“Conoscere l’opera di Dio oggi” | Estratto 141

In questi tempi, conoscere l’opera di Dio significa, in gran parte, conoscere il Dio incarnato degli ultimi giorni, qual è il Suo ministero principale e cosa è venuto a compiere sulla terra. Ho già menzionato in precedenza nelle Mie parole che Dio è venuto sulla terra (durante gli ultimi giorni) per porre un modello prima di andarSene. In che modo lo fa? Proferendo parole, operando e parlando in tutto il mondo. Questa è l’opera di Dio durante gli ultimi giorni: Egli Si limita a parlare, in modo che la terra divenga un mondo di parole, in modo che ognuno riceva le Sue parole e ne sia illuminato, in modo che lo spirito dell’uomo si risvegli e comprenda le visioni. Durante gli ultimi giorni, il Dio incarnato è venuto sulla terra principalmente per proferire parole. Quando Gesù venne, diffuse il Vangelo del Regno dei Cieli e compì l’opera di redenzione della crocifissione; Egli pose fine all’Età della Legge e abolì tutte le cose vecchie. La venuta di Gesù mise fine all’Età della Legge e segnò l’inizio dell’Età della Grazia. La venuta di Dio incarnato degli ultimi giorni ha posto fine all’Età della Grazia. Egli è venuto principalmente per proferire le Sue parole e utilizzarle per rendere l’uomo perfetto, rivelarlo e illuminarlo, e rimuovere il Dio vago dal suo cuore. Gesù non realizzò questa fase dell’opera alla Sua venuta: quando giunse, compì molti miracoli, guarì i malati e cacciò i demoni, e compì l’opera di redenzione della crocifissione. Pertanto, nei suoi concetti l’uomo crede che Dio dovrebbe essere così. Perché quando venne, Gesù non Si adoperò per cancellare l’immagine del Dio vago dal cuore dell’uomo; quando venne, fu crocifisso, guarì i malati e cacciò i demoni e diffuse il Vangelo del Regno dei Cieli. Da un lato, l’incarnazione di Dio durante gli ultimi giorni elimina il posto che il Dio vago occupa nei concetti dell’uomo, in modo che tale immagine non sia più nel suo cuore. Usando le Sue parole effettive e la Sua opera pratica, Egli Si sposta da un paese all’altro e l’opera che compie tra gli uomini è straordinariamente reale e normale, così che l’uomo arrivi a conoscere la realtà di Dio e il Dio vago perda il suo posto nel cuore dell’uomo. Dall’altro lato, Dio usa le parole proferite dalla Sua carne per rendere l’uomo completo e realizzare tutte le cose. Questa è l’opera che Dio porterà a termine negli ultimi giorni.

Ciò che dovete sapere:

1. L’opera di Dio non è soprannaturale e non dovete nutrire concetti in proposito.

2. Dovete comprendere l’opera primaria che il Dio incarnato è venuto a compiere questa volta.

Non è venuto per sanare i malati, cacciare i demoni o compiere miracoli, né per diffondere il Vangelo del pentimento o concedere la redenzione all’uomo, e questo perché Gesù ha già compiuto tale opera e Dio non la ripete. Oggi, Dio è venuto per porre fine all’Età della Grazia e bandirne tutte le pratiche. Il Dio concreto è venuto principalmente per mostrare che Egli è reale. Quando Gesù venne, disse poche parole; più che altro fece mostra di miracoli, compì segni e prodigi, guarì i malati e cacciò i demoni, oppure pronunciò delle profezie per persuadere l’uomo e far sì che vedesse che Egli era davvero Dio, ed era un Dio imparziale; infine, portò a compimento l’opera della crocifissione. Il Dio odierno non compie segni e prodigi, né guarisce i malati e caccia i demoni. Alla Sua venuta, l’opera di Gesù rappresentò una parte di Dio, ma questa volta Dio è venuto per compiere la fase dell’opera prevista, poiché non ripete la medesima opera; Egli è il Dio sempre nuovo e mai vecchio, dunque tutto quello che vedi oggi sono le parole e l’opera del Dio concreto.

Tratto da “La Parola appare nella carne

Il Dio incarnato degli ultimi giorni svolge principalmente l'opera della parola

Il Dio incarnato degli ultimi giorni pone fine all'Età della Grazia e pronuncia parole che perfezionano, parole che liberano il cuore dell'uomo da idee vaghe di Dio. Gesù compì un'opera diversa. Egli fece miracoli e guarì gli ammalati, predicò il Vangelo del Regno dei Cieli, e fu crocifisso per redimere ogni uomo. Così l'uomo concepì l'idea che è così che Dio sempre sarà. Il Dio incarnato degli ultimi giorni tutto completa e rivela con le parole. Nelle Sue parole vedi cosa è Lui, nelle Sue parole vedi che Lui è Dio.

Il Dio incarnato degli ultimi giorni rimuove dal cuore dell'uomo idee vaghe di Dio. Attraverso i Suoi atti e parole, la Sua opera concreta e normale tra la gente, l'uomo conosce la realtà di Dio, e non crede in un Dio vago. Attraverso le parole di Dio fatto carne, Egli completa l'uomo e compie ogni cosa. Questa è l'opera che Dio completerà alla fine dei giorni. Il Dio incarnato degli ultimi giorni tutto completa e rivela con le parole. Nelle Sue parole vedi cosa è Lui, nelle Sue parole vedi che Lui è Dio.

Il Dio incarnato parla soltanto, perché questa è la Sua opera sulla terra. Tu puoi veder ciò che è Lui attraverso le Sue parole: potente, umile, supremo. Il Dio incarnato parla soltanto, perché questa è la Sua opera sulla terra. Tu puoi veder ciò che è Lui attraverso le Sue parole: potente, umile, supremo. Il Dio incarnato degli ultimi giorni tutto completa e rivela con le parole. Nelle Sue parole vedi cosa è Lui, nelle Sue parole vedi che Lui è Dio. Il Dio incarnato degli ultimi giorni tutto completa e rivela con le parole. Nelle Sue parole vedi cosa è Lui, nelle Sue parole vedi che Lui è Dio.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati