La Parola quotidiana di Dio | “Solo perseguendo la verità si può conseguire un cambiamento di indole” | Estratto 557

Quando si ricerca l’accesso, ogni questione va indagata a fondo. Devi riflettere attentamente su tutte le questioni in accordo alle parole di Dio e alla verità, così da sapere come gestirle in una maniera che sia del tutto conforme alla volontà di Dio. Cose che derivano dalla tua caparbietà possono dunque essere abbandonate. Saprai come fare le cose in accordo alla volontà di Dio, e allora le farai e basta: avrai la sensazione che ogni cosa stia seguendo il suo corso naturale, e sembrerà incredibilmente facile. Questo è il modo in cui le persone che possiedono la verità fanno le cose. Allora potrai veramente mostrare agli altri che la tua indole è cambiata, e loro vedranno che di sicuro hai compiuto delle buone azioni, che agisci secondo principio e che fai tutto nel modo giusto. Ecco com’è una persona che comprende la verità e che davvero possiede una minima parvenza umana. Di certo la parola di Dio ha prodotto risultati nelle persone. Una volta che le persone hanno compreso veramente la verità, possono discernere il proprio stato d’essere, andare in fondo a questioni complicate e conoscere il modo appropriato di praticare. Se non capisci la verità, non sarai in grado di discernere il tuo stato d’essere. Proverai il desiderio di ribellarti contro te stesso, ma non avrai idea di come farlo o di quali siano le cose contro cui ti stai ribellando. Sentirai di voler rinunciare alla tua propria volontà, ma se pensi che la tua volontà sia conforme alla verità, allora come puoi rinunciarvi? Potresti persino pensare che sia illuminata dallo Spirito Santo e perciò rifiutarti di rinunciarvi a qualunque costo. Pertanto, quando le persone non sono in possesso della verità, sono fortemente propense a ritenere che tutto ciò che deriva dalla loro volontà propria, le loro impurità umane, le loro buone intenzioni, il loro amore dalle idee confuse e le loro pratiche umane siano corretti e conformi alla verità. Come puoi dunque ribellarti contro queste cose? Se non comprendi la verità oppure non sai che cosa significhi mettere in pratica la verità, e se i tuoi occhi sono offuscati e non hai idea di quale direzione prendere e, quindi, non ti resta che agire in base a ciò che ritieni essere giusto, allora compirai determinate azioni che saranno errate e ti porteranno fuori strada. Alcune di queste azioni saranno conformi alle regole, altre nasceranno dall’entusiasmo, e altre ancora trarranno origine da Satana e saranno causa di disturbo. Le persone che non possiedono la verità agiscono in questo modo: un po’ a sinistra, e poi un po’ a destra; per un minuto sulla retta via, e fuori strada il minuto successivo; senza alcuna precisione. Coloro che non possiedono la verità assumono posizioni assurde in merito alle cose. In quanto tali, come possono gestire correttamente eventuali questioni? Come possono risolvere un qualunque problema? Comprendere la verità non è cosa facile. Essere in grado di comprendere le parole di Dio dipende dalla comprensione della verità, e la verità che le persone sono in grado di capire è limitata. La loro comprensione delle parole di Dio resta comunque limitata anche se credono in Lui per una vita intera. Persino coloro che possiedono una certa esperienza possono, nel migliore dei casi, arrivare al punto di astenersi dal fare cose che contrastano Dio in modo evidente, astenersi dal fare cose che sono palesemente malvagie e che non giovano a nessuno. Non è possibile per loro raggiungere uno stato in cui non vi sia alcuna commistione con la loro volontà propria. Questo perché le persone sviluppano pensieri normali, e una parte del loro pensiero è conforme alle parole di Dio e rientra in un aspetto della comprensione che non può essere catalogato come volontà propria. Tuttavia, la chiave sta nel discernere quali siano gli aspetti della propria volontà che vanno contro le parole di Dio, contro la verità, e contro l’illuminazione dello Spirito Santo. Dovete dunque sforzarvi di conoscere le parole di Dio, e solo tramite la comprensione della verità potrete avere discernimento.

Tratto da “La Parola appare nella carne

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Contenuti correlati