Cantico cristiano 2020 - L'avvertimento della testimonianza di Giobbe ai posteri

10 Luglio 2020

La fede e l'obbedienza di Giobbe nel vincere Satana

hanno aiutato e incoraggiato la gente.

In Giobbe essi trovano speranza di salvezza

e la possibilità di prevalere su Satana

mediante vera fede e obbedienza a Dio

e autentica riverenza per Lui.

La gente vede che finché obbedisce

alla sovranità di Dio e alle Sue disposizioni,

e neppur avendo perso tutto Lo abbandona,

sconfiggerà e svergognerà Satana!

Se la gente avrà volontà e perseveranza

di rimanere salda nella testimonianza

anche se ciò significa perdere la vita,

Satana si spaventerà e si ritirerà.

La testimonianza di Giobbe è un monito per i posteri:

se non sconfiggeranno Satana,

non sfuggiranno alle sue accuse e turbamenti,

né ai suoi soprusi né ai suoi attacchi.

La testimonianza di Giobbe dice ai posteri

che solo se saranno perfetti e giusti

temeranno Dio e fuggiranno il male,

rendendo sonora testimonianza.

Solo con una tale testimonianza

potranno essere liberi dal controllo di Satana.

Vivranno sotto la protezione di Dio.

Solo questa sarà vera salvezza.

La testimonianza di Giobbe è un monito per i posteri:

se non sconfiggeranno Satana,

non sfuggiranno alle sue accuse e turbamenti,

né ai suoi soprusi e attacchi.

La testimonianza di Giobbe è un monito per i posteri:

se non sconfiggeranno Satana,

non sfuggiranno alle sue accuse e turbamenti,

né ai suoi soprusi né ai suoi attacchi.

da "Seguire l'Agnello e cantare dei canti nuovi"

Visualizza altri

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Rispondi

Condividi

Annulla