La Parola di Dio | “L’opera di diffusione del Vangelo è anche l’opera di salvezza dell’uomo” | Estratto 218

L’opera che ho portato avanti per migliaia di anni sarà completamente rivelata all’uomo solo negli ultimi giorni. Solo ora ho svelato all’uomo il pieno mistero della Mia gestione. L’uomo conosce lo scopo della Mia opera e inoltre ha ottenuto la comprensione di tutti i Miei misteri. E ho detto all’uomo tutto circa la destinazione che lo preoccupa. Ho già svelato all’uomo tutti i Miei misteri, che erano rimasti nascosti per oltre cinquemilanovecento anni. Chi è Jahvè? Chi è il Messia? Chi è Gesù? Voi dovreste sapere tutte queste cose. La Mia opera si svolge in base a questi nomi. Lo avete capito? Come dovrebbe essere proclamato il Mio santo nome? Come dovrebbe essere diffuso il Mio nome in tutte le nazioni in cui uno qualsiasi dei Miei nomi è stato invocato? La Mia opera ha già iniziato il processo di espansione e Io ne diffonderò la pienezza a tutte le nazioni. Dato che la Mia opera è stata svolta in voi, Io vi colpirò proprio come Jahvè colpì i pastori della casa di Davide in Israele, disperdendovi in ogni nazione. Poiché, negli ultimi giorni, manderò in frantumi tutte le nazioni e provocherò la ridistribuzione della loro gente. Al Mio ritorno, le nazioni saranno già state suddivise lungo i confini stabiliti dalle Mie fiamme ardenti. A quel tempo, Io Mi manifesterò nuovamente all’umanità come il sole cocente, mostrando Me Stesso a loro pubblicamente a immagine del Santissimo, che non hanno mai visto, camminando tra tutte le moltitudini delle nazioni, proprio come Io, Jahvè, una volta camminai tra le tribù ebraiche. Da quel momento in poi, guiderò gli uomini nelle loro vite sulla terra. Vedranno sicuramente la Mia gloria lì e vedranno anche sicuramente una colonna di nube nell’aria che li guiderà nelle loro vite, perché Io apparirò nei luoghi santi. L’uomo vedrà il Mio giorno di giustizia e anche la Mia manifestazione gloriosa. Ciò accadrà quando regnerò su tutta la terra e porterò molti figli nella gloria. Tutti si prostreranno in ogni dove e il Mio tabernacolo verrà eretto fermamente in mezzo all’umanità, sulla roccia dell’opera che sto portando avanti oggi. Gli uomini Mi serviranno anche nel tempio. L’altare, che è coperto di sporcizia e di cose esecrabili, sarà fatto a pezzi e ne ricostruirò uno nuovo. Sul sacro altare si accumuleranno agnelli e vitelli primogeniti. Abbatterò il tempio di oggi e ne ricostruirò uno nuovo. Il tempio che si erge ora e che è pieno di ripugnanti individui, crollerà e quello da Me costruito sarà pieno di servitori a Me fedeli. Si leveranno in piedi ancora una volta per servirMi per amore della gloria del Mio tempio. Vedrete sicuramente il giorno della Mia grande gloria e vedrete sicuramente il giorno in cui abbatterò il tempio e ne ricostruirò uno nuovo. Vedrete sicuramente anche il giorno della venuta del Mio tabernacolo nel mondo degli uomini. Come schiaccerò il tempio, così porterò il Mio tabernacolo nel mondo degli uomini, proprio quando le persone Mi vedranno discendere. Dopo aver schiacciato tutte le nazioni, Io le riunirò di nuovo, costruendo pertanto il Mio tempio e realizzando il Mio altare in modo che tutti possano offrire sacrifici a Me, servirMi nel Mio tempio e votarsi fedelmente alla Mia opera nelle nazioni dei Gentili. Sarà fatto proprio come gli Israeliti fanno ora, con la veste di un prete e una corona, con la gloria che Io, Jahvè, esprimo in mezzo a loro, e con la Mia maestà aleggiante su di loro e che resta con loro. Anche la Mia opera nelle nazioni dei Gentili sarà realizzata in questo modo. La Mia opera nelle nazioni dei Gentili sarà come la Mia opera in Israele, perché Io espanderò la Mia opera in Israele per diffonderla nelle nazioni dei Gentili.

Tratto da “La Parola appare nella carne

Il tabernacolo di Dio è giunto nel mondo

Quando Dio tornerà, le nazioni saranno state divise, i confini tracciati dalle Sue fiamme ardenti. Apparirà come il sole cocente, come il Santissimo e camminerà tra le nazioni come Jahvè fra le tribù ebraiche. Guiderà gli uomini nelle loro vite con un pilastro di nuvole. Vedranno la Sua gloria, poiché Dio appare nelle sante terre. Vedranno il giorno della giustizia di Dio, la Sua manifestazione gloriosa quando regnerà sulla terra e porterà i Suoi figli alla gloria. Gli uomini si inchineranno a Lui e il tabernacolo di Dio sarà posto tra loro, eretto sulla roccia del lavoro che Dio sta compiendo oggi. Egli distruggerà l’altare della sporcizia e ne farà uno nuovo. L’uomo Lo servirà nel tempio con agnelli e vitelli sull’altare. Vedrete un giorno Dio ricevere grande gloria, abbattere il tempio e crearne uno nuovo. Vedrete il Suo tabernacolo giungere sulla terra; così come vedrete discendere anche Lui.

Dio riunirà le nazioni dopo averle annientate, costruirà il Suo tempio ed innalzerà il Suo altare, così tutti potranno offrirGli sacrifici e servirLo e votarsi alla Sua opera nelle nazioni dei Gentili. Tutti loro saranno come gli Israeliti di oggi che indossano abiti e corone sacerdotali, hanno con sé la gloria di Dio. La Sua maestà aleggia e rimane su di loro. Gli uomini si inchineranno a Lui e il tabernacolo di Dio sarà posto tra loro, eretto sulla roccia del lavoro che Dio sta compiendo oggi. Egli distruggerà l’altare della sporcizia e ne farà uno nuovo. L’uomo Lo servirà nel tempio con agnelli e vitelli sull’altare. Vedrete un giorno Dio ricevere grande gloria, abbattere il tempio e crearne uno nuovo. Vedrete il Suo tabernacolo giungere sulla terra; così come vedrete discendere anche Lui.

Dio opera nelle nazioni dei Gentili così come ha fatto nella terra di Israele, poiché lì diffonderà la Sua opera e la estenderà alle nazioni dei Gentili. Gli uomini si inchineranno a Lui e il tabernacolo di Dio sarà posto tra loro, eretto sulla roccia del lavoro che Dio sta compiendo oggi. Egli distruggerà l’altare della sporcizia e ne farà uno nuovo. L’uomo Lo servirà nel tempio con agnelli e vitelli sull’altare. Vedrete un giorno Dio ricevere grande gloria, abbattere il tempio e crearne uno nuovo. Vedrete il Suo tabernacolo giungere sulla terra; così come vedrete discendere anche Lui.

da “Seguire l’Agnello e cantare dei canti nuovi”

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati