La Parola quotidiana di Dio | “Ridare una vita normale all’uomo e condurlo a un destino meraviglioso” | Estratto 590

Una volta completata l’opera di conquista, l’uomo sarà condotto in un mondo bellissimo. Questa vita, di certo, esisterà ancora sulla terra, ma sarà affatto diversa da quella odierna. È la vita che attende l’uomo quando tutto il genere umano sarà stato conquistato; sarà un nuovo inizio per l’uomo sulla terra, e per l’umanità sarà la prova che l’uomo è entrato in un nuovo e splendido regno. Sarà l’inizio della vita dell’uomo e di Dio sulla terra. Il presupposto di un’esistenza così bella deve essere che, una volta purificato e conquistato, l’uomo si sottometta dinanzi al Creatore. Dunque, l’opera di conquista giunge all’ultima fase dell’opera di Dio, che precede l’approdo dell’uomo al meraviglioso destino. Un’esistenza simile è la vita futura dell’uomo sulla terra, è la vita più bella sulla terra, l’esistenza a cui l’uomo aspira, quella che non ha mai raggiunto nella storia del mondo. È l’esito finale dell’opera di gestione di seimila anni, quello a cui il genere umano ambisce di più, nonché la promessa di Dio all’uomo. Nondimeno, tale promessa non può realizzarsi subito: l’uomo accederà al destino futuro solo una volta completata l’opera degli ultimi giorni e una volta che egli sarà stato pienamente conquistato, ovvero quando Satana sarà stato sconfitto per sempre. L’uomo sarà affinato e privato della sua natura peccaminosa poiché Dio avrà sconfitto il Maligno, il che significa che non vi sarà alcuna invasione delle forze ostili e che nessuna forza ostile potrà aggredire la carne dell’uomo. Dunque l’uomo sarà libero e puro – sarà entrato nell’eternità. Solo se le forze ostili della malvagità verranno imbrigliate, l’uomo sarà libero ovunque vada, e senza ribellismo né opposizione. Satana deve essere legato per il bene dell’uomo; oggi, questi non sta bene perché il Maligno fomenta ancora ulteriori tensioni sulla terra e l’intero disegno di Dio non si è ancora compiuto. Una volta che Satana sarà stato sconfitto, l’uomo sarà completamente libero; quando egli guadagnerà Dio e si sottrarrà alla potestà del Maligno, contemplerà il Sole di giustizia. La vita dovuta all’uomo normale sarà riconquistata; tutto quello che l’uomo normale deve possedere – come l’abilità di distinguere il bene dal male, comprendere come mangiare e vestirsi e la capacità di vivere normalmente – tutto ciò sarà riconquistato. Seppure Eva non fosse stata tentata dal serpente, dopo essere stato creato in principio, l’uomo avrebbe dovuto vivere una vita ordinaria. Avrebbe dovuto mangiare, vestire e condurre la vita di un uomo normale sulla terra. Nonostante ciò, dopo che egli divenne depravato, questa esistenza si trasformò in un sogno irrealizzabile e nemmeno oggi l’uomo osa immaginare simili cose. Infatti, la bella vita che egli desidera è un’esigenza: se tale non fosse il suo destino, allora la sua esistenza depravata sulla terra non avrebbe mai fine; e se non esistesse una vita così bella, allora né la sorte di Satana né l’età soggetta alla sua potestà sulla terra avrebbero mai fine. L’uomo deve entrare in un regno irraggiungibile dalle forze della malvagità e, quando ciò accadrà, sarà la prova che Satana è stato sconfitto. In questo modo, una volta che non vi sia più alcun tumulto a opera del Maligno, Dio Stesso controllerà l’uomo, comanderà e governerà ogni aspetto della sua vita; solo questo conterà come sconfitta di Satana. Oggi, la vita dell’uomo è perlopiù una vita di lordura, nonché di sofferenza e afflizione. Non si potrebbe definire questa la sconfitta di Satana; l’uomo deve ancora sfuggire al mare della sofferenza, sottrarsi alle pene della vita umana o all’influenza del Maligno e non ha ancora che una conoscenza infinitesimale di Dio. Tutte le sue pene sono opera di Satana, il quale portò la sofferenza nella sua vita; solo una volta che Satana sarà stato legato l’uomo potrà sfuggire completamente al mare della sofferenza. Nondimeno, la riduzione in schiavitù di Satana si ottiene conquistando e guadagnando il cuore dell’uomo, facendo di questi il bottino della battaglia con il Maligno.

Tratto da “Ridare una vita normale all’uomo e condurlo a un destino meraviglioso”

La promessa di Dio all'uomo negli ultimi giorni

Una volta completata l'opera di conquista, l'uomo entrerà in un mondo meraviglioso. La vita sarà ancora sulla terra, ma non come oggi. È la nuova vita dopo la conquista dell'uomo, prova di accesso a un nuovo regno, l'inizio della vita dell'uomo con Dio sulla terra. La vita futura dell'uomo sulla terra è bella e anelata, mai vista nella storia del mondo. È l'esito finale di un'opera di seimila anni. È ciò cui l'uomo ambisce di più e la promessa di Dio all'uomo. È ciò cui l'uomo ambisce di più e la promessa di Dio all'uomo.

Il presupposto di questa vita è che l'uomo sia stato purificato, conquistato, e quindi si sottometta al Creatore. E così l'opera di conquista è l'ultima fase dell'opera di Dio prima che l'umanità entri in un luogo così meraviglioso. La vita futura dell'uomo sulla terra è bella e anelata, mai vista nella storia del mondo. È l'esito finale di un'opera di seimila anni. È ciò cui l'uomo ambisce di più e la promessa di Dio all'uomo. È ciò cui l'uomo ambisce di più e la promessa di Dio all'uomo.

Questa promessa non può realizzarsi ora: l'uomo raggiungerà la futura destinazione solo una volta completata l'opera degli ultimi giorni, una volta che l'uomo sarà stato pienamente conquistato e Satana sarà stato sconfitto. La vita futura dell'uomo sulla terra è bella e anelata, mai vista nella storia del mondo. È l'esito finale di un'opera di seimila anni. È ciò cui l'uomo ambisce di più e la promessa di Dio all'uomo. È ciò cui l'uomo ambisce di più e la promessa di Dio all'uomo.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati