicono cose come “Dio ama l’uomo”, o “Dio ha compassione per l’uomo”. Ciò non rappresenta la vita dell’uomo, né la dimostrazione di conoscere davvero Dio. Se, quando vengono raffinate dalle parole di Dio, o quando Dio pone loro delle prove, queste persone non sono in grado di obbedirGli – se, invece, vengono prese dal dubbio e cadono – ciò dimostra che non sono affatto obbedienti. Fra loro, vi sono molte regole e limitazioni sulla fede in Dio, esperienze precedenti che risultano da molti anni di fede, o varie dottrine che si fondano sulla Bibbia. Persone così potrebbero obbedire a Dio? Queste persone sono cariche di aspetti umani, come potrebbero obbedire a Dio? Obbediscono tutte in base alle loro preferenze personali: Dio potrebbe mai desiderare un’obbedienza del genere? Questo non significa obbedire a Dio, ma rispettare la dottrina, è solo auto-soddisfazione e auto-consolazione. Se per te questa è obbedienza a Dio, non sei blasfemo verso di Lui? Sei un faraone egiziano, commetti il male, e ti impegni espressamente nell’opposizione a Dio. Come potrebbe Dio volere un servizio simile? Faresti meglio a sbrigarti, pentirti e acquisire un po’ di autoconsapevolezza, altrimenti, è meglio se te ne torni a casa: ti farebbe meglio che servire Dio, non saresti né di ostacolo né di disturbo, sapresti qual è il tuo posto e vivresti bene. Non sarebbe meglio? In questo modo eviteresti di metterti contro Dio ed essere punito!

Discorsi di Cristo degli ultimi giorni (Selezioni)

Soltanto chi ha esperienza dell’opera di Dio crede veramente in Dio L’apparizione di Dio ha introdotto una nuova età Dio sovrintende al destino dell’intera umanità Vedere la manifestazione di Dio nel Suo giudizio e nel Suo castigo L’uomo può essere salvato solamente nell’ambito della gestione di Dio Il rombo dei sette tuoni – profezia che il Vangelo del Regno verrà diffuso nell’intero universo Il Salvatore è già ritornato su una “nuvola bianca” Nel momento in cui contemplerai il corpo spirituale di Gesù, Dio avrà creato nuovi cieli e nuova terra Chi non è compatibile con Cristo, è sicuramente un avversario di Dio Molti sono chiamati, ma pochi eletti Devi ricercare la via per essere in armonia con Cristo Sei un vero credente in Dio? Cristo compie l’opera di giudizio attraverso la verità Lo sai? Dio ha compiuto un’opera grandiosa fra gli uomini Solo il Cristo degli ultimi giorni può offrire all’uomo la via della vita eterna Devi preparare una quantità sufficiente di buone azioni per la tua destinazione A chi sei fedele? Tre ammonimenti È molto importante comprendere l’indole di Dio Come conoscere il Dio sulla terra Dio è la sorgente della vita dell’uomo Il sospiro dell’Onnipotente Dovreste prendere in considerazione le vostre azioni Quali punti di vista devono avere i credenti L’uomo corrotto è incapace di rappresentare Dio Il servizio religioso deve essere bandito Obbedire a Dio nella fede in Lui Promesse per chi è stato perfezionato Il malvagio deve essere punito Come conoscere la realtà Come servire Dio conformemente alla Sua volontà Il Regno Millenario è arrivato Dovresti sapere che il Dio concreto è Dio Stesso Il lavoro di Dio è così semplice come crede l’uomo? Conoscere l’opera di Dio oggi Devi vivere per la verità poiché credi in Dio La sostanziale differenza tra il Dio incarnato e le persone utilizzate da Dio La fede in Dio dovrebbe focalizzarsi sulla realtà, non su riti religiosi Solo coloro che conoscono l’opera di Dio oggi possono servire Dio Coloro che obbediscono a Dio con cuore sincero saranno certamente guadagnati da Lui L’Età del Regno è l’Età della Parola Tutto viene compiuto dalla parola di Dio Solo amare Dio vuol dire credere veramente in Dio Un breve discorso a proposito di “Il Regno Millenario è arrivato” Soltanto coloro che conoscono Dio possono renderGli testimonianza Come Pietro arrivò a conoscere Gesù Coloro che amano Dio vivranno per sempre nella Sua luce Sei diventato vivo? Avere un’indole immutata è essere ostili a Dio L’opera di diffusione del Vangelo è anche l’opera di salvezza dell’uomo Tutti coloro che non conoscono Dio sono coloro che si oppongono a Dio La Trinità esiste? Le esperienze di Pietro: la sua conoscenza del castigo e del giudizio Parte 1 Le esperienze di Pietro: la sua conoscenza del castigo e del giudizio Parte 2 Come realizzare la tua missione futura Qual è la tua comprensione, quando si tratta di Dio Che cosa vuol dire essere un vero uomo Nessuno di coloro che sono della carne potrà sfuggire al giorno dell’ira La differenza tra il ministero del Dio incarnato e il dovere dell’uomo Le due incarnazioni completano il significato dell’incarnazione Che cosa sai della fede? L’opera nell’Età della Legge La vera storia dietro l’opera nell’Età della Redenzione Dovresti sapere come si è evoluta l’umanità intera fino a oggi Parte 1 Dovresti sapere come si è evoluta l’umanità intera fino a oggi Parte 2 Riguardo all’appellativo e all’identità Parte 1 Riguardo all’appellativo e all’identità Parte 2 Solo l’uomo portato a perfezione può vivere una vita densa di significato Come può l’uomo che ha definito Dio nelle sue concezioni ricevere le rivelazioni di Dio? Solo coloro che conoscono Dio e la Sua opera possono soddisfarLo Dio è il Signore di tutta la creazione Il successo o il fallimento dipendono dal cammino che l’uomo compie Parte 1 Il successo o il fallimento dipendono dal cammino che l’uomo compie Parte 2 L’opera di Dio e l’opera dell’uomo Parte 1 L’opera di Dio e l’opera dell’uomo Parte 2 Conoscere le tre fasi dell’opera di Dio è il percorso per conoscere Dio (Parte 1) Conoscere le tre fasi dell’opera di Dio è il percorso per conoscere Dio (parte 2) L’umanità corrotta ha maggiormente bisogno della salvezza del Dio incarnato Parte 1 L’umanità corrotta ha maggiormente bisogno della salvezza del Dio incarnato Parte 2 L’essenza della carne abitata da Dio L’opera di Dio e la pratica dell’uomo Parte 1 L’opera di Dio e la pratica dell’uomo Parte 2 L’essenza di Cristo è di obbedire alla volontà del Padre celeste Ridare una vita normale all’uomo e condurlo a un destino meraviglioso Parte 1 Ridare una vita normale all’uomo e condurlo a un destino meraviglioso Parte 2 Dio e l’uomo entreranno nel riposo insieme (Parte 1) Dio e l’uomo entreranno nel riposo insieme Parte 2 Passi scelti tratti dai tre brani della parola di Dio su “La visione dell’opera di Dio” Parte 1 Passi scelti tratti dai tre brani della parola di Dio su “La visione dell’opera di Dio” Parte 2 Passi scelti tratti dai quattro brani della parola di Dio su “Il mistero dell’incarnazione” Parte 1 Passi scelti tratti dai quattro brani della parola di Dio su “Il mistero dell’incarnazione” Parte 2 Passi scelti tratti dai quattro brani della parola di Dio su “Il mistero dell’incarnazione” Parte 3 Passi scelti tratti dai dieci brani della parola di Dio su “Lavoro e ingresso” Parte 1 Passi scelti tratti dai dieci brani della parola di Dio su “Lavoro e ingresso” Parte 2 Passi scelti tratti dai dieci brani della parola di Dio su “Lavoro e ingresso” Parte 3 Passi scelti tratti dai dieci brani della parola di Dio su “Lavoro e ingresso” Parte 4 Passi scelti tratti dai quattro brani della parola di Dio su “In merito alla Bibbia” Parte 1 Passi scelti tratti dai quattro brani della parola di Dio su “In merito alla Bibbia” Parte 2 Passi scelti tratti dai quattro brani della parola di Dio su “La verità intrinseca dell’opera di conquista” Parte 1 Passi scelti tratti dai quattro brani della parola di Dio su “La verità intrinseca dell’opera di conquista” Parte 2 Conoscere la più recente opera di Dio e seguire le Sue orme Il quarto discorso Il quinto discorso Il sesto discorso Il settimo discorso L’ottavo discorso Il nono discorso Il decimo discorso L’undicesimo discorso Il dodicesimo discorso Il tredicesimo discorso Il quattordicesimo discorso Il quindicesimo discorso Il sedicesimo discorso Il diciassettesimo discorso Il diciottesimo discorso Il diciannovesimo discorso Il ventesimo discorso Il ventunesimo discorso Il ventiduesimo discorso Il ventitreesimo discorso Il ventiquattresimo discorso Il venticinquesimo discorso Il ventiseiesimo discorso Il ventisettesimo discorso Il ventottesimo discorso Il ventinovesimo discorso Riguardo alla pratica della preghiera I dieci decreti amministrativi cui gli eletti di Dio devono obbedire nell’Età del Regno I comandamenti della nuova età

00:00
00:00

0Risultato della ricerca