La Parola quotidiana di Dio | “Interpretazione dei misteri delle ‘Parole di Dio all’intero universo’: Capitolo 10” | Estratto 225

Nonostante il fatto che la costruzione del Regno sia formalmente iniziata, il saluto al Regno deve ancora risuonare formalmente; per ora è solo una profezia di ciò che deve venire. Quando le persone saranno state tutte rese complete e tutte le nazioni della terra saranno diventate il Regno di Cristo, sarà il tempo in cui rimbomberanno i sette tuoni. Il giorno attuale è un passo avanti nella direzione di quella fase, la carica è stata scatenata sul tempo a venire. Questo è il piano di Dio, nel futuro prossimo sarà realizzato. Tuttavia, Dio ha già compiuto tutto ciò che ha dichiarato. Quindi, è chiaro che le nazioni della terra non sono nient’altro che castelli sulla sabbia che tremano all’avvicinarsi dell’immensa onda: l’ultimo giorno è imminente e il gran dragone rosso cadrà sotto la parola di Dio. Per garantire che il piano di Dio venga eseguito con successo, gli angeli del cielo sono scesi sulla terra, facendo del loro meglio per soddisfare Dio. Il Dio incarnato in persona Si è schierato sul campo di battaglia per muovere guerra contro il nemico. Ovunque appaia l’incarnazione, il nemico viene distrutto in tale luogo. La Cina è la prima a essere annientata, a essere messa a ferro e fuoco dalla mano di Dio. Egli non concede assolutamente tregua alla Cina. È possibile vedere la prova del crollo progressivo del gran dragone rosso nella continua maturazione delle persone. Questo può essere visto chiaramente da chiunque. La maturazione delle persone è un segno della fine del nemico. Questa è una parte di spiegazione di ciò che significa “lottare”. Così, Dio Si è ricordato delle persone in numerose occasioni, perché Gli rendessero meravigliose testimonianze, al fine di annullare nel cuore degli uomini lo stato delle nozioni, la malvagità del gran dragone rosso. Dio utilizza tali promemoria per ravvivare la fede dell’uomo e, così facendo, ottiene risultati nella Sua opera. Ecco perché Egli ha detto: “Che cosa è in grado di fare l’uomo? Non è invece vero che lo faccio Io Stesso?”. Tutta l’umanità è in queste condizioni. Le persone non sono solo incapaci, ma anche facilmente scoraggiate e deluse. Per questo motivo, sono incapaci di conoscere Dio. Egli non solo ravviva la fede dell’uomo, ma in segreto gli infonde anche costantemente forza.

Quindi, Dio iniziò a parlare all’intero universo. Egli non ha solo iniziato la Sua nuova opera in Cina, ma ha cominciato a compiere la Sua nuova opera attuale in tutto l’universo. In questa fase dell’opera, poiché Dio desidera rivelare tutti i Suoi atti nell’intera terra, in modo che tutta l’umanità che Lo ha tradito torni di nuovo a inginocchiarsi sottomessa di fronte al Suo trono, all’interno del Suo giudizio sono ancora presenti la Sua compassione e il Suo amore. Dio utilizza gli eventi attuali in tutto il mondo come opportunità per far sì che gli umani provino panico, spronandoli a cercarLo in modo che possano riaffluire dinanzi a Lui. Per questo, Egli afferma: “Questo è uno dei modi in cui Io opero, ed è senza dubbio un atto di salvezza per gli uomini, e ciò che Io offro loro è comunque un tipo di amore”.

Tratto dal capitolo 10 di “Interpretazione dei misteri delle ‘Parole di Dio all’intero universo’”

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati