La Parola quotidiana di Dio | “L’umanità corrotta ha bisogno della salvezza da parte del Dio incarnato più di ogni altra cosa” | Estratto 83

La Parola quotidiana di Dio | “L’umanità corrotta ha bisogno della salvezza da parte del Dio incarnato più di ogni altra cosa” | Estratto 83

235 |25 Luglio 2020

L’umanità corrotta ha bisogno della salvezza da parte del Dio incarnato più di ogni altra cosa (Estratto)

Nessuno è più adatto e qualificato di Dio nella carne per l’opera di giudicare la corruzione della carne umana. Se il giudizio fosse stato effettuato direttamente dallo Spirito di Dio, non sarebbe onnicomprensivo. Inoltre, tale opera sarebbe difficile da accettare per l’uomo, perché lo Spirito non è in grado di trovarSi faccia a faccia con l’uomo e, per questo, gli effetti non sarebbero immediati, tanto meno l’uomo sarebbe in grado di contemplare l’inoffensibile indole di Dio in modo più chiaro. Satana può essere completamente sconfitto solo se il Dio nella carne giudica la corruzione del genere umano. Essendo come l’uomo in possesso di umanità normale, Dio nella carne può giudicare direttamente l’ingiustizia dell’uomo; questo è il segno della Sua santità innata e della Sua straordinarietà. Solo Dio è qualificato e nella posizione di giudicare l’uomo, perché è in possesso della verità e della giustizia, e quindi è in grado di giudicare l’uomo. Coloro che sono senza verità e giustizia non sono adatti a giudicare gli altri. Se quest’opera fosse compiuta dallo Spirito di Dio, non sarebbe una vittoria su Satana. Lo Spirito è intrinsecamente più elevato degli esseri mortali e lo Spirito di Dio è intrinsecamente santo e trionfante sulla carne. Se lo Spirito avesse compiuto quest’opera direttamente, non sarebbe in grado di giudicare tutta la disobbedienza dell’uomo e non potrebbe rivelare tutte le sue iniquità. Poiché l’opera di giudizio viene effettuata anche attraverso le concezioni che l’uomo ha di Dio ed egli non ha mai avuto alcuna concezione dello Spirito, lo Spirito non è in grado di rivelare meglio l’ingiustizia degli uomini né, tanto meno, di svelare completamente tale ingiustizia. Il Dio incarnato è il nemico di tutti coloro che non Lo conoscono. Attraverso il giudizio delle concezioni e dell’opposizione dell’uomo nei Suoi confronti, Egli rivela tutta la disobbedienza del genere umano. Gli effetti della Sua opera nella carne sono più evidenti di quelli dell’opera dello Spirito. E così, il giudizio di tutta l’umanità non viene effettuato direttamente dallo Spirito, ma è opera di Dio incarnato. Dio nella carne può essere visto e toccato dall’uomo, ed Egli può conquistare completamente l’uomo. Nel suo rapporto con Dio nella carne, l’uomo progredisce dall’opposizione all’obbedienza, dalla persecuzione all’accettazione, dalla concezione alla conoscenza e dal rifiuto all’amore. Questi sono gli effetti dell’opera del Dio incarnato. L’uomo è salvato solo attraverso l’accettazione del Suo giudizio, a poco a poco arriva a conoscerLo attraverso le parole della Sua bocca, viene conquistato da Lui durante la sua opposizione nei Suoi confronti e riceve da Lui la fornitura della vita durante l’accettazione del Suo castigo. Tutto questo è opera di Dio nella carne e non di Dio nella Sua identità di Spirito. L’opera svolta da Dio incarnato è la più grande e la più profonda, e la parte cruciale delle tre fasi dell’opera di Dio sono le due fasi dell’opera di incarnazione. La profonda corruzione dell’uomo è un grande ostacolo per l’opera di Dio incarnato. In particolare, l’opera svolta sulle persone degli ultimi giorni è tremendamente difficile, l’ambiente è ostile e il calibro di ogni tipo di persona è piuttosto scarso. Eppure, alla fine di quest’opera, si otterrà l’effetto corretto, senza difetti; questo è l’effetto dell’opera della carne, e questo è più convincente di quello dell’opera dello Spirito. Le tre fasi dell’opera di Dio saranno concluse da Dio nella carne e devono essere concluse da Lui. L’opera più importante e più cruciale è fatta da Dio nella carne, e la salvezza dell’uomo deve essere effettuata personalmente da Lui. Anche se tutti gli uomini sentono che il Dio nella carne non è in relazione all’uomo, nei fatti questa carne riguarda il destino e l’esistenza di tutta l’umanità.

Tratto da “La Parola appare nella carne

Dio incarnato svolge l'opera più fondamentale: salvare l'uomo

Il lavoro svolto dal Dio incarnato è la più grande opera divina, il lavoro svolto dal Dio incarnato è la più profonda opera divina. Delle tre fasi dell'opera di Dio, sono due quelle più importanti, sono quelle compiute dall'incarnato Dio, sono cruciali per tutti quanti. La parte più importante dell'opera di Dio si compie nella carne. La salvezza dell'uomo da parte di Dio deve avvenire nella carne. Anche se l'uomo crede che il Dio incarnato non c'entri con lui, questa carne riguarda il destino dell'umanità, e della sua esistenza, perché l'opera più importante, dal Dio incarnato compiuta sarà.

La corruzione dell'uomo è un ostacolo all'opera di Dio. Il mondo è ostile e guasto, il livello dell'uomo è sempre più in basso. L'opera degli ultimi giorni è difficile e complicata, ma alla fine la giusta meta sarà conquistata. La parte più importante dell'opera di Dio si compie nella carne. La salvezza dell'uomo da parte di Dio deve avvenire nella carne. Anche se l'uomo crede che il Dio incarnato non c'entri con lui, questa carne riguarda il destino dell'umanità, e della sua esistenza, perché l'opera più importante, dal Dio incarnato compiuta sarà.

L'opera di Dio otterrà l'effetto giusto, senza imperfezioni, Dio l'otterrà. È questo l'effetto dell'opera nella carne, ed è più convincente dell'opera dello Spirito. Le tre fasi dell'opera saranno concluse dal Dio incarnato. Le tre fasi dell'opera devono essere concluse, solo da Lui, dal Dio incarnato. La parte più importante dell'opera di Dio si compie nella carne. La salvezza dell'uomo da parte di Dio deve avvenire nella carne. Anche se l'uomo crede che il Dio incarnato non c'entri con lui, questa carne riguarda il destino dell'umanità, e della sua esistenza, perché l'opera più importante, dal Dio incarnato compiuta sarà.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Visualizza altri

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.

Rispondi

Condividi

Annulla