Testimonianza di fede - Una benedizione nata dalla sventura

26 Ottobre 2021

Essendo cresciuta in una famiglia povera, la protagonista giura di guadagnare molti soldi e trascorrere una bella vita. A questo scopo, abbandona presto la scuola e va a lavorare, senza mai lamentarsi nonostante le difficoltà e le fatiche. Anno dopo anno, il superlavoro la porta ad ammalarsi per esaurimento. Costretta a letto, comincia a riflettere: "Per cosa vive l'uomo? Vale la pena vivere solo per i soldi? Le persone diventano davvero felici quando si arricchiscono?". Nel dolore e nella disperazione, la salvezza di Dio Onnipotente negli ultimi giorni scende su di lei. Dalle parole di Dio Onnipotente, impara l'origine del dolore che prova l'umanità e il modo per vivere una vita significativa. Decide di cambiare la propria vita e di cercare la sottomissione a Dio. Alla fine, gode di una pace e di una stabilità mai conosciute prima. Questa malattia è davvero una benedizione ottenuta dalla sventura.

Visualizza altri

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Rispondi

Condividi

Annulla

Connettiti con noi su Messenger