Cantico cristiano 2020 - Deponi il tuo cuore di fronte a Dio se credi in Lui

10 Luglio 2020

Poiché tu credi in Dio,

devi donare a Lui il tuo cuore;

offrilo e, una volta raffinato,

non negherai né lascerai Dio.

E il tuo legame con Lui assumerà forma normale.

La tua comunione con Lui si farà più frequente e intima.

Se praticherai sempre così,

vivrai di più nella Sua luce,

le Sue parole ti guideran di più

e la tua indole cambierà.

Il tuo sapere aumenterà giorno per giorno.

Quando verrà il giorno e le Sue prove scenderanno su di te,

non solo resterai al fianco di Dio, ma Lo testimonierai.

Allora sarai un uomo proprio come Giobbe e Pietro.

Poiché tu credi in Dio,

devi donare a Lui il tuo cuore;

offrilo e, una volta raffinato,

non negherai né lascerai Dio.

E il tuo legame con Lui assumerà forma normale.

La tua comunione con Lui si farà più frequente e intima.

Avendo testimoniato Dio,

sarai colui che davvero Lo ama.

A Lui puoi dedicare la vita e sarai Suo testimone.

Sarai colui che è amato, colui che è amato da Dio.

Poiché tu credi in Dio,

devi donare a Lui il tuo cuore;

offrilo e, una volta raffinato,

non negherai né lascerai Dio.

E il tuo legame con Lui assumerà forma normale.

La tua comunione con Lui si farà più frequente e intima.

L'amore che è stato raffinato è forte, non è fragile.

Non importa quando o come Dio ti metterà alla prova,

non avrai il minimo dubbio se vivere o morire.

Per Dio abbandonerai tutto

e sopporterai tutto con gioia.

Avrai amore puro e vera fede, e sarai amato da Dio.

Solo allora potrai essere perfezionato da Dio.

Poiché tu credi in Dio,

devi donare a Lui il tuo cuore;

offrilo e, una volta raffinato,

non negherai né lascerai Dio.

E il tuo legame con Lui assumerà forma normale.

La tua comunione con Lui si farà più frequente e intima.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Visualizza altri

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Rispondi

Condividi

Annulla

Connettiti con noi su Messenger