Cantico cristiano 2020 - Pietro cercò sempre di conoscere Dio

24 Giugno 2020

Quando Pietro cominciò a seguire Gesù

credeva che fosse stato mandato da Dio come apostolo

e non pensava che fosse il Cristo;

aveva sperimentato le parole di Dio, aveva affrontato se stesso

e aveva attraversato molte difficoltà per Lui,

ma non conosceva la Sua opera.

Dopo aver fatto esperienza,

Pietro vide in Gesù molte azioni di Dio,

assistette all'amabilità di Dio

e vide molto di Dio in Gesù.

Poi notò che le parole di Gesù

non potevano venire da un uomo

e che l'opera che Gesù compiva

non era realizzabile da un uomo.

Nelle parole e nelle azioni di Gesù

Pietro vide la saggezza di Dio.

Nelle parole e nelle azioni di Gesù

Pietro vide l'opera divina.

Con l'esperienza, Pietro conobbe molto più che se stesso.

Osservò ogni azione di Gesù e scoprì molte cose nuove:

Gesù aveva molte espressioni del Dio concreto,

Gesù era diverso da un uomo comune

nelle Sue parole e nell'opera, nelle azioni

e nel modo in cui guidava le Chiese.

Pietro imparò da Gesù molte cose necessarie:

prima che Gesù fosse crocifisso,

acquisì una conoscenza di Gesù

che lo portò a esserGli fedele sempre.

Pietro fu crocifisso a testa in giù per il Signore,

egli soffrì per amore del Signore.

Nelle parole e nelle azioni di Gesù

Pietro vide la saggezza di Dio.

Nelle parole e nelle azioni di Gesù

Pietro vide l'opera divina.

Nelle parole e nelle azioni di Gesù

Pietro vide la saggezza di Dio.

Nelle parole e nelle azioni di Gesù

Pietro vide l'opera divina.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Visualizza altri

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Rispondi

Condividi

Annulla

Connettiti con noi su Messenger