Testimonianze cattoliche - "Un prete ritrova la strada di casa (II)" La vera storia di un cristiano

28 Giugno 2022

Prima era un prete cattolico e prestava servizio come abate in un monastero. Nel 2001, ha sentito la Chiesa di Dio Onnipotente testimoniare che il Signore è tornato per svolgere una nuova opera. Alla notizia, non solo si è aggrappato alle sue molte nozioni e si è rifiutato di accettarla, ma ha persino isolato la sua Chiesa. Poi, però, la desolazione della Chiesa e la degenerazione del clero lo hanno fatto riflettere: davvero lo Spirito Santo non opera più nella Chiesa? Attraverso la lettura delle parole di Dio Onnipotente, le sue nozioni e i suoi dubbi sono stati risolti, e lui si è convinto del fatto che Dio Onnipotente è il Signore Gesù ritornato. Tuttavia, quando il vescovo viene a sapere che ha accolto Dio Onnipotente, lo solleva dall'incarico di abate e minaccia di espellerlo dalla Chiesa per costringerlo a smettere di seguire Dio Onnipotente. Quando la sua posizione di prete cattolico e di abate viene minacciata, cosa sceglierà? Scopritelo in questo video.

Visualizza altri

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Rispondi

Condividi

Annulla