“Solamente affrontando prove dolorose puoi conoscere l’amabilità di Dio” | Estratto 88

Nelle concezioni tradizionali dell’uomo, l’amore di Dio è la Sua grazia, la Sua misericordia e la Sua compassione per la debolezza dell’uomo. Sebbene queste cose rappresentino anche l’amore di Dio, sono troppo unilaterali e non sono i mezzi principali con i quali Dio rende perfetto l’uomo. Il motivo per cui alcune persone hanno appena cominciato a credere in Dio è dovuto alla malattia. Questa malattia è la grazia di Dio per te; senza questa non crederesti in Dio e se non credessi in Lui, allora non saresti arrivato a questo punto, quindi persino questa grazia rappresenta l’amore di Dio. Nel periodo della fede in Gesù, la gente fece molte cose che Dio non amava, perché non capiva la verità, eppure Dio ha amore e misericordia e ha portato l’uomo fino a questo punto, e anche se l’uomo non capisce niente, Dio gli permette comunque di seguirLo e, inoltre, lo ha guidato fino ad oggi. Non è questo l’amore di Dio? Ciò che viene manifestato nell’indole di Dio rappresenta il Suo amore, questo è assolutamente giusto! Quando la costruzione della Chiesa raggiunse l’apice, Dio compì la fase dell’opera dei servitori e gettò l’uomo nell’abisso. Le parole dell’epoca dei servitori erano tutte maledizioni: le maledizioni della tua carne, le maledizioni della tua indole satanica corrotta e le maledizioni delle tue cose che non compiono la Sua volontà. L’opera compiuta da Dio in quella fase venne palesata come maestà; subito dopo che Dio ebbe portato a termine la fase dell’opera di castigo, giunse poi la prova della morte. In tale opera l’uomo vide l’ira, la maestà, il giudizio ed il castigo di Dio, eppure vide anche la Sua grazia, il Suo amore e la Sua misericordia; tutto ciò che Dio fece e tutto ciò che Si manifestò come la Sua indole, fu l’amore per l’uomo, e tutto ciò che Egli fece fu in grado di soddisfare le esigenze umane. Egli fece questo per rendere perfetto l’uomo e provvide all’uomo secondo la sua statura morale. Se Dio non avesse fatto questo, l’uomo non sarebbe capace di venire al Suo cospetto e non avrebbe avuto modo di conoscere il Suo vero volto. Da quando l’uomo iniziò a credere in Dio per la prima volta fino a oggi, Egli ha provveduto gradualmente all’uomo secondo la sua statura morale, cosicché questi è riuscito a poco a poco a conoscere Dio interiormente. Solo ad oggi l’uomo si rende conto di quanto sia meraviglioso il giudizio di Dio. La fase dell’opera dei servitori è stato il primo caso di opera di maledizione dal tempo della creazione fino ad oggi. L’uomo è stato dannato nell’abisso. Se Dio non avesse fatto questo, oggi l’uomo non avrebbe una conoscenza reale di Lui; è stato soltanto attraverso la maledizione di Dio che l’uomo ha incontrato ufficialmente la Sua indole. L’uomo è stato rivelato attraverso la prova dei servitori. Ha visto che la sua lealtà era inaccettabile, che la sua statura morale era troppo bassa, che era incapace di compiere la volontà di Dio e che le sue affermazioni di volerLo compiacere in ogni momento erano soltanto parole. Anche se nella fase dell’opera dei servitori Dio ha maledetto l’uomo, dalla prospettiva odierna quella fase dell’opera di Dio è stata meravigliosa: ha dato una grande svolta all’uomo e ha provocato un grande cambiamento nella sua indole della vita. Prima del periodo dei servitori, l’uomo non aveva capito nulla della ricerca della vita, di cosa significasse credere in Dio o della saggezza della Sua opera, né aveva capito che la Sua opera può mettere alla prova l’uomo. Dal periodo dei servitori fino a oggi, l’uomo ha visto quanto sia meravigliosa e imperscrutabile l’opera di Dio e usando la sua mente non è in grado di immaginare come Dio operi, ma può vedere quanto sia bassa la sua statura morale e quanto sia troppo disobbediente. Quando Dio ha maledetto l’uomo, lo ha fatto per ottenere un risultato e non lo ha condannato a morte. Anche se Egli ha maledetto l’uomo, lo ha fatto solo a parole e le Sue maledizioni non lo hanno davvero colpito, perché ciò che Dio ha condannato è stata la disobbedienza dell’uomo e in questo modo le parole delle Sue maledizioni lo hanno anche reso perfetto. Che Dio giudichi o maledica l’uomo, lo rende comunque perfetto. Entrambe le cose hanno lo scopo di rendere perfetto ciò che non è puro in lui. Con questi mezzi egli viene affinato, e ciò in cui è manchevole dentro di sé viene reso perfetto attraverso le parole e l’opera di Dio. Ogni fase dell’opera di Dio, sia essa fatta di parole dure, di giudizio o di castigo, rende l’uomo perfetto ed è assolutamente appropriata. Dio non ha mai compiuto un’opera simile nel corso degli anni; oggi Egli opera in voi in modo che apprezziate la Sua saggezza. Malgrado abbiate provato la sofferenza, i vostri cuori sono saldi e in pace; è la vostra benedizione riuscire a godere di questa fase dell’opera di Dio. A prescindere da ciò che potrete ottenere in futuro, tutta l’opera di Dio che vedete in voi oggi è amore. Se l’uomo non sperimenta il giudizio e l’affinamento di Dio, le sue azioni e il suo fervore saranno sempre apparenti e la sua indole rimarrà sempre immutata. Tutto ciò significa essere stato conquistato da Dio? Oggi, malgrado ci sia ancora molta arroganza e presunzione nell’uomo, la sua indole è molto più stabile rispetto ai tempi passati. Dio ti tratta in questo modo per salvarti ed anche se provi un po’ di dolore al momento, verrà il giorno in cui ci sarà un cambiamento nella tua indole. In quel momento guarderai indietro e noterai quanto sia saggia l’opera di Dio, e quel momento arriverà quando saprai veramente comprendere la Sua volontà. Oggi c’è gente che afferma di comprendere la volontà di Dio, ma non è realista, dice assurdità, perché attualmente deve ancora comprendere se la volontà di Dio sia quella di salvare l’uomo o di maledirlo. Forse ora non lo capisci chiaramente, ma verrà il momento in cui vedrai che il giorno della glorificazione di Dio è arrivato, e capisci quanto sia importante amare Dio, così che arriverai a conoscere la vita umana e la tua carne vivrà nel mondo di Dio amorevole, che il tuo spirito verrà liberato, la tua vita sarà piena di gioia, e che sarai per sempre vicino a Dio e Lo guarderai. In quel momento saprai veramente quanto sia preziosa l’opera di Dio in questi giorni.

Tratto da “La Parola appare nella carne

Tutto ciò che Dio fa è per perfezionare e amare l'uomo

Non importa cosa guadagnerete in futuro, oggi vedete che l'opera di Dio in voi è amore.

Dai tempi dei servitori fino a oggi, la gente può vedere chiaramente quanto magnifica è l'opera di Dio. La mente umana non può comprendere i modi in cui Dio opera. L'uomo può vedere quanto misera sia la propria statura e quanto grande la propria disobbedienza. Dio maledì l'uomo per uno scopo, non mise l'uomo a morte; lo maledì con le Sue parole, ma tale maledizione non ricadde sull'uomo. Dio maledì la disobbedienza dell'uomo: quando Egli pronunciò maledizioni, il Suo scopo era comunque perfezionare l'uomo. Dio giudica l'uomo, Dio lo maledice, ma in entrambi i modi lo perfeziona. Dio deve giudicare, Dio deve maledire. Egli perfeziona ciò che è impuro nell'uomo.

Dio non ha mai compiuto tale opera prima d'ora; ora opera su di voi, cosicché apprezziate la Sua saggezza. Anche se avete sofferto dentro di voi, il vostro cuore è saldo e in pace. È una grande benedizione per voi potere godere di questa fase dell'opera di Dio. Scopo di Dio è anche quello di salvarti. Anche se questo potrà arrecarti dolore, quando la tua indole cambierà vedrai quanto l'opera di Dio sia saggia: quel giorno comprenderai la Sua volontà. Forse ora non lo vedi con chiarezza, ma un giorno capirai il valore dell'opera che Dio compie oggi. Dio giudica l'uomo, Dio lo maledice, ma in entrambi i modi lo perfeziona. Dio deve giudicare, Dio deve maledire. Egli perfeziona ciò che è impuro nell'uomo.

Quando vedrai che la gloria di Dio è giunta e che amarLo ha enorme significato, quando arriverai a conoscere la vita umana, il tuo spirito verrà liberato, la tua carne vivrà nel mondo del Dio amorevole, la tua vita sarà colma di gioia, sarai sempre vicinissimo a Dio e guarderai verso di Lui, allora conoscerai il vero valore dell'opera che Dio compie oggi. Ogni fase dell'opera di Dio, che siano parole dure, giudizio o castigo, è giusta e rende l'uomo perfetto.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati