Testimonianza di fede - La verità dietro a una "buona impressione"

02 Novembre 2021

Il personaggio principale, diacono di Vangelo della Chiesa, nota alcuni problemi nel modo in cui i fratelli e le sorelle svolgono i loro compiti, ma non li tira mai fuori per paura di offenderli e rovinare l'immagine positiva che hanno di lei. Sottolinea solo cose più gradevoli e conforta gli altri. Una sorella si rende conto di ciò e smaschera la sua ipocrisia, lasciandole un grande senso di vergogna. Attraverso le rivelazioni delle parole di Dio, la protagonista riconosce che questa sua tendenza la porta a ingannare e irretire gli altri, e fa sì che i fratelli e le sorelle la ammirino e la adorino nonostante il danno che arreca alla loro vita. Si rende conto di quanto sia spregevole e malvagia e che si trova sul cammino dell'anticristo. In preda al rimorso, prega Dio e si pente. Quando si trova di nuovo nello stesso tipo di situazione, accetta l'esame di Dio e pratica la verità di essere una persona onesta. È in grado di cambiare se stessa.

Visualizza altri

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Rispondi

Condividi

Annulla