Coloro che conoscono il dominio di Dio si sottometteranno alla Sua sovranità

29 Maggio 2020

Cantico cristiano 2020 - Coloro che conoscono il dominio di Dio si sottometteranno alla Sua sovranità

Dopo decenni di esperienza di vita,

conoscendo la sovranità di Dio,

si apprezza davvero la vita e il suo valore.

Con profonda conoscenza dello scopo della vita

e della sovranità del Creatore,

si obbedisce alla Sua autorità.

Si sa il senso dell'esser creati, si sa adorare il Creatore.

Ciò che l'uomo ha viene da Dio e presto tornerà a Lui.

Se si vede la vita come un'opportunità

di sperimentare la sovranità

del Creatore e la Sua autorità,

occasione per fare il proprio dovere,

per compiere la propria missione

in qualità di essere creato,

allora si vivrà giustamente, da Lui guidati e benedetti.

Si camminerà nella luce e si saprà accettare il Suo dominio,

testimoniar le azioni Sue e la Sua potente autorità.

Chi fa questo capirà che, per la sovranità del Creatore,

la vita e la morte sono già predestinate dalla Sua autorità.

E quando si capisce questo si resta calmi di fronte alla morte,

si lasciano andare le cose terrene e lo si fa in serenità.

Anziché resistere alla morte e temerla, si obbedisce.

L'ultima svolta della vita decisa dal Creatore

la si accoglie di buon grado, come tutto ciò che seguirà.

Se si vede la vita come un'opportunità

di sperimentare la sovranità

del Creatore e la Sua autorità,

occasione per fare il proprio dovere,

per compiere la propria missione

in qualità di essere creato,

allora si vivrà giustamente, da Lui guidati e benedetti.

Si camminerà nella luce e si saprà accettare il Suo dominio,

testimoniar le azioni Sue e la Sua potente autorità.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Visualizza altri

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Rispondi

Condividi

Annulla