La Parola quotidiana di Dio | “Dovresti sapere come l’umanità intera si è evoluta fino a oggi” | Estratto 17

Dopo aver eseguito seimila anni della Sua opera fino a oggi, Dio ha già rivelato molti dei Suoi atti, soprattutto per sconfiggere Satana e salvare tutta l’umanità. Egli sfrutta questa opportunità per permettere che ogni cosa in cielo, ogni cosa sulla terra, ogni cosa nei mari, sino all’ultimo oggetto della creazione divina sulla terra, veda l’onnipotenza di Dio e tutti i Suoi atti. Egli coglie l’opportunità di sconfiggere Satana per rivelare tutti i Suoi atti all’umanità e per permettere alla gente di essere in grado di lodarLo ed esaltare la Sua saggezza di vincere Satana. Ogni cosa sulla terra, in cielo e nei mari Gli rende gloria, loda la Sua onnipotenza, esalta tutti i Suoi atti e proclama il Suo santo nome. Questa è la prova della Sua vittoria su Satana; è la prova della Sua conquista di Satana e, cosa ancora più importante, attesta la Sua salvezza dell’umanità. Tutto il creato Gli rende gloria, Lo loda per aver sconfitto il Suo nemico ed essere tornato vincitore e Lo esalta come il grande Re vincitore. Il Suo scopo non è soltanto sconfiggere Satana, e per questo motivo la Sua opera continua da seimila anni. Egli usa la sconfitta di Satana per salvare l’umanità; usa la sconfitta di Satana per rivelare tutti i Suoi atti e per manifestare tutta la Sua gloria. Otterrà la gloria e tutta la moltitudine degli angeli vedrà anche tutta la Sua gloria. I messaggeri in cielo, gli esseri umani sulla terra e tutto il creato sulla terra vedranno la gloria del Creatore. Questa è l’opera che Egli svolge. Le Sue creature in cielo e sulla terra assisteranno tutte alla Sua gloria ed Egli tornerà trionfalmente dopo aver sconfitto definitivamente Satana e l’umanità Lo adorerà. Dio realizzerà quindi con successo entrambe le cose. Alla fine tutta l’umanità sarà conquistata da Dio ed Egli annienterà chiunque si opponga o si ribelli a Lui: annienterà tutti coloro che appartengono a Satana.

Tratto da “La Parola appare nella carne

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Contenuti correlati

Connettiti con noi su Messenger