“L’apparizione di Dio ha introdotto una nuova età” | Estratto 71

I seimila anni del piano di gestione di Dio stanno giungendo al termine e il cancello del Regno è stato aperto a tutti coloro che cercano l’apparizione di Dio. Cari fratelli e sorelle, che cosa state aspettando? Che cos’è che cercate? Attendete l’apparizione di Dio? Siete alla ricerca delle orme di Dio? Quanto è desiderata l’apparizione di Dio, e come è difficile trovare le orme di Dio! In un’età come questa, in un mondo come questo, che cosa dobbiamo fare per assistere al giorno dell’apparizione di Dio? Che cosa dobbiamo fare per seguire le orme di Dio? Tutti coloro che attendono l’apparizione di Dio si pongono tali domande. Tutti le avete prese in considerazione in più di un’occasione, ma con quale esito? Dove apparirà Dio? Dove sono le orme di Dio? Avete trovato le risposte? La risposta di molti potrebbe essere questa: Dio appare in mezzo a coloro che Lo seguono e le Sue orme sono in mezzo a noi; è semplice! Chiunque può fornire una risposta stereotipata, ma voi capite che cosa sia l’apparizione di Dio e che cosa siano le orme di Dio? L’apparizione di Dio si riferisce alla Sua personale venuta sulla terra per compiere il Suo lavoro. Con la Sua identità e indole e con il metodo intrinseco che Gli è proprio, Egli scende in mezzo agli uomini per svolgere il lavoro di dare inizio a un’età e di porre fine a un’età. Questo tipo di apparizione non è una forma cerimoniale. Non è un’insegna, un’immagine, un miracolo o una maestosa visione, né ancor meno si tratta di un tipo di funzione religiosa. Si tratta di un fatto reale ed effettivo che può essere toccato e contemplato. Questo tipo di apparizione non avviene per il gusto di seguire un processo o nell’interesse di un’impresa a breve termine, bensì per la realizzazione di uno stadio di lavoro nel Suo piano di gestione. L’apparizione di Dio è sempre densa di significato ed è sempre connessa al Suo piano di gestione. Questa apparizione è completamente diversa dall’apparizione della guida, conduzione e illuminazione dell’uomo da parte di Dio. Dio esegue uno stadio dell’eccezionale opera ogni volta che Si rivela. Tale opera è diversa da quella di ogni altra età. È inimmaginabile per l’uomo e l’uomo non ne ha mai fatto esperienza. È l’opera che introduce una nuova età e conclude la vecchia età, e si tratta di una nuova e migliore forma di lavoro per la salvezza del genere umano; inoltre, è l’opera di condurre l’umanità in una nuova età. Questo è il significato dell’apparizione di Dio.

Contemporaneamente alla comprensione dell’apparizione di Dio, come dovreste cercare le orme di Dio? Questa questione non è difficile da spiegare: dove si verifica l’apparizione di Dio, troverete le orme di Dio. Una simile spiegazione suona molto semplice e immediata, ma non è così facile da mettere in atto, poiché molte persone non sanno dove Dio Si rivelerà e ancor meno dove voglia o debba rivelarSi. Alcuni impulsivamente credono che dove c’è l’opera dello Spirito Santo, lì ci sia l’apparizione di Dio, ovvero che dove ci siano figure spirituali, ci sia l’apparizione di Dio, o ancora, credono che dove le persone siano ben note, ci sia l’apparizione di Dio. Per il momento, evitiamo di decidere se tali credenze siano giuste o sbagliate. Per spiegare tale questione, dobbiamo prima essere chiari a proposito dell’obiettivo: stiamo cercando le orme di Dio. Non stiamo cercando figure spirituali, né men che meno, stiamo seguendo personaggi famosi; stiamo seguendo le orme di Dio. Perciò, dal momento che stiamo cercando le orme di Dio, dobbiamo cercare la volontà di Dio, le parole di Dio, le enunciazioni di Dio – poiché dove ci sono le nuove parole di Dio, c’è la voce di Dio e, dove ci sono le orme di Dio, ci sono le opere di Dio. Dove c’è l’espressione di Dio, c’è l’apparizione di Dio e dove c’è l’apparizione di Dio esiste la verità, la via, e la vita. Mentre cercavate le orme di Dio, ignoravate le parole: “Dio è la verità, la via e la vita”. Così, quando molte persone ricevono la verità, non credono di aver trovato le orme di Dio né ancor meno riconoscono l’apparizione di Dio. Che grave errore è questo! L’apparizione di Dio non può adattarsi alle concezioni dell’uomo, né tanto meno Dio può apparire su richiesta dell’uomo. Dio compie le Proprie scelte e ha i Propri piani durante lo svolgimento della Sua opera; inoltre Egli ha i Propri obiettivi e i Propri metodi. Non ha alcun bisogno di discutere l’esecuzione della Sua opera con l’uomo, né di chiedere consigli all’uomo, tanto meno di rendere nota a tutti quanti la Sua opera. Questa è l’indole di Dio e inoltre dovrebbe essere riconosciuta da tutti. Se desiderate assistere all’apparizione di Dio, se desiderate seguire le orme di Dio, allora dovreste per prima cosa trascendere le vostre stesse concezioni. Non dovete domandare a Dio che faccia questo o quello, e men che meno dovresti collocarLo all’interno dei tuoi confini e limitarLo in base alle tue idee. Dovreste invece chiedervi come fare per cercare le orme di Dio, come accettare l’apparizione di Dio, e come sottoporvi alla nuova opera di Dio, ovvero ciò che dovrebbe essere fatto dall’uomo. Dal momento che l’uomo non è la verità e non è in possesso della verità, l’uomo dovrebbe cercare, accettare e obbedire.

Indipendentemente dal fatto che tu sia americano, inglese, o di qualsiasi altra nazionalità, dovresti andare al di là dei tuoi confini, oltrepassare te stesso, e vedere l’opera di Dio come una creatura di Dio. In tal modo, non porrai limiti alle orme di Dio, poiché oggi molta gente crede che sia impossibile che Dio appaia in un determinato paese o in una determinata nazione. Come è profondo il significato del lavoro di Dio, e come è importante l’apparizione di Dio! Come potrebbero essere misurate dal modo di concepire e di pensare dell’uomo? E pertanto affermo: dovresti infrangere le barriere dei tuoi concetti di nazionalità o etnia quando vai in cerca dell’apparizione di Dio. In tal modo non sarai vincolato dalle tue stesse concezioni; in tal modo, sarai qualificato per accogliere l’apparizione di Dio. Altrimenti, sarai per sempre nelle tenebre, e non otterrai mai l’approvazione di Dio.

Tratto da “La Parola appare nella carne

Il significato dell'apparizione di Dio

L'apparizione di Dio significa il Suo arrivo sulla terra per compiere l'opera. Con la Sua identità, indole e metodo. Egli viene per iniziare e porre fine a un'era.

La Sua apparizione non è un rito, né un segno, un'immagine, una visione o un miracolo, ancor meno una prassi religiosa, ma un fatto reale da toccare e vedere. Non è solo per seguire una prassi o per un progetto a breve termine, ma è per una fase di lavoro nel Suo piano di gestione. Quest'opera inizia una nuova era e pone fine alla vecchia. È un'opera migliorata per la salvezza dell'uomo. Conduce l'uomo in un'era tutta nuova. Questo è il significato dell'apparizione di Dio.

L'apparizione di Dio è sempre significativa e connessa al Suo piano di gestione. È diversa dalla Sua apparizione quando guida, conduce ed illumina l'uomo. Quest'opera inizia una nuova era e pone fine alla vecchia. È un'opera migliorata per la salvezza dell'uomo. Conduce l'uomo in un'era tutta nuova. Questo è il significato dell'apparizione di Dio.

Dio compie una fase della Sua grande opera ogni volta che rivela Se Stesso. È diversa dalla Sua opera in altre ere. È un'esperienza nuova che mai l'uomo ha immaginato. Quest'opera inizia una nuova era e pone fine alla vecchia. È un'opera migliorata per la salvezza dell'uomo. Conduce l'uomo in un'era tutta nuova. Questo è il significato dell'apparizione di Dio.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati