Testimonianza di fede - La ricompensa per aver svolto il proprio dovere

01 Dicembre 2020

Yang Mingzhen faceva l'imprenditrice: era proprietaria di una fabbrica e tutti i suoi amici e la sua famiglia la consideravano una superdonna. Dopo l'inizio del suo percorso di fede, è fervente nella ricerca e svolge attivamente il proprio dovere nella Chiesa, credendo di possedere una certa realtà di sottomissione a Dio. Tuttavia, viene incaricata di ospitare i fratelli in casa propria, lei in apparenza accetta, seppur riluttante, ma nel profondo del cuore è agitata e si oppone all'idea. Pensa che svolgere compiti di accoglienza sia una cosa troppo umile e che gli altri la disprezzeranno. Di fronte a un compito in contrasto con i propri desideri, sarà in grado di sottomettersi veramente? E che ricompensa otterrà alla fine?

Visualizza altri

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Rispondi

Condividi

Annulla

Connettiti con noi su Messenger