Film cristiano "Il fuoco dell'affinatore"–Testimonianza di fede della persecuzione di una cristiana

17 Marzo 2022

Chen Xinjie, una leader della Chiesa, nel 2006 viene seguita e tenuta sotto controllo dalla polizia del Partito Comunista Cinese mentre svolge il suo dovere. Viene poi arrestata insieme a un diacono della Chiesa, Zhao Guilan. Nel tentativo di ottenere informazioni su altri leader della Chiesa e su dove siano conservati i fondi della Chiesa, la polizia li interroga ed esercita pressione su di loro a fasi alterne perché rispondano alle domande, arrivando persino a torturarli picchiandoli e appendendoli per le manette. Quando Chen Xinjie si rifiuta di parlare, gli agenti la portano in un luogo segreto dedicato agli interrogatori, le tolgono tutti i vestiti per umiliarla e la sottopongono a elettrocuzione fino a farle perdere i sensi. Quando sente di essere in bilico tra la vita e la morte, lei ricorre alle sue ultime forze per rivolgersi a Dio in preghiera. Mentre è priva di sensi, vede un coro di angeli che cantano un inno delle parole di Dio per infonderle coraggio e la salvano a un passo dalla morte. Lei resta salda nella sua fede e giura di testimoniare Dio per umiliare Satana. Vedendo che i loro brutali metodi di tortura con lei non funzionano, i poliziotti cercano suo marito nel tentativo di far leva sulle sue emozioni al fine di spingerla e istigarla a tradire Dio e a vendere la Chiesa. La polizia manda per due volte delle spie perché si avvicinino a Chen Xinjie e ottengano informazioni sulla Chiesa. Affidandosi a Dio, lei non cade nei tranelli di Satana, ma la polizia non è ancora disposta ad arrendersi. In seguito, in un giorno di vento e neve, gli agenti trasferiscono sia Chen Xinjie che Zhao Guilan in un campo di rieducazione attraverso il lavoro, dove i due sono costretti a spogliarsi di fronte a centinaia di prigionieri, mostrando i loro corpi nudi davanti a tutti…

Visualizza altri

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Rispondi

Condividi

Annulla