Testimonianza di fede - "Le avversità non possono indurmi ad abbandonare il mio dovere"

04 Febbraio 2022

Il PCC ha avviato una campagna di arresti di massa a danno dei membri della Chiesa di Dio Onnipotente, proprio quando la protagonista è stata scelta come uno dei capi. Poiché ne era preoccupata, desiderava fuggire dai propri doveri. Attraverso la lettura della parola di Dio Onnipotente, si è resa conto di quanto fosse egoista e priva di fede in Dio e così ha pregato Dio, si è pentita e ha accettato il Suo incarico. Più avanti, una sorella è stata seguita dalla polizia, quindi occorreva rimuovere immediatamente i libri della parola di Dio lasciati nel suo appartamento. Di fronte a questo compito, la protagonista era di nuovo riluttante. Come ha fatto a cercare la verità e alla fine a praticarla e a portare testimonianza? Per scoprirlo, guarda questo video: Le avversità non possono indurmi ad abbandonare il mio dovere.

Visualizza altri

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Rispondi

Condividi

Annulla