La Parola quotidiana di Dio | “Discorsi di Cristo al principio: Capitolo 15” | Estratto 51

La manifestazione di Dio è già avvenuta in tutte le Chiese. È lo Spirito che parla; Egli è un fuoco avvampante, è maestoso e giudica. Egli è il Figlio dell’uomo, indossa una veste che scende fino ai piedi, e una cintura d’oro è legata all’altezza del petto. Il Suo capo e i Suoi capelli sono bianchi come lana, e i Suoi occhi sono come fiamme; i Suoi piedi sono come bronzo temprato, come fossero stati forgiati in una fornace, e la Sua voce è come il fragore di molte acque. Nella mano destra tiene sette stelle e in bocca ha una spada a due tagli, affilata, e il Suo volto risplende come il sole quando brucia!

Il Figlio dell’uomo è stato testimoniato e Dio Stesso è stato svelato alla luce del sole. La gloria di Dio si è sprigionata come il sole quando risplende in tutta la sua forza! Il Suo volto glorioso avvampa di luce sfolgorante; quali occhi oserebbero opporGlisi? L’opposizione conduce alla morte! Non un’ombra di pietà viene mostrata verso qualsiasi pensiero nutriate nell’intimo, qualsiasi parola pronunciate o qualsiasi cosa facciate. Giungerete tutti a capire e a vedere che cosa avete ottenuto: null’altro che il Mio giudizio! Posso essere tollerante quando invece di mettere impegno nel nutrirvi delle Mie parole interrompete arbitrariamente il discorso che sto formulando e lo distruggete? Non tratterò con delicatezza persone di questo genere! Se il tuo comportamento peggiorerà ulteriormente finirai consumato tra le fiamme! Dio onnipotente Si manifesta in un corpo spirituale, senza la minima traccia di carne o sangue che leghi la testa ai piedi. Egli trascende l’universo mondo, assiso sul trono di gloria nel terzo cielo ad amministrare tutte le cose! L’universo e tutte le cose sono nelle Mie mani. Se lo dico, così sarà. Se lo stabilisco, così dovrà essere. Satana è sotto i Miei piedi; è nel pozzo senza fondo! Quando si sprigionerà la Mia voce, il cielo e la terra passeranno e finiranno nel nulla! Tutte le cose saranno rinnovate; è, questa, una verità inalterabile assolutamente vera. Ho vinto il mondo, e con esso tutti i malvagi. Sono assiso qui a parlarvi, e tutti coloro che hanno orecchie ascoltino e tutti coloro che vivono accettino.

I giorni giungeranno alla fine; tutte le cose di questo mondo finiranno nel nulla, e tutte le cose nasceranno di nuovo. Ricordatevelo! Non dimenticate! Non può esservi ambiguità! Il cielo e la terra passeranno, ma le Mie parole non passeranno! Lasciate che vi esorti ancora una volta: non correte invano! Svegliatevi! Pentitevi, e la salvezza sarà alla vostra portata! Mi sono già manifestato tra voi e la Mia voce si è levata. La Mia voce si è levata di fronte a voi; ogni giorno vi affronta, faccia a faccia, e ogni giorno è nuova e originale. Tu Mi vedi e Io vedo te; ti parlo costantemente, e sono faccia a faccia con te. E ciò nonostante, tu Mi rifiuti e non Mi conosci; le Mie pecore ascoltano la Mia voce e, tuttavia, voi esitate! Esitate! Il vostro cuore si è fatto insensibile, i vostri occhi sono stati accecati da Satana e non riuscite a vedere il Mio volto glorioso: che pena fate! Che pena!

I sette spiriti dinanzi al Mio trono sono stati inviati in tutti gli angoli della terra e Io manderò il Mio Messaggero a parlare alle Chiese. Sono giusto e fedele; sono il Dio che esamina i recessi più profondi del cuore umano. Lo Spirito Santo parla alle Chiese e sono le Mie parole a scaturire da Mio Figlio; tutti coloro che hanno orecchie ascoltino! Tutti coloro che sono in vita accettino! Nutritevene e nulla più, e non dubitate. Tutti coloro che si sottometteranno alle Mie parole e le ascolteranno riceveranno grandi benedizioni! Tutti coloro che cercheranno in modo onesto il Mio volto avranno sicuramente nuova luce, nuove rivelazioni e nuove intuizioni; tutto sarà originale e nuovo. Le Mie parole ti si manifesteranno in qualunque momento, e apriranno gli occhi del tuo spirito, affinché tu possa vedere tutti i misteri del regno spirituale e vedere che il Regno è tra gli uomini. Entra nel rifugio, e tutta la grazia e le benedizioni saranno scese su di te; la carestia e la peste non potranno toccarti, e lupi, serpenti, tigri e leopardi non ti potranno fare del male. Sarai con Me, camminerai con Me ed entrerai con Me nella gloria!

Tratto dal capitolo 15 di “Discorsi di Cristo al principio”

Il Figlio dell’uomo è apparso nella gloria

La manifestazione di Dio è già avvenuta, è avvenuta nelle Chiese. È lo Spirito che parla; Lui è un fuoco che divampa, e, maestoso, giudica. È vero che Lui è il Figlio dell’uomo, vestito con un abito lungo fino ai piedi, cinto al petto da una fascia d’oro, con il capo e i capelli bianchi come neve. Gli occhi Suoi ardono come fiamme e i Suoi piedi come ottone in una fornace, la Sua voce ha il suono di molte acque. Sette stelle ha nella mano, una spada a doppio taglio in bocca, il Suo volto splende come il sole, come il sole in tutta la sua forza. Dio onnipotente Si è manifestato in un corpo spirituale, senza alcuna carne, senza una goccia di sangue, dalla testa ai piedi. Ha trasceso l’universo mondo sedendo sul trono di gloria e governando su ogni singola cosa dalla Sua elevata sede nel terzo cielo.

Il Figlio dell’uomo è stato testimoniato e Dio è rivelato, rivelato a tutti. Come il sole brilla in tutta la sua forza, la Sua gloria splende. Il volto glorioso di Dio splende fulgido, abbagliando la vista di tutti. Non vi sono occhi che osino sfidarlo: e chiunque resista, di certo morirà. Per quel che pensate e dite e per quel che tentate di fare non c’è alcuna pietà, e lo vedrete: non otterrete altro che essere giudicati. Dio onnipotente Si è manifestato in un corpo spirituale, senza alcuna carne, senza una goccia di sangue, dalla testa ai piedi. Ha trasceso l’universo mondo sedendo sul trono di gloria e governando su ogni singola cosa dalla Sua elevata sede nel terzo cielo.

Tutte le cose dell’universo sono nelle mani di Dio; come Dio comanda, così viene eseguito: Satana sotto ai Suoi piedi, nel pozzo dell’abisso! Dio ha vinto tutti gli esseri malvagi. Quando eromperà la voce di Dio, il mondo svanirà nel nulla, il cielo e la terra avranno fine! Ogni cosa sarà rinnovata: questa verità è immutabile; Dio ha conquistato il mondo. E ora Lui siede qui e vi parla; dovete tutti ascoltare, se avete orecchie. Ora che Dio siede qui e vi parla, voi viventi dovreste accettare le parole di Dio. Dio onnipotente Si è manifestato in un corpo spirituale, senza alcuna carne, senza una goccia di sangue, dalla testa ai piedi. Ha trasceso l’universo mondo sedendo sul trono di gloria e governando su ogni singola cosa dalla Sua elevata sede nel terzo cielo.

da “Seguire l’Agnello e cantare dei canti nuovi”

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati