“Solamente affrontando prove dolorose puoi conoscere l’amabilità di Dio” | Estratto 87

Come realizza Dio la perfezione nell’uomo? Attraverso la Sua indole giusta. L’indole di Dio consta principalmente di giustizia, ira, maestà, giudizio e maledizione, e la Sua perfezione dell’uomo avviene principalmente attraverso il Suo giudizio. Alcune persone non comprendono e si chiedono come mai Dio sia in grado di rendere perfetto l’uomo solo attraverso il Suo giudizio e la Sua maledizione. Affermano: “Se Dio dovesse maledire l’uomo, questo non morirebbe? Se Dio dovesse giudicare l’uomo, quest’ultimo non sarebbe condannato? Allora, come può essere reso comunque perfetto?” Queste sono le parole delle persone che non conoscono l’opera di Dio. Ciò che Egli maledice è la disobbedienza dell’uomo e ciò che giudica sono i suoi peccati. Anche se parla con severità e senza la minima sensibilità, Egli rivela tutto ciò che si trova nell’uomo, e con queste parole dure palesa ciò che è essenziale nell’uomo; tuttavia, attraverso tale giudizio gli dona una conoscenza profonda dell’essenza della carne, e perciò l’uomo si sottomette all’obbedienza davanti a Dio. La carne dell’uomo è composta dal peccato, da Satana, è ribelle ed è l’oggetto del castigo di Dio e perciò, per consentire all’uomo di conoscere sé stesso, le parole del giudizio di Dio devono colpirlo e deve essere usato ogni tipo di raffinamento; soltanto allora la Sua opera sarà efficace.

Dalle parole pronunciate da Dio si può notare che Egli ha già condannato la carne dell’uomo. Queste, dunque, sono parole dettate dalla maledizione? Le parole pronunciate da Dio rivelano la vera personalità dell’uomo, e attraverso tale rivelazione egli è giudicato, e quando capisce di non essere in grado di compiere la Sua volontà, prova dolore e rimorso, si sente in debito verso Dio e inadeguato alla Sua volontà. Ci sono delle volte in cui lo Spirito Santo ti educa da dentro e questa disciplina viene dal giudizio di Dio; ci sono volte in cui Dio ti rimprovera e ti nasconde il Suo volto, quando non ti presta attenzione e non opera dentro di te, castigandoti silenziosamente per raffinarti. L’opera di Dio nell’uomo consiste principalmente nel rendere chiara la Sua indole giusta. In definitiva, che testimonianza rende l’uomo a Dio? Testimonia che Dio è il Dio giusto, che la Sua indole è giustizia, ira, castigo e giudizio; l’uomo è testimone della Sua indole giusta. Dio usa il Suo giudizio per rendere perfetto l’uomo, lo ama e lo salva, ma quante cose contiene il Suo amore? C’è giudizio, maestà, ira e maledizione. Sebbene Dio abbia maledetto l’uomo in passato, non lo ha gettato nell’abisso, ma ha usato questi strumenti per raffinare la sua fede; non ha condannato a morte l’uomo, ma ha agito per renderlo perfetto. L’essenza della carne è ciò che è di Satana, Dio ha detto esattamente questo, ma le cose realizzate da Dio non vengono completate secondo le Sue parole. Ti maledice in modo che tu possa amarLo e in modo che tu possa conoscere l’essenza della carne; ti castiga affinché tu possa rimanere vigile, per permetterti di conoscere le tue mancanze e la tua totale indegnità. Quindi le maledizioni, il giudizio, la maestà e l’ira di Dio hanno tutti lo scopo di rendere perfetto l’uomo. Tutto ciò che Egli compie in questi giorni e l’indole giusta che Egli rende chiara a voi, hanno lo scopo di rendere perfetto l’uomo e questo è il Suo amore.

Tratto da “La Parola appare nella carne

Il giudizio di Dio è amore

Che testimonianza portan gli uomini alla fine? Testimoniano che Dio è giusto, ch’Egli è ira, castigo e giudizio. L’uomo testimonia la giustizia di Dio. Dio usa il giudizio per rendere perfetto l’uomo. Egli ha sempre amato e salvato l’uomo. Ma quanto è contenuto nel Suo amore? Giudizio, maestà, maledizioni e ira. Lui ti maledice, così tu puoi amarLo e conoscere l’essenza della carne. Egli ti castiga per farti svegliare e conoscere la tua indegnità. Dunque il Suo giudizio, maestà e maledizione, la giustizia che mostra in voi, tutto ciò che fa è per perfezionarvi. Questo è il Suo amore che si trova in voi.

Anche se Dio ha maledetto gli uomini in passato, non li ha scagliati nel pozzo dell’abisso né messi a morte, la loro fede è stata raffinata. Lo scopo di Dio era renderli perfetti. L’essenza della carne è Satana. Quando Dio disse ciò, Egli aveva ragione. Eppure gli atti compiuti da Dio non sono finiti, come le Sue parole han detto. Lui ti maledice, così tu puoi amarLo e conoscere l’essenza della carne. Egli ti castiga per farti svegliare e conoscere la tua indegnità. Dunque il Suo giudizio, maestà e maledizione, la giustizia che mostra in voi, tutto ciò che fa è per perfezionarvi. Questo è il Suo amore che si trova in voi. Dunque il Suo giudizio, maestà e maledizione, la giustizia che mostra in voi, tutto ciò che fa è per perfezionarvi. Questo è il Suo amore che si trova in voi. Questo è il Suo amore che si trova in voi.

da “Seguire l’Agnello e cantare dei canti nuovi”

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati