"Il banchetto del Regno dei Cieli" - Un prete ha trovato la strada verso il Regno dei Cieli

07 Giugno 2023

Chen Mingde è un sacerdote cattolico. Vede che la Chiesa cattolica sta diventando sempre più desolata e oscura e che persino i vescovi e gli altri sacerdoti sono scesi a compromessi con il governo aderendo alla Chiesa delle Tre Autonomie. Questo è davvero doloroso e deludente per lui. Mentre cerca in lungo e in largo una chiesa che abbia l'opera dello Spirito Santo, sente inaspettatamente parlare del Vangelo di Dio Onnipotente. Dopo aver letto molte parole di Dio Onnipotente, riconosce che si tratta della voce di Dio e che Dio Onnipotente è il Signore Gesù ritornato, e lo accetta con gioia. Ma con sua grande sorpresa, quando lo vengono a sapere, i vescovi e gli altri sacerdoti fanno di tutto per condannarlo e impedirgli di accettare Dio Onnipotente. Mandano persino delle persone a vandalizzare la chiesa da lui presieduta, nel tentativo di costringerlo ad abbandonare la vera via. Chen Mingde vede i volti satanici dei vescovi e dei sacerdoti sfigurati dall'odio per la verità e dall'opposizione a Dio, e abbandona la sua posizione di sacerdote, lascia la chiesa cattolica e inizia a diffondere e testimoniare attivamente il Vangelo del Regno di Dio. Porta molte persone a volgersi verso Dio Onnipotente e inizia a sentirsi molto soddisfatto di sé stesso, mettendo spesso in mostra quanto lavoro ha svolto e quanto ha sofferto, così da ottenere l'ammirazione dei fratelli e delle sorelle. La sua indole arrogante cresce sempre di più: fa la morale agli altri con alterigia, agisce di testa propria e non ascolta alcun consiglio. Di conseguenza, durante un incontro finisce per essere arrestato. Dopo aver subito le brutali torture e il lavaggio del cervello da parte del Partito Comunista, inizia a riflettere su sé stesso. Attraverso la rivelazione delle parole di Dio, si rende conto di essere estremamente arrogante e privo di ragione, di aver cercato di conquistarsi un posto nel cuore degli altri e di percorrere il cammino di un anticristo. Senza il giudizio, il castigo e la disciplina di Dio, sarebbe certamente morto per essersi opposto a Dio. Attraverso il giudizio e la purificazione delle parole di Dio, Chen Mingde apprende alcune verità e ottiene una certa purificazione e trasformazione della sua indole corrotta. Sente di aver guadagnato molto e di star veramente prendendo parte al banchetto del Regno dei Cieli.

Visualizza altri

Sei fortunatoad accederea questo sito Web,avrai l’opportunitàdi accogliere il Signoree trovare la viaper sbarazzarti della sofferenza. Vuoi guadagnare questa benedizione di Dio?

Rispondi

Condividi

Annulla