172 Dio deve farSi carne per compiere la Sua opera

Lo Spirito di Dio non può salvare l’uomo corrotto

dall’influenza di Satana

ma può farlo la carne che lo Spirito indossa,

la carne in cui Dio Si è incarnato.

Questa carne è uomo, con normale umanità,

ma è anche Dio con piena divinità.

Egli è diverso dallo Spirito, ma Colui che salva l’uomo

è anch’Egli Dio incarnato, Spirito e carne.

Solo Dio incarnato

può essere aiuto, pastore e confidente dell’uomo,

e questa è la necessità dell’incarnazione

nel passato come nel presente.

Solo Dio incarnato

può essere aiuto, pastore e confidente dell’uomo,

e questa è la necessità dell’incarnazione

nel passato come nel presente.

Nelle tre fasi dell’opera di Dio,

una è compiuta direttamente dallo Spirito,

le altre due dal Dio incarnato.

L’opera compiuta dallo Spirito

non prevedeva avvenisse alcun cambiamento

nell’indole corrotta dell’uomo,

né aveva a che fare con la conoscenza di Dio.

L’opera di Dio incarnato nell’età della Grazia e del Regno

coinvolge l’indole corrotta dell’uomo

e la conoscenza di Dio,

e questa è una parte importante e cruciale

dell’opera di Dio per la salvezza dell’uomo.

Solo Dio incarnato

può essere aiuto, pastore e confidente dell’uomo,

e questa è la necessità dell’incarnazione

nel passato come nel presente.

Solo Dio incarnato

può essere aiuto, pastore e confidente dell’uomo,

e questa è la necessità dell’incarnazione

nel passato come nel presente.

L’uomo corrotto ha più bisogno che Dio incarnato

dia salvezza, che operi direttamente,

per guidarlo, sostenerlo, nutrirlo, giudicarlo e castigarlo,

e che doni più grazia e una più grande redenzione.

Solo Dio incarnato

può essere aiuto, pastore e confidente dell’uomo,

e questa è la necessità dell’incarnazione

nel passato come nel presente.

Solo Dio incarnato

può essere aiuto, pastore e confidente dell’uomo,

e questa è la necessità dell’incarnazione

nel passato come nel presente.

Adattato da “L’umanità corrotta ha più bisogno della salvezza del Dio incarnato” in “La Parola appare nella carne”

Pagina precedente: 171 Dio incarnato è più adatto per l’opera di salvezza

Pagina successiva: 173 La cosa migliore dell’opera di Dio nella carne

Il Signore promise: “Ecco, Io vengo tosto”. Desiderate accogliere il ritorno del Signore il prima possibile?

Contenuti correlati

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro