Cantico cristiano 2020 - Per amare Dio, dovete fare esperienza della Sua amabilità

21 Maggio 2020

Se le persone credono in Dio

e sperimentano le Sue parole

con un cuore che Lo riverisce,

avranno la salvezza e l'amore di Dio.

Queste persone sanno renderGli testimonianza,

vivono la verità e testimoniano l'essere e l'indole di Dio,

vedono il Suo amore e vivono in esso.

Se le persone desiderano amare Dio

devono assaporare la Sua amabilità,

devono vedere l'amabilità di Dio;

solo allora può essere risvegliato in esse

un cuore che ama Dio

e che si adopera lealmente per Lui.

Dio non indurrà le persone ad amarLo con le parole o l'immaginazione.

Egli non forza le persone, anzi permette loro

di amarLo di loro propria volontà.

Lui mostra loro quanto è amabile in parole e opere,

e poi in loro nasce un vero amore per Dio.

Solo così le persone possono rendere vera testimonianza a Dio.

Non Lo amano perché spinte a farlo,

e nemmeno per impulso emotivo.

Se le persone desiderano amare Dio

devono assaporare la Sua amabilità,

devono vedere l'amabilità di Dio;

solo allora può essere risvegliato in esse

un cuore che ama Dio

e che si adopera lealmente per Lui.

Amano Dio perché vedono quanto è amabile

e quanto di Lui è degno di essere amato.

Hanno visto la salvezza, la saggezza e le opere meravigliose di Dio

ed è per questo che Lo lodano e Lo desiderano;

è nato in loro un tale ardore

che non potevano sopravvivere senza guadagnare Dio.

Se le persone desiderano amare Dio

devono assaporare la Sua amabilità,

devono vedere l'amabilità di Dio;

solo allora può essere risvegliato in esse

un cuore che ama Dio

e che si adopera lealmente per Lui,

che si adopera lealmente per Lui.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Visualizza altri

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Rispondi

Condividi

Annulla