Cantico cristiano 2020 - Il significato delle due incarnazioni di Dio

14 Giugno 2020

Dio iniziò la Sua opera di salvezza nell'Età della Grazia,

dopo la fine dell'Età della Legge.

La prima incarnazione redense l'uomo dal peccato

attraverso la carne di Gesù Cristo.

Dalla croce Dio l'uomo salvò, ma la sua indole satanica perdurò.

Negli ultimi giorni, Dio giudica per purificare l'umanità.

Solo quando ciò terminerà

finirà la Sua opera di salvezza e Si riposerà.

Dio vive tra gli uomini, sentendo la loro sofferenza

e dona all'uomo la Sua parola.

L'uomo può solo toccare Dio incarnato.

Attraverso Lui l'uomo può ricevere la salvezza

e capir ogni parola e verità.

La seconda incarnazione basta per purificar l'uomo,

completando così il significato della Sua incarnazione.

Il lavoro di Dio nella carne ora terminerà.

Non Si reincarnerà.

Dopo questa incarnazione, la Sua opera nella carne

e la salvezza termineranno.

Poiché Egli avrà separato gli uomini

e guadagnato la Sua gente prescelta.

La seconda incarnazione salverà chi è stato perdonato.

La sua indole cambierà e purificato sarà.

Libero dall'influenza di Satana, tornerà al trono di Dio.

Sì, questa è l'unica via per essere santificati,

per essere santificati.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Visualizza altri

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Rispondi

Condividi

Annulla