Canto di lode 2020 - L'umiltà di Dio è così amabile

01 Aprile 2020

Dio Si è umiliato a un certo livello

per compiere la Sua opera in queste persone immonde e corrotte,

e per perfezionare questo gruppo di persone.

Dio non soltanto Si è incarnato per vivere e mangiare tra le persone,

per pascerle e fornir loro ciò di cui hanno bisogno.

Egli soprattutto compie la Sua enorme opera di salvezza e conquista

su queste persone insopportabilmente corrotte.

È giunto nel cuore del gran dragone rosso

per salvare queste persone estremamente corrotte,

affinché tutte possano essere cambiate e rese nuove.

L'immensa avversità che Egli sopporta

non è soltanto quella che sopporta il Dio incarnato,

ma principalmente è che lo Spirito di Dio patisce un'estrema umiliazione:

Si umilia e Si nasconde così tanto da divenire una persona comune.

Dio Si è incarnato e ha assunto la forma della carne

affinché le persone vedano che ha una normale vita umana

e i normali bisogni umani.

Questo è sufficiente per dimostrare che Dio Si è umiliato a un certo livello.

Lo Spirito di Dio Si è realizzato nella carne.

Il Suo Spirito è così elevato e grande,

eppure assume la forma di un umano comune,

di un uomo insignificante per compiere l'opera del Suo Spirito.

La levatura, l'intuizione,

il senno, l'umanità e le vite di ognuno di voi

dimostrano che siete completamente indegni

di accettare questo tipo di opera di Dio.

Siete veramente indegni nel lasciare che Dio sopporti una simile avversità per voi.

Egli è così grande. Egli è così grande.

Egli è così supremo, e le persone sono così meschine e insignificanti,

eppure Egli continua a operare su di loro.

Non solo Si è incarnato per provvedere alle persone, per parlare loro,

ma addirittura vive insieme a loro.

Dio è così umile, così amabile.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Visualizza altri

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Rispondi

Condividi

Annulla