Canti di lode 2020 - La gloria di Dio splende da Oriente

20 Maggio 2020

Solo quando Dio entrò nei nuovi cielo e terra

rivelò l'altra parte della Sua gloria

e la mostrò dapprima nella terra di Canaan,

con un luccichio, illuminando la terra oscura,

che tutti vengano alla luce

e attingano forza dal suo potere;

è così che la gloria di Dio cresce

e appare nuovamente a tutte le nazioni.

Che la gente conosca il Dio venuto in terra tanto tempo fa,

portando la gloria da Israele all'Oriente;

la Sua gloria splende dall'Oriente

ed è giunta a oggi dall'Età della Grazia,

ma è da Israele che è partito,

è giunto ad Oriente e vi è rimasto.

Solo quando la luce d'Oriente lentamente diverrà bianca,

le tenebre che ricoprono la terra muteranno in luce.

Allora, l'uomo capirà che Dio ha lasciato Israele tanto tempo fa

e che sta nuovamente sorgendo, ad Oriente questa volta.

Un tempo Dio discese in Israele, poi da lì Se ne andò;

Egli non può nascere ancora in Israele,

poiché la Sua opera governa l'intero universo,

il lampo splende da Oriente a Occidente.

Quindi Dio è disceso a Oriente

e ora ha portato la terra di Canaan alle genti d'Oriente.

Dio desidera portare tutte le genti a Canaan,

da lì parla per controllar l'universo;

non c'è luce sulla terra tranne che a Canaan,

tutti gli uomini son minacciati da freddo e fame.

Dio desidera portare tutte le genti a Canaan,

da lì parla per controllar l'universo;

non c'è luce sulla terra tranne che a Canaan,

tutti gli uomini son minacciati da freddo e fame,

tutti gli uomini son minacciati da freddo e fame.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Visualizza altri

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Rispondi

Condividi

Annulla

Connettiti con noi su Messenger