L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Discorsi più recenti di Dio Onnipotente (Selezioni)

La parola di oggi, la parola di Dio
Discorsi più recenti di Dio Onnipotente (Selezioni)

Categorie

Discorsi-di-Cristo-degli-Ultimi-giorni
Discorsi di Cristo degli ultimi giorni (Selezioni)

La santità di Dio (III)

Parte 2

Abbiamo giusto parlato di come Satana usi la conoscenza per corrompere l’uomo, pertanto condividiamo ora insieme alcune considerazioni su come Satana utilizzi la scienza per corrompere l’uomo. In primo luogo, nell’utilizzare la scienza per corrompere l’uomo, Satana usa il nome della scienza per soddisfare la curiosità dell’uomo, soddisfare il desiderio dell’uomo[a] di esplorare la scienza e sondarne i misteri. Nel nome della scienza, inoltre, Satana soddisfa i bisogni materiali dell’uomo e la richiesta dell’uomo di innalzare continuamente la qualità della propria vita. Satana, pertanto, in tal nome, usa le vie della scienza per corrompere l’uomo. È solo il pensiero dell’uomo o la mentalità dell’uomo che Satana corrompe usando in tal modo la scienza? Che cos’altro corrompe Satana utilizzando la scienza, tra le persone, gli eventi e le cose del nostro ambiente che possiamo vedere e con cui veniamo in contatto? (L’ambiente naturale.) Avete ragione. Sembra proprio che siate stati profondamente danneggiati da questo, e ne siete anche profondamente influenzati. Oltre a utilizzare la scienza, le diverse scoperte e conclusioni scientifiche per ingannare l’uomo, Satana usa anche la scienza come mezzo per portare a compimento la distruzione e lo sfruttamento indiscriminato dell’ambiente vitale che Dio aveva concesso all’uomo, con il pretesto che se l’uomo compie ricerche scientifiche, l’ambiente di vita dell’uomo migliorerà sempre di più e i parametri di vita dell’uomo miglioreranno costantemente, e inoltre che lo sviluppo scientifico è fatto per procurare all’uomo i crescenti bisogni materiali e la necessità continua di innalzare la qualità della propria vita. Se non fosse per tali ragioni, allora chiede che cosa tu stia facendo quando ti dedichi allo sviluppo della scienza. Questa è la base teoretica dello sviluppo scientifico secondo Satana. Quali conseguenze, tuttavia, ha la scienza per il genere umano? In che cosa consiste il nostro immediato ambiente circostante? L’aria che il genere umano respira non è stata forse inquinata? L’acqua che beviamo è ancora davvero pura? (No.) E che dire del cibo che mangiamo: è per la maggior parte naturale? (No.) E allora in che cosa consiste? Viene fatto crescere mediante fertilizzanti e coltivato con l’utilizzo di modificazioni genetiche e mutazioni prodotte mediante diversi metodi scientifici, così che persino la verdura e la frutta che mangiamo non sono più naturali. Non è facile ora per la gente trovare cibo non geneticamente modificato da mangiare. Persino le uova non hanno più il sapore che erano solite avere, dopo essere passate attraverso il processo di produzione della cosiddetta scienza di Satana. Se consideriamo la situazione nel suo complesso, l’intera atmosfera è stata distrutta e inquinata; montagne, laghi, foreste, fiumi, oceani, e tutto quanto, sopra e sotto il suolo, sono stati danneggiati dalle cosiddette conquiste scientifiche. In altre parole, l’intera ecologia, l’intero sistema ambientale affidato da Dio all’umanità è stato contaminato e inquinato dalla cosiddetta scienza. Sebbene molte persone abbiamo ottenuto ciò che si aspettavano in termini della qualità di vita cercata soddisfacendo le proprie bramosie e la propria carne, l’ambiente in cui l’uomo vive è stato sostanzialmente rovinato e distrutto dalle diverse “conquiste” apportate dalla scienza. Sia dentro che fuori dalle nostre case non abbiamo più il diritto di godere di un solo respiro di aria pulita. DimMi, non è questa la sofferenza del genere umano? C’è ancora una qualche gioia di cui parlare, per l’uomo che vive in un simile ambiente? L’uomo vive in questo spazio ambientale e fin dai primi albori, questo ambiente di vita è stato creato da Dio per l’uomo. L’acqua che gli uomini bevono, l’aria che respirano, il cibo di cui si nutrono, le piante, gli alberi, gli oceani – tutto questo sistema ambientale era stato affidato da Dio all’uomo; è naturale, funzionante nel rispetto delle leggi di natura stabilite da Dio. Se non ci fosse stata la scienza e l’uomo avesse potuto godere di ciò che gli era stato affidato, in accordo con il piano di Dio, gli uomini sarebbero stati felici e avrebbero potuto godere di ogni cosa nella sua forma più incontaminata. Ora, tuttavia, tutto ciò è stato distrutto e rovinato da Satana; il fondamentale spazio vitale dell’uomo non è più del tutto incontaminato, ma nessuno è in grado di riconoscere che cosa abbia portato a questo tipo di conseguenza, né come si sia giunti a tanto e inoltre sempre più persone comprendono e si accostano alla scienza utilizzando le idee instillate in loro da Satana, guardando alla scienza con occhi terreni. Non si tratta di qualcosa di estremamente odioso e miserevole? Con Satana che ha preso possesso dello spazio in cui il genere umano ha sede e del suo ambiente di vita, e che ha corrotto gli uomini riducendoli in tale stato, con l’umanità che continua a svilupparsi in questo modo, c’è forse bisogno della mano di Dio per estinguere dalla faccia della terra questa umanità, che è stata così profondamente corrotta e che Gli è divenuta così ostile? C’è bisogno della mano di Dio per distruggere l’umanità? (No.) Se il genere umano continua a svilupparsi in questo modo, che direzione prenderà? (La rovina.) E in che modo il genere umano sarà rovinato? In aggiunta all’avidità della ricerca di fama e profitto, gli uomini continuano a perseguire l’indagine scientifica e la ricerca in profondità, quindi incessantemente soddisfano i propri bisogni materiali e le proprie bramosie; quali saranno, quindi le conseguenze per l’uomo? Prima di tutto non esiste più alcun equilibrio ecologico e di conseguenza i corpi degli uomini sono stati contaminati e danneggiati da questo tipo di ambiente, con la diffusione di diverse infezioni, epidemie e foschie ovunque. Questa è una situazione sulla quale l’uomo non ha ora alcun controllo, vero? Adesso che lo capite, se gli uomini non seguono Dio, ma seguono sempre Satana in questo modo – usando la conoscenza per arricchire continuamente se stessi, usando la scienza per esplorare incessantemente il futuro della vita umana, usando questo tipo di modalità per continuare a vivere – siete in grado di riconoscere quale sarà la fine naturale del genere umano? Quale sarà il naturale risultato finale? (Rovina.) Sarà la rovina: avvicinarsi alla rovina, un passo alla volta. Avvicinarsi alla rovina, un passo alla volta! Adesso sembra che la scienza sia una specie di pozione magica o di veleno ad azione lenta che Satana ha preparato per l’uomo, così che quando tentate di discernere le cose, vi ritrovate a farlo in una specie di foschia: per quanto aguzziate la vista, non riuscite a distinguere le cose con chiarezza e, per quanto duramente vi sforziate, non riuscite a distinguerle. Satana, tuttavia, usa ancora il nome della scienza per solleticare il vostro appetito e per menarvi per il naso, un piede davanti all’altro, verso l’abisso e verso la morte. Non è così? (Sì.) Questa è la seconda modalità.

Anche la questione di come Satana usi la cultura tradizionale per corrompere l’uomo necessita di una spiegazione. Ci sono molte somiglianze tra cultura tradizionale e superstizione, ma solo la cultura tradizionale ha certe storie, allusioni e fonti. Satana ha fabbricato e inventato molte leggende popolari o storie nei libri di storia, lasciando nelle persone profonde impressioni delle figure culturali relative a tradizioni o superstizioni. Prendiamo ad esempio “Gli otto immortali della Cina attraversano l’oceano”, “In viaggio verso l’Ovest”, “L’imperatore di Giada”, “Nezha sconfigge il Re Dragone” e “L’Investitura degli Dei”. Questi racconti non sono forse divenuti profondamente radicati nella mente dell’uomo? Anche se alcune persone non ne conoscono tutti i dettagli, ne conoscono le storie in generale, ed è questo contenuto generale che si incolla al cuore e alla mente, non lasciandosi dimenticare. Queste sono le cose che Satana aveva messo a punto per l’uomo molto tempo fa, disseminando in epoche differenti le sue varie idee e filosofie di vita. Queste cose danneggiano e corrodono direttamente l’anima delle persone, gettandole sotto un incantesimo dopo l’altro. Questo per dire che, una volta che accetti queste cose che derivano da cultura tradizionale, storie o superstizioni, una volta che tali cose si sono insediate nella mente, una volta che si sono fissate nel cuore, è proprio come un incantesimo – resti irretito ed influenzato da queste culture, da queste idee e storie tradizionali. Influenzano la tua vita, la tua visione della vita e il tuo giudizio sulle cose. Ancor di più, influenzano la tua ricerca dell’autentico sentiero di vita: sono proprio un sortilegio! Nonostante i tuoi tentativi, non riesci a uscirne; le fai a pezzi, ma non riesci a scuoterle via; le colpisci ma non le puoi abbattere. Non è così? (Sì.) Inoltre, gli uomini che si sono inconsapevolmente posti sotto questo tipo di incantesimo cominciano inconsapevolmente ad adorare Satana, accogliendo l’immagine di Satana nel cuore. In altre parole, stabiliscono Satana come proprio idolo, quale oggetto da adorare e a cui guardare, giungendo persino a trattarlo nello stesso modo in cui dovrebbero trattare Dio. Inconsapevolmente, queste cose stanno nel cuore delle persone, controllandone le parole e le azioni. Inconsapevolmente riconosci l’esistenza di tali storie, rendendole figure reali, volgendole in oggetti realmente esistenti. Inconsapevolmente, ospiti nel subconscio queste idee e l’esistenza di queste cose. Sempre inconsapevolmente accogli i demoni, Satana e gli idoli nella tua casa e nel tuo cuore – questo è davvero un incantesimo! Non la pensate così anche voi? (Sì.) C’è qualcuno tra voi che ha bruciato incenso e adorato il Budda? (Sì.) E qual era lo scopo di bruciare incenso e adorare il Budda? (Pregare per la pace.) Non è assurdo pregare Satana per la pace? Satana porta forse la pace? (No.) Ripensandoci adesso, eravate ignoranti a quel tempo? (Sì.) Quel tipo di comportamento è assurdo, ignorante e ingenuo, non è vero? Satana non può darvi la pace. Perché? Satana pensa solo a come corromperti e non può darti la pace; può solo concederti una tregua temporanea, ma devi fare un voto e se non mantieni la tua promessa o rompi il voto che hai fatto vedrai come ti tormenterà. Nel farti fare un voto, vuole in effetti porti sotto il suo controllo, non è vero? Quando pregavate per la pace, l’avevate forse ottenuta? (No.) Non avete ottenuto la pace, bensì, al contrario, siete stati colpiti da sciagure, disastri senza fine e un’intera schiera di calamità – uno sconfinato oceano di amarezza, invero. La pace non è sotto il dominio di Satana e questa è la verità. Questa è la conseguenza per l’umanità di una superstizione feudale e della cultura tradizionale.

Anche la scelta di Satana di trarre vantaggio dalle tendenze sociali per corrompere l’uomo necessita di una spiegazione specifica. Tali tendenze sociali includono molte cose. Alcune persone dicono: “Riguardano i vestiti che indossiamo? Riguardano le ultime tendenze in fatto di moda, cosmetici, pettinature e gastronomia?” Riguardano questi aspetti? Queste cose sono parte di tali tendenze, ma non vogliamo parlare di queste cose qui. Desideriamo solo parlare delle idee che le tendenze sociali apportano alle persone, il modo in cui fanno sì che le persone si comportino nel mondo, gli scopi di vita e la visione che producono nelle persone. Sono di estrema importanza; possono controllare e influenzare lo stato mentale dell’uomo. Una dopo l’altra, tutte queste tendenze generano una malvagia influenza che degenera continuamente gli uomini, abbassando sempre più i loro valori morali e la qualità del loro carattere, fino al punto da poter affermare che la maggioranza delle persone ora non ha integrità, né umanità, né coscienza e men che meno ragione. Che cosa sono pertanto tali tendenze? Non le potete scorgere a occhio nudo. Quando il vento di una tendenza comincia a soffiare, forse solo un esiguo numero di persone ne diventerà il portavoce. Cominciano con il fare questo tipo di cose, accettando questo tipo di idea o di prospettiva. La maggioranza delle persone, tuttavia, in totale inconsapevolezza, sarà ancora continuamente infettata, assimilata e attratta da questo tipo di tendenza, finché tutti quanti inconsapevolmente e involontariamente non l’accetteranno e non ne saranno sommersi e controllati. Per l’uomo che non è del tutto sano nel corpo e nella mente, che non sa mai cosa sia la verità, che non sa riconoscere la differenza tra cose positive e negative, questi tipi di tendenze, una dopo l’altra, fanno sì che tutti accettino volentieri tali tendenze, la concezione della vita, le filosofie e i valori di vita, che vengono da Satana. Accettano ciò che Satana dice loro su come accostarsi alla vita e al modo di vivere che Satana “concede” loro. Non hanno né la forza né la capacità e men che meno la consapevolezza per opporre resistenza. Che cosa sono mai sulla terra, dunque, tali tendenze? Ho scelto un esempio semplice così che tutti possiate riuscire a comprendere. Per esempio, le persone in passato, conducevano gli affari in modo da non ingannare né vecchi né giovani, vendendo le merci allo stesso prezzo, indipendentemente da chi le acquistava. Non è indice di coscienza e di umanità? Quando le persone usavano questo tipo di convinzione nella conduzione dei propri affari, possiamo dire che avevano ancora una certa coscienza, una certa umanità, a quel tempo? (Sì.) Ma con la domanda dell’uomo di una quantità sempre maggiore di denaro, le persone sono giunte inconsapevolmente ad amare il denaro, il profitto e il divertimento sempre più. Le persone erano quindi giunte a considerare il denaro come più importante? Quando le persone considerano il denaro come più importante, inconsapevolmente trascurano la propria reputazione, il proprio buon nome, prestigio e integrità; trascurano tutti questi aspetti, non è vero? Quando ti metti in affari, vedi qualcun altro usare approcci diversi, utilizzando mezzi diversi per truffare gli altri e arricchirsi. Sebbene il denaro da loro guadagnato rappresenti un guadagno illecito, queste persone si arricchiscono sempre più. Tutta la loro famiglia intraprende la tua stessa attività, ma si gode la vita più di quanto tu non faccia; e tu ti senti male e dici: “Perché non posso farlo anch’io? Perché non posso guadagnare tanto quanto loro? Devo pensare a un modo per fare più denaro, per rendere i miei affari più vantaggiosi”. Cominci quindi a rifletterci. Secondo il metodo abituale di fare denaro, senza imbrogliare né vecchi né giovani e vendendo la merce a un prezzo uguale per tutti, il denaro che guadagni è in buona coscienza, ma non ti arricchisce velocemente. Tuttavia, spinto dall’urgenza di ottenere un profitto, il tuo modo di pensare subisce una graduale trasformazione. Durante questa trasformazione, anche i principi della tua condotta cominciano a cambiare. Quando per la prima volta inganni qualcuno, quando per la prima volta frodi qualcuno, hai delle riserve, e dici: “Questa è l’ultima volta che inganno qualcuno, non lo farò mai più. Non posso ingannare la gente. Ingannare la gente mi porterà solo una meritata punizione e mi condurrà al disastro! Questa è l’ultima volta che inganno qualcuno, non lo farò mai più”. Quando per la prima volta inganni qualcuno, il tuo cuore prova degli scrupoli; questa è la funzione della coscienza nell’uomo – provare degli scrupoli e rimproverarti, così che imbrogliare qualcuno sembri innaturale, ma dopo essere riuscito a ingannare qualcuno, ti rendi conto che ora hai più soldi di prima, e pensi che questo metodo può essere molto vantaggioso per te. Nonostante il sordo dolore nel cuore, ti congratuli con te stesso per il tuo “successo” e ti senti un po’ compiaciuto di te stesso. Per la prima volta, approvi il tuo comportamento e l’inganno da te compiuto. In seguito, una volta che l’uomo è stato contaminato da tale inganno, accade la stessa cosa che si verifica quando qualcuno prende il vizio del gioco e diviene un giocatore d’azzardo. Inconsapevolmente, approva il proprio comportamento disonesto e lo accetta. Inconsapevolmente, comincia a considerare la frode come un comportamento commerciale legittimo, a considerare l’imbroglio come il mezzo più vantaggioso per la propria sopravvivenza e la propria vita; pensa che così facendo può arricchirsi velocemente. All’inizio di questo processo le persone non possono accettare questo tipo di comportamento, disprezzano questo comportamento e questo modo di fare, finché non ci provano e non lo sperimentano a proprio modo, personalmente e direttamente, e il loro cuore comincia gradualmente a trasformarsi. In che consiste dunque tale trasformazione? Si tratta di un’approvazione e un’ammissione di questa tendenza, un’ammissione e un’approvazione di questo tipo di idea, instillata in te dalla tendenza sociale. Inconsapevolmente senti che se non imbrogli negli affari subirai delle perdite, che se non imbrogli ti sarai perso qualcosa. Inconsapevolmente, questo imbrogliare diventa la tua stessa anima, il tuo sostegno e anche un tipo di comportamento che è una regola indispensabile per la tua vita. Dopo che l’uomo ha accettato questo tipo di comportamento e di pensiero, non tocca al cuore dell’uomo subire un cambiamento? Il tuo cuore è cambiato, è cambiata la tua integrità? È cambiata la tua umanità? (Sì.) È cambiata la tua coscienza? (Sì.) La totalità dell’uomo subisce un cambiamento qualitativo, dal cuore ai pensieri, di tale portata che si viene cambiati dall’interno all’esterno. Tale cambiamento ti allontana sempre più da Dio e diventi sempre più conforme a Satana, sempre più simile a lui.

Ora queste tendenze sociali sono facili per te da comprendere. Ho giusto scelto un esempio semplice, un esempio comunemente visto e noto alla gente. Queste tendenze sociali hanno grande influenza sulla gente? (Sì!) E hanno pertanto un effetto profondamente dannoso sulla gente? (Sì!) Un effetto profondamente dannoso sulla gente. Satana usa tali tendenze sociali, una dopo l’altra, per corrompere che cosa nell’uomo? (Coscienza, ragione, umanità, morale.) Cos’altro? (La sua visione della vita.) Questi aspetti causano una graduale degenerazione nelle persone? (Sì.) Satana usa queste tendenze sociali per attrarre le persone, un passo per volta, in un nido di diavoli, così che le persone irretite in tali tendenze, inconsapevolmente ricerchino denaro, cose materiali, praticando malvagità e violenza. Una volta che queste cose sono entrate nel cuore dell’uomo, che cosa diventa l’uomo? L’uomo diventa Satana, il diavolo! Ciò avviene a causa di quale tendenza psicologica nel cuore dell’uomo? L’uomo che cosa propugna? Gli uomini cominciano ad amare la malvagità e la violenza. Non amano la bellezza o la bontà, tanto meno la pace. Non desiderano vivere una vita semplice di ordinaria umanità, bensì desiderano godere di uno stato elevato e di grandi ricchezze, per inebriarsi nei piaceri della carne, senza risparmiare sforzi per soddisfare la propria carne, senza alcuna restrizione, senza alcun vincolo che li trattenga, in altre parole, facendo tutto ciò che desiderano. Così, quando si ritrovano immersi in tale genere di tendenze, possono liberarsi con l’ausilio della conoscenza appresa? La cultura tradizionale e le superstizioni note possono aiutarti a liberarti di tale disastrosa situazione? La morale tradizionale e le cerimonie tradizionali che l’uomo comprende possono aiutarlo a esercitare moderazione? Prendiamo ad esempio la Classificazione dei Tre Caratteri. Può forse aiutare la gente a uscire dalle sabbie mobili[b] di queste tendenze? (No, non può.) In tal modo, che cosa diventa l’uomo, in maniera crescente? Diventa sempre più malvagio, arrogante, condiscendente, egoista e malizioso. Non c’è più alcun sincero affetto tra le persone, né alcun amore tra i membri di una famiglia, né alcuna comprensione tra parenti e amici; le relazioni umane sono divenute piene di inganno, piene di violenza. Ogni singola persona vuole utilizzare mezzi per ingannare e metodi violenti per vivere tra gli altri esseri umani; mentono, ingannano e diventano violenti per accaparrarsi i propri mezzi di sussistenza; conquistano le proprie posizioni e realizzano i propri profitti usando la violenza, e fanno tutto ciò che vogliono, usando modi violenti e malvagi. Non è terrificante un’umanità simile? (Sì.) Dopo averMi ora ascoltato parlare di queste cose, non pensate che sia terrificante vivere in mezzo a questo genere di folla, in questo mondo e in questo ambiente che Satana ha corrotto? (Sì.) Vi siete mai sentiti miserevoli? Dovreste sentirvi un po’ così, ora. (Sì.) A giudicare dal tono in cui lo dite, sembra che stiate pensando: “Satana usa così tanti diversi modi per corrompere l’uomo. Coglie al volo ogni opportunità e si trova ovunque ci volgiamo. L’uomo può ancora essere salvato?” C’è ancora speranza per il genere umano? Possono gli uomini salvare se stessi? (No.) Può l’Imperatore di Giada salvare l’uomo? Può Confucio salvare l’uomo? Può il Bodhisattva Guanyin salvare l’uomo? (No.) Allora chi può salvare l’uomo? (Dio.) Alcune persone, tuttavia, sentiranno nascere nel loro cuore domande come: “Satana ci danneggia in modo così crudele e frenetico da non lasciarci alcuna speranza di vivere, e nessuna fiducia nel vivere. Viviamo tutti in mezzo alla corruzione e ogni singola persona resiste comunque a Dio, tanto che i nostri cuori si sono ora completamente raffreddati. E allora, mentre Satana ci sta corrompendo, dov’è Dio? Che cosa sta facendo Dio? Qualsiasi cosa Dio stia facendo per noi, noi non la percepiamo mai!” Alcune persone inevitabilmente soffrono per delle perdite e inevitabilmente si sentono in qualche modo sfiduciate. In voi, tale sensazione, tale sentimento è molto profondo poiché tutto ciò che vi ho detto è stato per far sì che le persone giungessero lentamente a capire, a sentire sempre più di essere senza speranza, a sentire sempre più di essere state abbandonate da Dio. Ma non temete. L’argomento della nostra condivisione di oggi, “la malvagità di Satana”, non è il nostro tema effettivo. Per parlare dell’essenza della santità di Dio, tuttavia, dobbiamo prima parlare di come Satana corrompe l’uomo e della malvagità di Satana, per rendere più chiaro alla gente in che tipo di condizioni il genere umano si trovi ora e in quale misura esattamente l’uomo sia stato corrotto. Uno scopo del parlare di questo argomento consiste nel far conoscere alla gente la malvagità di Satana, mentre l’altro consiste nel permettere alla gente di comprendere più in profondità che cosa sia la vera santità. Capite ora, non è vero?

Tutti questi aspetti, di cui vi ho appena parlato, sono molto più dettagliati della volta scorsa? (Sì.) La vostra comprensione, quindi, è ora un po’ più approfondita? (Sì.)

00:00
00:00

0Risultato della ricerca