La Parola quotidiana di Dio | “Dio Stesso, l’Unico IX” | Estratto 184

Dalla prospettiva delle leggi stabilite da Dio per la crescita di tutte le cose, l’umanità intera, a prescindere dalla razza, non vive grazie al Suo provvedere e alla Sua sollecitudine? Se queste leggi venissero distrutte o se Dio non le avesse stabilite per l’umanità, quali sarebbero le prospettive degli uomini? Dopo aver perso i loro ambienti di sopravvivenza fondamentali, gli esseri umani avrebbero qualche fonte di cibo? È possibile che esse diventino un problema. Se le persone le perdessero, cioè se non fossero in grado di procurarsi niente da mangiare, forse non resisterebbero neppure un mese. La loro sopravvivenza diventerebbe un problema. Perciò ogni singola cosa che Dio fa per la sopravvivenza degli uomini, per la prosecuzione della loro esistenza e moltiplicazione è molto importante. Ogni singola cosa che Dio fa tra tutte le cose è strettamente legata alla sopravvivenza delle persone ed è inseparabile da essa. È inscindibile dalla loro sopravvivenza. Se la sopravvivenza dell’umanità diventasse un problema, la gestione di Dio potrebbe proseguire? Esisterebbe ancora? Dunque essa coesiste con la sopravvivenza dell’intero genere umano cui Dio provvede e, a prescindere da ciò che Egli prepara per tutte le cose e da ciò che fa per gli esseri umani, tutto questo è necessario per Lui ed essenziale per la sopravvivenza dell’umanità. Se si deviasse da queste leggi che Dio ha stabilito per tutte le cose, se esse venissero infrante o alterate, le cose non potrebbero più esistere, l’ambiente di sopravvivenza degli uomini verrebbe meno, come anche il loro sostentamento quotidiano e loro stessi. Per questa ragione non esisterebbe più nemmeno la gestione della salvezza dell’umanità da parte di Dio. Questa è una cosa che le persone devono comprendere chiaramente.

Tutto ciò di cui abbiamo discusso, ogni singola cosa, ogni elemento, è intimamente legato alla sopravvivenza di ogni singolo individuo. Potreste dire: “Ciò di cui stai parlando è troppo vasto, non riusciamo a capirlo” e forse ci sono persone che direbbero: “Ciò che stai dicendo non ha nulla a che vedere con me”. Tuttavia, non dimenticare che vivi soltanto come parte di tutte le cose; sei una delle cose sotto il governo di Dio. Le cose non possono essere separate dal governo di Dio e nessuno può separarsi da esso. La perdita del Suo governo e del Suo provvedere significherebbe che l’esistenza delle persone, la loro vita nella carne, scomparirebbe. Per questo motivo è importante che Dio crei ambienti per la sopravvivenza del genere umano. Non importa a quale razza appartieni o in quale regione vivi, sia essa in Occidente o in Oriente: non puoi separarti dall’ambiente di sopravvivenza che Dio ha creato per il genere umano né dalla generosità e dai doni di quell’ambiente. A prescindere da quale sia il tuo sostentamento, da cosa ti serva per vivere e per sostenere la tua vita nella carne, non puoi separarti dal governo di Dio e dalla Sua gestione. Alcuni dicono: “Non faccio il contadino, non mi guadagno da vivere lavorando la terra. Non faccio affidamento sul cielo per il cibo, quindi posso dire che non sopravvivo nell’ambiente creato da Dio. Quel tipo di ambiente non mi ha dato nulla”. Ma non è corretto. Perché? Dici che non ti guadagni da vivere lavorando la terra, ma non mangi i cereali? E la carne? E le uova? E gli ortaggi e la frutta? Tutto ciò che mangi, tutte queste cose di cui hai bisogno, sono inseparabili dall’ambiente creato da Dio per la sopravvivenza del genere umano. La fonte di tutto ciò di cui l’umanità necessita non può essere separata da tutte le cose create da Dio, da questi tipi di ambienti di sopravvivenza. L’acqua che bevi, i vestiti che indossi e tutti gli oggetti che usi: quale di questi non deriva dalle cose create? Alcuni affermano: “Ci sono oggetti che non si ottengono dalle cose create”. Per esempio? CitaMene una. Alcuni dicono: “Be’, la plastica non si ricava dalle cose create. È una cosa chimica, artificiale”. Ma non è corretto. Perché? La plastica è artificiale, è una cosa chimica, ma da dove vengono i suoi componenti originari? (Dalle cose originariamente create da Dio.) Sono stati ricavati da materiali creati da Dio. Le cose di cui godi, le cose che vedi, ogni singolo oggetto che usi derivano da tutte le cose create da Lui. Vale a dire che, a prescindere dal tipo di razza, dal sostentamento o dal genere di ambiente di sopravvivenza in cui le persone vivono, esse non possono separarsi dal provvedere di Dio.

Tratto da “La Parola appare nella carne

La vita dell'uomo non può esistere senza la sovranità di Dio

Niente e nessuno può esistere senza il governo e la sovranità di Dio. Non esisterebbero la vita dell'uomo né la vita nella carne senza la Sua guida e ciò che ci dà: questo è il significato della fondazione di ambienti per la sopravvivenza dell'uomo.

Tutto ciò che Dio fa per la sopravvivenza degli uomini e la loro moltiplicazione è importante. Ogni singola cosa che fa è quindi fondamentale per l'esistenza dell'uomo. La tua razza e la terra dove vivi non importano, sia Oriente o Occidente: non puoi evitare gli ambienti che Dio ha costituito per la sopravvivenza di tutta l'umanità. Niente e nessuno può esistere senza il governo e la sovranità di Dio. Non esisterebbero la vita dell'uomo né la vita nella carne senza la Sua guida e ciò che ci dà: questo è il significato della fondazione di ambienti per la sopravvivenza dell'uomo.

Non puoi mai separarti dal nutrimento e da ciò che Dio ti dà e che continua a darti tramite gli ambienti che ha fondato per la sopravvivenza dell'umanità. Niente e nessuno può esistere senza il governo e la sovranità di Dio. Non esisterebbero la vita dell'uomo né la vita nella carne senza la Sua guida e ciò che ci dà: questo è il significato della fondazione di ambienti per la sopravvivenza dell'uomo.

Indipendentemente dal tuo sostentamento e da come si sostenga la tua vita nella carne, non puoi separarti dal governo di Dio e neanche dalla Sua gestione. Niente e nessuno può esistere senza il governo e la sovranità di Dio. Non esisterebbero la vita dell'uomo né la vita nella carne senza la Sua guida e ciò che ci dà: questo è il significato della fondazione di ambienti per la sopravvivenza dell'uomo.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.