La Parola quotidiana di Dio | “Osservare i comandamenti e praticare la verità” | Estratto 427

La Parola quotidiana di Dio | “Osservare i comandamenti e praticare la verità” | Estratto 427

158 |13 Ottobre 2020

La pratica della verità è un percorso mediante il quale la vita dell’uomo può crescere. Se non praticate la verità, non vi rimarrà altro che la teoria e non avrete una vera vita. La verità è il simbolo della levatura dell’uomo e se tu pratichi o meno la verità dipende dal fatto che tu possieda o meno un’autentica levatura. Se non pratichi la verità, se non agisci rettamente o ti lasci sopraffare dalle emozioni e ti preoccupi della tua carne, allora sei ben lontano dall’osservanza dei comandamenti; questa è la più profonda delle lezioni. In ogni età sono molte le verità a cui l’uomo deve accedere e che deve comprendere, ma ogni età è anche caratterizzata da comandamenti diversi che accompagnano tali verità. Quali verità l’uomo pratichi dipende dall’età in atto, e altrettanto vale per l’osservanza dei comandamenti. Ogni età è caratterizzata da determinate verità da mettere in pratica e da determinati comandamenti da osservare. Tuttavia, a seconda dei diversi comandamenti promulgati da Dio (ossia a seconda dell’età) lo scopo e l’effetto della pratica della verità da parte dell’uomo differiscono in maniera proporzionata. Si può dire che i comandamenti siano funzionali alla verità e che la verità esista per sostenere i comandamenti. Se ci fosse solo la verità, nell’opera di Dio non ci sarebbero cambiamenti di cui parlare. Invece, rifacendosi ai comandamenti l’uomo è in grado di identificare l’entità delle tendenze che caratterizzano l’opera svolta dallo Spirito Santo e di sapere in quale età stia operando Dio. Nel campo della religione, molti sono capaci di mettere in pratica le verità che venivano praticate dall’uomo nell’Età della Legge, mentre non possiedono né sono capaci di osservare i comandamenti della nuova età. Si attengono ancora al vecchio approccio e restano esseri umani primordiali. Non sono assistiti dai nuovi metodi dell’opera e non sono in grado di vedere i comandamenti della nuova età. In quanto tali, non possiedono l’opera di Dio. È come se in mano avessero solo dei gusci d’uovo vuoti: se dentro non c’è il pulcino, allora non c’è spirito. Per dirla con maggiore precisione, non hanno vita. Uomini così non sono ancora entrati nella nuova età e sono rimasti indietro di molte fasi. Pertanto, è inutile possedere le verità delle età passate se non si hanno i comandamenti di quella nuova. Molti di voi praticano la verità di oggi senza tuttavia osservarne i comandamenti; non otterrete nulla, la verità che praticate sarà priva di valore e di significato e Dio non vi loderà. La verità deve essere praticata secondo i parametri dettati dai metodi dell’opera attuale dello Spirito Santo; deve essere praticata seguendo la voce del Dio concreto oggi. Se non lo si fa, è tutto vano, come cercare di attingere acqua con un cesto di bambù. Questo è anche il significato concreto della promulgazione dei comandamenti della nuova età. Se sono tenuti a rispettare i comandamenti, gli uomini quanto meno dovrebbero conoscere il Dio concreto che appare nella carne, senza fare confusione. In altri termini, dovrebbero afferrare i principi dell’osservanza dei comandamenti. Rispettare i comandamenti non significa seguirli a caso o arbitrariamente, ma osservarli con dei presupposti, con un obiettivo e con dei principi. Il primo passo da fare è raggiungere una visione chiara. Se hai una conoscenza approfondita dell’opera dello Spirito Santo nel periodo attuale e adotti i metodi odierni dell’opera, raggiungerai spontaneamente una chiara comprensione dell’osservanza dei comandamenti. Se verrà il giorno in cui arriverai a comprendere l’essenza dei comandamenti della nuova età e sarai in grado di osservarli, vorrà dire che si sarà compiuto il tuo perfezionamento. Questo è il significato concreto della pratica della verità e dell’osservanza dei comandamenti. Se tu sia in grado di praticare la verità o meno dipende dal tuo discernimento dell’essenza dei comandamenti della nuova età. L’opera dello Spirito Santo si manifesterà continuamente all’uomo e Dio esigerà da lui sempre di più. Pertanto, le verità che l’uomo effettivamente metterà in pratica diventeranno più numerose e più grandi, e gli effetti dell’osservanza dei comandamenti più profondi. Ecco perché dovete al tempo stesso praticare la verità e osservare i comandamenti. Nessuno deve trascurare questo aspetto. Che in questa nuova età la nuova verità e i nuovi comandamenti prendano avvio contemporaneamente!

Tratto da “La Parola appare nella carne

Visualizza altri

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.

Rispondi

Condividi

Annulla