Cantico cristiano 2020 - Come star quieti davanti a Dio

15 Maggio 2020

Prendetevi del tempo via da tutto e tutti

per la vostra devozione spirituale,

così da dare pace al vostro cuore

e stare quieti davanti a Dio.

Annotate ciò che capite delle Sue parole,

come Egli vi ha emozionato,

che sia in profondo o in superficie,

e cercate di star quieti davanti a Lui.

Dedica ogni giorno alcune ore a una vera vita spirituale;

così la tua vita ne verrà arricchita

e il tuo cuore sarà chiaro e radioso.

Donerai di più il tuo cuore a Dio;

ti sentirai meglio, con lo spirito forte.

Percorrerai la via dello Spirito Santo,

Dio ti benedirà in molti modi.

Forse all'inizio del cammino non avrai i migliori risultati,

ma non cedere, non rinunciare: continua a lavorare sodo.

Per dar pace al tuo cuore davanti a Dio,

con volontà coopera, coopera!

Più vivi una vita spirituale,

più il tuo cuore si riempie delle parole di Dio,

sempre interessandosi a ciò e portando questo fardello.

Dunque, dovresti parlare a Dio dal cuore

attraverso la tua vita spirituale.

DiGli cosa pensi e che vuoi fare,

come comprendi e vedi le Sue parole.

Non nascondere nulla a Dio,

prova a parlarGli di ciò che hai nel cuore,

confessa cosa senti veramente,

parla liberamente di ciò che hai dentro.

Fallo di più, sentirai la Sua amorevolezza,

il tuo cuore si avvicinerà a Dio.

Sentirai che Dio è il tuo diletto

e, qualsiasi cosa accada, non Lo abbandonerai.

Pratica così ogni giorno, non dimenticartene mai,

fanne una missione di vita,

e la parola di Dio ti riempirà il cuore.

È come se il tuo cuore avesse sempre avuto amore.

Nessuno può portartelo via.

Dio vivrà davvero dentro te e nel tuo cuore dimorerà.

Per dar pace al tuo cuore davanti a Dio, con volontà coopera!

Per dar pace al tuo cuore davanti a Dio,

con volontà coopera, coopera!

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Visualizza altri

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Rispondi

Condividi

Annulla

Connettiti con noi su Messenger